BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Akragas-Foggia (risultato finale 4-5 d.c.r.): 1-1 dopo 120', ai rigori avanti i pugliesi (oggi 10 febbraio 2016, Coppa Italia Lega Pro)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/acdfoggiacalcio)  (dall'account ufficiale facebook.com/acdfoggiacalcio)

DIRETTA AKRAGAS-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 FEBBRAIO 2016, COPPA ITALIA LEGA PRO QUARTI). LE QUOTE - Akragas-Foggia si gioca tra poco; è interessante andare a studiare le quote su questa partita di Coppa Italia, che ci presenta due squadre che hanno posizioni diverse in classifica nel girone C ma stanno attraversando un buon momento. In campionato infatti il Foggia è primo in classifica con quaranta punti mentre l’Akragas è al 14esimo posto con 22 punti (3 di penalizzazione), ma ha vinto le ultime tre grazie al ritorno di Pino Rigoli in panchina.

Le quote di Paddy Power prevedono la vittoria del Foggia sul campo dei siciliani con il 2 dato a 1,68 mentre il pareggio a quota 3,60 con l’1 invece a quota 4,20. L’Under è dato a 1,88 con l’Over con la stessa quota a quota 1,88. Il Goal di entrambe le squadre a 1,72, il No Goal a quota 2,00. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV AKRAGAS-FOGGIA

DIRETTA AKRAGAS-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 FEBBRAIO 2016, COPPA ITALIA LEGA PRO QUARTI). IL CAMMINO - Akragas-Foggia sta per cominciare, e dunque è arrivato il momento di ricordare come le due formazioni in campo oggi ad Agrigento si sono qualificate per i quarti di finale di Coppa Italia Lega Pro. L’Akragas, neopromosso, ha dovuto giocare il girone di metà agosto: dopo un clamoroso 11-1 alla Vigor Lamezia (poker di Roghi e tripletta di Leonetti, timbri di Capuano, Aveni e Almiron più l’autorete di Anile), il 4-0 sul campo della Paganese (due rigori di Almiron, doppietta di Matteo Di Piazza) ha sancito la qualificazione alla fase a eliminazione diretta. Da qui l’Akragas ha dimostrato di essere squadra di tutto rispetto, e soprattutto ha trovato i gol di Vito Leonetti: con il primo, l’attaccante ha superato il Catania e con il secondo ha fatto fuori il Lecce (al Via del Mare) agli ottavi. In mezzo i sedicesimi e il 2-0 al Catanzaro, firmato da Roghi e Cristaldi. Il Foggia ha iniziato il suo percorso nei sedicesimi, scoprendo subito il fiuto del gol di Alessio Viola: il sostituto di Pietro Iemmello (in campionato) ha realizzato una tripletta nel 3-1 alla Juve Stabia e si è ripetuto con una doppietta nel 3-2 al Benevento, partita risolta da Davide Lodesani e nella quale il Foggia ha segnato tre gol in dieci minuti.

DIRETTA AKRAGAS-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 FEBBRAIO 2016, COPPA ITALIA LEGA PRO QUARTI) - Akragas-Foggia, in programma oggi pomeriggio alle ore 14, è una delle partite valide per i quarti di finale di Coppa Italia Lega Pro 2015-2016. Si gioca in partita secca: la semifinale sarà in andata e ritorno, qui invece siamo ancora ai 90 minuti per decidere quale squadra passerà il turno. E’ una partita già andata in scena nel girone di campionato, precisamente il 6 dicembre scorso: si era giocato sempre in questo stadio, e il Foggia aveva vinto 1-0.

Non c’è dubbio che i pugliesi siano una formazione decisamente superiore, come sta dimostrando anche la classifica del girone C; il Foggia dopo un lungo inseguimento si è piazzato domenica (grazie alla sconfitta della Casertana) al primo posto e ora è padrone del proprio destino per quanto riguarda la promozione diretta. Un inseguimento fatto di dieci partite senza sconfitte, con 6 vittorie e 4 pareggi; un Foggia che era partito male in stagione ma ha saputo cambiare marcia e adesso è seriamente favorito per la prima posizione. 

Tuttavia l’Akragas rappresenta a oggi uno dei clienti peggiori che potessero capitare in questo momento: intanto la formazione di Agrigento ha fatto fuori il Lecce (al Via del Mare) nel turno precedente, e poi arriva da tre vittorie consecutive che hanno rilanciato le sue quotazioni in campionato. Pensate: l’Akragas aveva perso sette delle otto partite precedenti e nove delle 12 giocate prima del 23 gennaio; alla fine Nicola Legrottaglie, difeso solo da una parte della società, è stato costretto a dare le dimissioni.

Al suo posto è stato richiamato Pino Rigoli, l’allenatore che aveva portato la squadra in Serie D; e con lui l’Akragas è incredibilmente rinato vincendo tre partite, tutte per 1-0 e di cui due in trasferta e una contro il Cosenza, quinta forza del campionato. Una trasformazione totale; certo la situazione di classifica, aggravata anche dai 3 punti di penalizzazione arrivati a seguito dell’inchiesta Dirty Soccer, rimane complicata, ma adesso ad Agrigento è tornato l’entusiasmo e i biancazzurri credono se non altro nella salvezza diretta, senza passare dai playout.

Ci attende insomma una bella partita: si affrontano un Foggia capace di segnare 31 gol incassandone 12 e un Akragas che ha invece 15-28 come bilancio, ma spesso e volentieri (soprattutto in gara secca) i numeri e le statistiche devono cedere il passo allo stato di forma fisico e mentale, e questo sembra essere uno di quei casi. Soprattutto, in campo ci saranno i tre capocannonieri del torneo: Vito Leonetti e Salvatore Roghi dell'Akragas condividono il primato, a quota 5 gol, con Alessio Viola del Foggia.

A noi non resta che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire la partita che assegnerà un posto nelle prime quattro del torneo: diamo subito la parola al campo perchè Akragas-Foggia, valida per i quarti di finale della Coppa Italia Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Bet365 per scommettere su questa partita dei quarti di Coppa Italia Lega Pro: ci dicono che il segno 1 (vittoria Akragas) vale 3,40, il segno X (pareggio) vale 3,30 mentre il segno 2 (vittoria Foggia) vale 1,90.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Akragas-Foggia non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV AKRAGAS-FOGGIA



© Riproduzione Riservata.