BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Sampdoria-Cagliari (risultato finale 3-0) info streaming video e tv: Schick archivia la pratica! (oggi, Coppa Italia Tim Cup 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo (Lapresse)  Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo (Lapresse)

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 3-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): SCHICK ARCHIVIA LA PRATICA! - Tempo scaduto al Ferraris di Genova, alla Sampdoria bastano i tempi regolamentari per avere ragione del Cagliari, 3 a 0 il risultato finale in favore della squadra allenata da Marco Giampaolo che approda agli ottavi di Coppa Italia dove incontrerà la Roma. Nelle battute conclusive del match gli ospiti provano ad accorciare le distanze e a riaprire la porta, all'82' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Dessena stacca di testa ma non riesce ad angolare a sufficienza il pallone che diventa facile preda per Puggioni. I padroni di casa chiudono in bellezza con la doppietta di Schick che allo scoccare del 90' chiude definitivamente la contesa siglando la rete del 3 a 0, nelle fila della Samp l'unico a rimanere deluso è Budimir che neanche nel recupero riesce a gonfiare la rete. Buona prova da parte dei blucerchiati che hanno dato parecchie indicazioni positive al loro tecnico, con Rastelli che ha approfittato della serata per far giocare parecchi giovani e diversi elementi della Primavera. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA CON NOI SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): SCHICK FIRMA LA RETE DEL RADDOPPIO! - Quando siamo giunti al trentacinquesimo minuto del secondo tempo è aumentato il vantaggio della Sampdoria sul Cagliari, il punteggio ora vede la formazione di Giampaolo avanti per 2 a 0. Squadre molto più lunghe in mezzo al campo rispetto alla prima frazione di gioco, al 56' la conclusione di Budimir viene ribattuta da Dessena che allontana il pericolo dalle parti di Rafael, sul capovolgimento di fronte successivo Giannetti eccede di altruismo servendo Antonini (che viene anticipato da Dodò) quando aveva tutta la porta davanti per concludere a rete. Altro contropiede dei blucerchiati al 57' con Djuricic che semina due avversari, si fa prendere la mano e va direttamente in porta senza accorgersi che c'erano almeno due compagni liberi da servire. Al 62' si rinnova il duello tra Rafael e Budimir con il portiere brasiliano che abbassa la saracinesca. Al 69' Cagliari vicinissimo al pari con Melchiorri che sfiora il palo alla destra di Puggioni, gli uomini di Rastelli si sbilanciano fin troppo in avanti e al 71' la Samp raddoppia con Schick che sorprende la linea difensiva avversaria e si presenta davanti a Rafael, impossibile sbagliare per il centravanti ceco che firma così la rete del 2 a 0, blucerchiati a un passo dagli ottavi. 

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): RAFAEL NEGA IL GOL A BUDIMIR! - Al Ferraris di Genova è ricominciato dopo l'intervallo il match valido per il quarto turno preliminare di Coppa Italia 2016-2017 tra Sampdoria e Cagliari, al decimo minuto del secondo tempo il punteggio vede sempre la formazione di Giampaolo avanti per 1 a 0. A inizio ripresa i padroni di casa tornano a casa con l'obiettivo di raddoppiare e ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale, al 50' altra palla gol per Budimir che riceve palla da Alvarez, il croato stoppa e calcia in porta trovando l'opposizione di Rafael che blinda la porta e tiene a galla i suoi, nel frattempo Rastelli ne approfitta per far debuttare un classe 2000, Vasco Oliveira, che prende il posto di un altro giovanissimo, Mastino. 

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): INTERVALLO AL FERRARIS! - Intervallo al Ferraris dove si è appena concluso il primo tempo di Sampdoria-Cagliari, le due squadre tornano negli spogliatoi per il riposo sul punteggio di 1 a 0 per i padroni di casa. Anche gli ospiti, tuttavia, dimostrano di essere ancora in partita e al 31' sfiorano il pari con il diagonale di Giannetti che si perde sul fondo dopo aver attraversato tutta l'area piccola. Un minuto più tardi Budimir colpisce la traversa ma in netta posizione di fuorigioco, il centravanti croato al 41' ha un'altra chance per gonfiare la rete e raddoppiare ma deposita il pallone sul fondo liberando male il sinistro. Da rivedere per il Cagliari l'intesa tra Melchiorri e Giannetti che comunque ce la stanno mettendo tutta per creare apprensioni a Puggioni. 

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): ALVAREZ ROMPE GLI INDUGI! - Alla mezz'ora del primo tempo il punteggio di Sampdoria-Cagliari vede la formazione allenata da Marco Giampaolo avanti per 1 a 0. I padroni di casa dimostrano di tenerci decisamente di più a questa partita rispetto agli ospiti e al 13' passano meritatamente in vantaggio con Alvarez che, al termine di una bella iniziativa personale, approfittando del velo di Schick, deposita il pallone in rete alle spalle di Rafael portando così avanti i blucerchiati che al 17' sfiorano anche il raddoppio con Budimir che, servito impeccabilmente da Schick, si divora il gol del 2 a 0 che avrebbe già messo in cassaforte la qualificazione agli ottavi di finale. Al 20' ci prova Cigarini col destro, palla che si impenna e termina sopra la traversa. Nonostante il vantaggio la Samp continua ad attaccare senza soluzione di continuità ma la formazione di Rastelli comincia ad affacciarsi con più regolarità dalle parti di Puggioni senza comunque creare grossi pericoli per la retroguardia blucerchiata. 

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): OCCASIONI PER ALVAREZ E SCHICK! - Allo stadio Ferraris di Genova è cominciato il match valido per il quarto turno preliminare di Coppa Italia 2016-2017 tra Sampdoria e Cagliari, al decimo minuto del primo tempo il punteggio rimane fermo sullo 0-0. La prima occasione del match è appannaggio dei padroni di casa, al 4' i blucerchiati battono un calcio di punizione con Alvarez che va direttamente in porta, Rafael si distende e respinge la conclusione evitando anche il calcio d'angolo. Gli uomini di Giampaolo si rendono pericolosi anche su azione, come all'8' quando Dòdò con un cross serve Schick che stacca di testa mandando la palla di poco a lato della porta difesa da Rafael. Ancora nessuna palla gol costruita dagli ospiti che finora non sono riusciti ad affacciarsi dalle parti di Puggioni. 

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV (OGGI, 30 NOVEMBRE COPPA ITALIA 2016): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Sampdoria-Cagliari inizia: possiamo andare a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita del Ferraris. Marco Giampaolo va a caccia di riscatto: in campionato la sua squadra ha perso una gara incredibile al Sant’Elia, ma ora è in ripresa e, dopo aver centrato buoni risultati e aver risalito la classifica, proverà a qualificarsi per gli ottavi di Coppa Italia. Attenzione però al Cagliari di Massimo Rastelli, formazione che ha tanta qualità e proverà a metterla in mostra questa sera. Nelle formazioni ufficiali tante seconde linee: si rivedono Eramo e Dodò in casa Sampdoria, dove c’è la coppia offensiva Budimir-Schick, nel Cagliari spazio soprattutto ai giovani della Primavera come Mastino, l’ucraino Briukhov e Antonini Lui arrivato in estate dall’Inter. SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Eramo, Palombo, Regini, Dodò; Djuricic, Cigarini, Linetty; R. Alvarez; Budimir, Schick. Allenatore: Marco Giampaolo CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael A.; Dessena, Briukhov, Salamon, Mastino; Antonini Lui, D. Di Gennaro, Munari; Barella; Melchiorri, Giannetti Allenatore: Massimo Rastelli

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO). GLI EX - Gli ex che si sfidano in Sampdoria-Cagliari sono in particolare tre. Da una parte, quella blucerchiata, troviamo Marco Giampaolo: l’allenatore del club genovese era stato a Cagliari nella stagione 2006-2007 venendo esonerato a metà dicembre e richiamato a fine febbraio, aveva salvato la squadra con una giornata di anticipo e poi, nuovamente allontanato a novembre della stagione seguente, aveva rinunciato a tornare un mese dopo facendo sapere di tenere maggiormente a orgoglio e dignità. Daniele Dessena, che oggi è formalmente il capitano del Cagliari, a 21 anni era arrivato alla Sampdoria e vi aveva giocato una stagione in Serie A, tornandovi per un anno e mezzo tra il 2010 e il 2012 - scendendo dunque anche in Serie B - prima del ritorno in Sardegna, dove era già stato nel 2009-2010. Stagione che ha visto Marco Storari grande protagonista con la Sampdoria: in prestito dal Milan, arrivò a Bogliasco a gennaio e fu tra i grandi protagonisti del quarto posto che portò la squadra al playoff di Champions League, mettendo insieme 19 presenze con 14 gol subiti. Nell’estate del 2015, dopo cinque stagioni come vice di Buffon alla Juventus (64 partite), è tornato in Serie B dove aveva già giocato con Ancona, Napoli e Messina, sposando la causa del Cagliari.

