BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Torino-Verona (0-0): highlights della partita (Serie A 2015-2016, 22^giornata)

Pubblicazione:

Giampiero Ventura, 68 anni, allenatore del Torino (INFOPHOTO)  Giampiero Ventura, 68 anni, allenatore del Torino (INFOPHOTO)

VIDEO TORINO-VERONA (0-0): HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 22^GIORNATA) - Torino – Verona termina 0-0. Reti inviolate all’Olimpico di Torino, dove la squadra di Ventura rischia più volte di sbloccare il risultato, incontrando però sulla sua strada Gollini, in giornata super. Nel prossimo turno di campionato i granata saranno impegnati al Ferraris contro la Sampdoria mentre il Verona ospiterà l’Atalanta al Bentegodi.

SINTESI PRIMO TEMPO – Ventura schiera i suoi con il 3-5-2. In porta Padelli, fronte a lui Maksimovic, Jansson e Moretti. Sui binari esterni ecco Bruno Peres e Molinaro. Zona nevralgica stazionata da Acquah, Gazzi e Benassi mentre in attacco la coppia deputata a far gol è composta da Belotti e da Immobile. I gialloblù rispondono con il 4-4-2 di fabbrica Del Neri. Gollini è protetto da Pisano, Moras, Helander e Albertazzi. A centrocampo da destra verso sinistra Jankovic, Greco, Ionita e Wszolek. In attacco Juanito Gomez e Toni. Arbitra Mariani. Parte bene il Toro, riuscendo a spingere molti uomini nella metà campo avversaria. La prima occasione del match arriva però al 16esimo. Belotti si libera in area ma da posizione defilata non riesce a centrare la porta. Nel frattempo Bruno Peres e Molinaro ottengono spesso il fondo campo ma i loro cross sono intercettati con ottima frequenza da Gollini. Così tocca a Belotti provarci ancora ma il suo tiro dal limite è respinto da Gollini. Il portiere gialloblù si deve superare un attimo dopo, quando a provarci è Benassi con un siluro da fuori area. Gran parata in volo. Il centrocampista granata però ha una grandissima occasione qualche istante dopo, quando Immobile crossa dalla destra, Gollini smanaccia e il pallone finisce tra i suoi piedi. Il tiro che ne segue è però impreciso e l’occasione sfuma. L’Hellas si fa vedere dalle zone di Padelli nel finale. Tiro da fuori area di Juanito Gomez che termina fuori.

SINTESI SECONDO TEMPO – Nessun cambio all’intervallo. La ripresa di gioco presenta ritmi decisamente più blandi rispetto alla prima frazione. Il Torino, in particolare, pare meno preciso nel giro palla facendo molta fatica a distendersi per poi giungere al tiro. La partita viene vivacizzata al nono, ma per qualcosa che accade fuori dal campo. Immobile, su indicazione dell’arbitro, esce per sostituirsi la maglietta strappata. Dopo essersela levata, l’attaccante campano resta a petto nudo per diversi istanti. La nuova maglia non arriva e Immobile è costretto a correre negli spogliatoi lasciando per diverso tempo i compagni in inferiorità numerica. Del Neri e Ventura intanto rompono gli indugi. Per i gialloblù esce Juanito Gomez, sostituito da Pazzini. Per il Toro dentro Zappacosta e Baselli per Molinaro e Acquah. I padroni di casa aumentano il ritmo ma non riescono a concludere a dovere. Immobile ci prova da calcio di punizione ma centra in pieno la barriera. Wszolek, poco dopo, fa irruzione in area ma esagera con i dribbling non servendo Toni libero di concludere in porta. Il Toro mantiene il possesso palla ma non riesce a concludere verso lo specchio. A riprovarci è quindi il Verona. Jansson risulta provvidenziale nello stoppare il colpo di testa di Toni, a botta sicura. Ancora Toni, ancora su cross di Pisano, qualche istante dopo ma la mira non è delle migliori. Nel finale il Toro esce allo scoperto rischiando di più. Gollini si conferma però insuperabile. A due minuti dal 90esimo Baselli non riesce a capitalizzare un’ottima occasione, mai però come quella capitata poco dopo sui piedi di Josef Martinez, entrato al posto di Immobile. (Francesco Davide Zaza)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI TORINO-VERONA (0-0): HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 22^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >