BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Chievo-Novara (3-0): highlights e gol della partita (Coppa Italia 2016-2017, 4^ turno)

Pubblicazione:

Foto LaPresse  Foto LaPresse

VIDEO CHIEVO-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016-2017, 4^ TURNO) - Tutto facile per il Chievo, il passaggio del turno in Coppa Italia si rivela una formalità per Maran e i suoi: al Bentegodi i gialloblu regolano il Novara con un 3-0 senza possibilità di repliche per gli avversari, parsi in partita solo per mezzora e poi fuori dai giochi, causa gol di Inglese e Cesar. L'attaccante clivense, già in rete contro il Torino in campionato sabato, prosegue nel suo buon momento con una doppietta nel giro di 4 minuti: equilibrio spezzato da un'azione personale al 26°, Troest e Romagna saltati in slalom e mancino vincente a punire Pacini; penalty guadagnato (fallo abbastanza generoso fischiato ancora a Troest) e realizzato poi, al 29°, per fiaccare la resistenza di un Novara che subisce il colpo e non riesce mai a far tremare Seculin. La velocità di Kupisz a destra e la verve di Faragò in mezzo al campo non portano pericoli, anche perchè Galabinov – riferimento offensivo degli ospiti – ha le polveri bagnate e non inquadra mai lo specchio di porta. Così a inizio ripresa, ecco il tris di Cesar: azione da calcio d'angolo, assist di Costa e stoccata dall'interno dell'area dello sloveno, tenuto in gioco dal movimento sbagliato di Koch in uscita. Sipario anticipato, di fatto, sulla sfida. C'è il tempo nel finale solo per il debutto di due giovani della Primavera del Chievo, Depaoli e Kiyine, alla prima presenza ufficiale. Prossimo step per i clivensi, a inizio gennaio 2017, la sfida alla Fiorentina al Franchi. I numeri dello scout della Lega Serie A: 57 a 43% il possesso palla, con 10 conclusioni totali per parte; molto più impreciso il Novara (9 tiri fuori), decisamente cinico il Chievo (4 tiri in porta, 3 gol). Pochissimi i falli (16 in totale) e anche le palle perse: 13 per i padroni di casa, solo 6 per il Novara, che nonostante questa ottima precisione al passaggio e nella gestione del possesso non è riuscita a imprimere mai velocità alla manovra, dalla metà campo in su. Bene tra i singoli De Guzman: per lui assist per il primo gol di Inglese e 4 palle recuperate in mezzo al campo; male invece Parigini, che aveva chiesto spazio a gran voce nei giorni scorsi. La risposta, alla prima occasione concessagli da Maran, è stata deludente: 5 palloni persi e nessuna occasione costruita. Meglio non parlare troppo e lavorare, come linea di massima.

LE DICHIARAZIONI - Ai microfoni di 'Rai Sport' Rolando Maran ha commentato così il passaggio del turno: "Non è mai facile, c'è stato da soffrire anche oggi ma siamo soddisfatti della prestazione. Il passaggio agli ottavi di finale credo sia arrivato con merito. La Fiorentina? Ci penseremo a tempo debito, oggi era importante fare risultato e andare avanti, per poter tornare a concentrarsi sul campionato. Avremo la sfida al Genoa nel prossimo weekend, abbiamo visto che partita hanno fatto con la Juve...". (Luca Brivio)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI CHIEVO-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016-2017, 4^ TURNO)



  PAG. SUCC. >