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO). I MIGLIORI - In Coppa Italia si gioca la gara Sampdoria-Cagliari, una delle poche tra due squadre della massima categoria in questo quarto turno eliminatorio. Andiamo a vedere quelli che sono stati i migliori giocatori delle due squadre fino a questo momento. In difesa da una parte si è distinto Vasco Regini e dall'altra Bruno Alves. Il difensore blucerchiato è tornato dal prestito al Napoli dove in sei mesi però non ha avuto possibilità. Si distingue anche per la sua capacità di spingere, ha infatti fino a questo momento collezionato ben ventidue proiezioni offensive. Dall'altra parte invece il portoghese dopo la vittoria dell'Europeo ha deciso il grande salto in Europa per vestire la maglia del Cagliari. In mezzo al campo sta guadagnando molte posizioni Bruno Fernandes che ha rubato letteralmente il posto a Ricky Alvarez anche grazie alle tre reti segnate fino a questo momento. Tra i sardi invece attenzione a Davide Di Gennaro in grado di smistare tantissimi palloni in mezzo al campo. Davanti poi con sei e cinque reti comandano Luis Muriel e Marco Borriello.

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO). LA STORIA - Sampdoria-Cagliari si avvicina; i blucerchiati hanno un’ottima tradizione in Coppa Italia avendo vinto quattro volte il titolo con 7 finali giocate. L’ultimo trionfo risale però al 1994: in panchina c’era formalmente Sergio Santarini, con Sven-Goran Eriksson nel ruolo di direttore tecnico ma di fatto guida della squadra. Era la Sampdoria dei Mantovani, nella stagione della morte di Paolo che lascio il testimone al figlio Enrico; la Sampdoria fu terza in campionato mentre in Coppa ebbe un grande cammino, eliminando il Pisa ai calci di rigore (doppio 0-0), la Roma ancora dal dischetto (2-1 in entrambi i casi) e l’Inter con un 1-0 interno e un 1-1 a San Siro. In semifinale la Sampdoria battè 2-1 il Parma a Marassi per poi replicare al Tardini (0-1), in finale sfidò l’Ancona che era una squadra di Serie B e la affondò per 6-1 a Genova, dopo lo 0-0 del Del Conero. L’ultima finale è quella del 2009 persa ai calci di rigore contro la Lazio (Walter Mazzarri in panchina, 1-1 nei 120 minuti con gol di Pazzini ed errori dal dischetto di Cassano e Campagnaro); il Cagliari arrivò invece secondo nel 1969, ma la formula prevedeva l’assegnazione del titolo tramite un girone all’italiana che vinse la Roma. Gli isolani di Manlio Scopigno fecero fuori la Juventus ai quarti, ma poi chiusero con due vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte (in casa contro la Roma e contro il Foggia). L’anno seguente la squadra arrivò ancora al girone finale, ma questa volta fu terza alle spalle di Bologna e Torino.

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO). I BALLOTTAGGI - Ci sono diversi ballottaggi nella testa degli allenatori di Sampdoria e Cagliari in vista dell'impegno di Coppa Italia, stasera a Marassi per il quarto turno eliminatorio. Giampaolo darà fiato ai titolari e si affiderà a numerose riserve: attenzione però ai nodi ancora da sciogliere. In porta dovrebbe partire dal 1' Puggioni, favorito sul giovane Tozzo, mentre in difesa sarà testa a testa tra Pavlovic e Dodò. Nel cuore del reparto arretrato Krajnc si contende una maglia con uno tra Silvestre e Skriniar. In attacco ci sono tre nomi per due posti: Quagliarella, Schick e Budimir, con questi utlimi due favoriti. Fronte Cagliari: Rastelli ha tre nodi ancora da sciogliere. In difesa Isla e Salamon si giocano il posto con Ceppitelli e Bruno Alves, mentre a centrocampo Bittante potrebbe parendere il posto di Di Gennaro. Infine, nel reparto offensivo, sarà testa a testa tra Giannetti e Sau.

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO). L'ARBITRO - Michael Fabbri è l'arbitro della gara Sampdoria-Cagliari valevole per i sedicesimi di finale della Coppa Italia, o per essere più precisi il quarto turno eliminatorio. Il direttore di gara ravennate è un classe 1983 e ha esordito nel 2009 in Lega Pro, dimostrando grandi qualità personali che gli sono valse la promozione in Serie B nell'estate del 2012. L'esordio in Serie A è una conseguenza immediata della sua crescita professionale ed arriva per Fabbri in data 8 maggio del 2013. La promozione definitiva nella categoria maggiore arriva poi l'estate del 2015 con l'inizio dello scorso campionato, dove ha raccolto 19 gettoni in Serie A. In questo inizio di stagione ha diretto sei gare in A e una in Coppa Italia con ventitré cartellini gialli e nessuna espulsione. Non ha mai diretto la Sampdoria, mentre è stato l'arbitro il 18 settembre scorso di Cagliari-Atalanta gara terminata col risultato di 3-0. Un precedente che i rossoblù sardi ricordano certo molto volentieri.

