BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Superlega volley/ 17^ giornata, il pronostico di Giacomo Sintini (esclusiva)

Pubblicazione:

Tifosi di Modena (Infophoto)  Tifosi di Modena (Infophoto)

SUPERLEGA VOLLEY, 17^ GIORNATA: IL PRONOSTICO DI GIACOMO SINTINI (ESCLUSIVA) – Dopo la Coppa Italia vinta da Modena con il netto 3-0 nella finale contro Trento che ha coronato i due fantastici giorni di Volley Land al Forum di Assago, si torna subito a pensare il campionato, che propone la sua diciassettesima giornata in turno infrasettimanale. Non solo: in questo turno la Superlega propone due sfide incrociate fra le prime quattro squadre della classifica. Oggi riflettori puntati su Verona-Civitanova, cioè l'incontro fra la quarta e la seconda. Ancora meglio quello che ci attende domani sera nel posticipo, quando il PalaPanini saluterà il trionfo di Modena in Coppa proprio con la partita che opporrà i padroni di casa di nuovo a Trento. Una rivincita ma anche un match delicatissimo fra la capolista e la terza in classifica. Per fare il punto sul campionato di pallavolo abbiamo sentito Giacomo Sintini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Modena vincitrice della Coppa Italia, una grande vittoria per gli emiliani... Direi proprio di sì. Hanno giocato in modo spettacolare, con un gioco continuo ed efficace, dominando la partita con Trento. Ha riconquistato così la Coppa Italia, proprio come nella scorsa stagione.

Un segnale anche per il campionato? Credo che sia troppo presto per dare dei giudizi definitivi, la fase decisiva dei playoff infatti è ancora lontana. Penso in ogni caso che le quattro squadre che hanno disputato le Final Four di Coppa Italia si giocheranno lo scudetto, quindi Perugia più di Verona anche se i veneti hanno due punti in più in classifica.

Intanto si affronteranno in questa giornata le prime quattro del campionato: cosa potrà cambiare? Poco, credo che l'equilibrio al vertice del campionato resisterà fino al termine della stagione. Non penso che assisteremo a grossi cambiamenti prima della fine del campionato.

Modena contro Trento: cosa potrà succedere stavolta? In questi casi la squadra che ha perso può avere più energie nervose. Modena magari, avendo vinto la Coppa Italia, potrebbe essere più rilassata. Certo avrà dalla sua il fattore campo e questo potrebbe essere un vantaggio. E' anche vero che spesso Trento ha vinto in Emilia. Forse il fattore campo ha più valore a Trento, che lo ha sempre sfruttato fino in fondo.

Come vede invece Verona-Civitanova? Vedo Verona in difficoltà, credo che alla fine prevarrà Civitanova.

Come giudica il livello di gioco di questa stagione? C'è stato un buon livello, ma dietro le prime cinque squadre c'è il vuoto. Si è assistito spesso a incontri di livello scarso, molto scontati.

Come vede l'avvicinamento alle Olimpiadi di Rio? E' una stagione troppo intensa, ci sono troppe partite col rischio di tanti infortuni, dunque i giocatori potrebbero arrivare logori alle Olimpiadi. Non è sicuramente l'ideale, è un problema non solo dell'Italia ma certo il campionato è uno dei più difficili e faticosi. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.