DIRETTA SAMPDORIA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, PROBABILI FORMAZIONI, QUOTE, ORARIO, RISULTATO LIVE (OGGI, COPPA ITALIA 2016 4^ TURNO) - Sampdoria-Cagliari, diretta dall'arbitro Michael Fabbri e si gioca mercoledì 30 novembre alle ore 21.00, sarà il match che spalancherà a una delle due squadre le porte degli ottavi di finale di Coppa Italia 2016-2017. Quarto turno ad eliminazione diretta della Tim Cup con blucerchiati e sardi reduci da un turno sostanzialmente positivo in campionato. La formazione allenata da Marco Giampaolo ha confermato di aver trovato un equilibrio in quello che è finora il cammino stagionale, ed anche a Crotone la squadra genovese ha opposto una bella reazione dopo essersi trovata in svantaggio, strappando almeno un punto grazie ad una rete di Quagliarella. Il Cagliari dalla sua prosegue con un andamento da qualificazione in Champions League in casa e da retrocessione in trasferta. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA CON NOI SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA

Dei diciannove punti fin qui ottenuti dai rossoblu in campionato, sedici sono arrivati tra le mura amiche dello stadio Sant'Elia. L'ultima vittoria contro l'Udinese, con delizioso gol di tacco di Marco Sau, non ha fatto che confermare questa tendenza, col Cagliari che può comunque già vantare dopo quattordici giornate di campionato, ben dodici punti di vantaggio rispetto al terzultimo posto in classifica.

Considerando la salvezza come obiettivo primario per la squadra di Rastelli, la risultanza non può che essere più che positiva. In campionato le due squadre sono dunque appaiate come punti in classifica, ma la Sampdoria proverà proprio a sfruttare le difficoltà dei sardi nelle partite disputate in trasferta per riuscire ad avanzare nella competizione. 

A Marassi scenderanno in campo queste probabili formazioni: Sampdoria in campo con Puggioni tra i pali, il brasiliano Dodo sull'out difensivo di sinistra e l'argentino silvestre e lo slovacco Skriniar al centro della difesa, mentre l'esterno mancino della retroguardia sarà Regini. A centrocampo al fianco del paraguaiano Barreto ci saranno il belga Praet e Cigarini, mentre l'altro argentino Ricky Alvarez si muoverà come trequartista al fianco del ceko Schick e del croato Budimir.

Risponderà il Cagliari col portiere brasiliano Rafael alle spalle dei centrali di difesa, Ceppitelli e il portoghese Bruno Alves, mentre il cileno Isla manterrà il suo posto sulla fascia destra e sul versante sinistro di difesa sarà impiegato Pisacane. A centrocampo spazio a Di Gennaro, Bittante e Padoin, mentre Giannetti farà il trequartista alle spalle di Sau e Marco Borriello.

Come molto spesso avviene in Coppa Italia, cambieranno alcuni interpreti negli undici titolari delle due squadre, ma non i moduli di riferimento. 4-3-1-2 per entrambe le squadre, con al Sampdoria di Giampaolo che si è dimostrata formazione imprevedibile in questa prima parte della stagione, capace di repentine cadute ma anche di reazioni molto convincenti, come quella contro il Sassuolo due domeniche fa, con la squadra capace di vincere la partita pur trovandosi sullo zero a due a meno di dieci minuti dal triplice fiscio finale.

Più lineare come detto il cammino del Cagliari di Rastelli, che si ripresentava in Serie A con diverse incognite dopo un anno di purgatorio in cadetteria, ma che si è dimostrato invece da subito pienamente all'altezza del compito. Migliorando il rendimento fuori casa la formazione rossoblu potrebbe anche pensare ad un inserimento in zona Europa League, ma l'ambiente è comunque concentrato per quella che sarebbe comunque la prima salvezza conquistata in Serie A nel corso della gestione Giulini. Partita dunque potenzialmente imprevedibile: chi passerà il turno troverà la Roma negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Anche le quote sulla partita risentono del rendimento esterno del Cagliari fin qui ben poco redditizio per la squadra di Rastelli, che lontano dal Sant'Elia è riuscita finora in partite ufficiali a cogliere solo un successo sul campo dell'Inter. Vittoria interna della Samp quotata 1.85 da Betclic, mentre l'eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.60 da William Hill, con Tipico.it che alza invece fino a 4.50 la quota che varrebbe l'affermazione esterna ed il passaggio del turno dei sardi.

Il canale 57 del digitale terrestre in chiaro, RaiSport 1, trasmetterà la diretta tv esclusiva di Sampdoria-Cagliari, mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 21.00, match che sarà possibile seguire anche in diretta streaming video, con un semplice collegamento gratuito senza abbonamenti aggiuntivi sul sito ufficiale rai.tv. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA CON NOI SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAIPLAY SAMPDORIA-CAGLIARI - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI COPPA ITALIA



  PAG. SUCC. >