BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Sunderland-Manchester United (risultato finale 2-1): flop dei Red Devils (oggi 13 febbraio 2016 Premier League 26^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA SUNDERLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, PREMIER LEAGUE 26^ GIORNATA) - Sunderland-Manchester United 2-1: risultato a sorpresa nella partita che ha aperto la ventiseiesima giornata della Premier League inglese. Per il pericolante Sunderland tre punti d'oro nella corsa alla salvezza, brusca frenata invece per i Red Devils che ora vedono più vicina la rimonta per il quarto posto che varrà la prossima Champions League. Sunderland in vantaggio già al 3' minuto di gioco grazie al gol di Khazri, ma al 39' Martial era riuscito a ristabilire la parità. Nel secondo tempo però ecco la frittata per il Manchester United, sotto forma di autorete del portiere De Gea al 37' minuto, così ride solo il Sunderland.

DIRETTA SUNDERLAND-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, PREMIER LEAGUE 26^ GIORNATA) - Fra pochi minuti, per la precisione alle ore 13.45, avrà inizio Sunderland-Manchester United, l'anticipo che apre il programma della ventiseiesima giornata della Premier League inglese. Lo United, quinto, insegue il quarto posto (che vale i preliminari di Champions League), che sarebbe l'obiettivo minimo della stagione dei Red Devils; tuttavia, i punti in palio saranno pesantissimi anche per il Sunderland, penultimo e dunque assai bisognoso di fare punti in ottica salvezza. Sarà dunque una sfida intensa: la parola al campo!

DIRETTA SUNDERLAND-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, PREMIER LEAGUE 26^ GIORNATA). LO STATO D'ANIMO - In attesa di Sunderland-Manchester United, uno sguardo allo stato d'animo dei due allenatori. Louis Van Gal punta sulla voglia dei suoi giocatori di agguantare la quarta posizione in classifica generale, il tecnico olandese mette da parte le scorse polemiche avute con la stampa, e spiega in maniera particolareggiata del perché, secondo lui, la scorsa giornata i suoi non sono riusciti a prevalere su un Chelsea che naviga nelle parti basse della classifica, il coach si assume la responsabilità di non essere stato pronto a capire che i suoi giocatori non hanno interpretato al top il match, un match che comunque come afferma lo stesso tecnico, sicuramente è finito con un giusto pareggio. L’allenatore del Sunderland sa che la conquista della salvezza deve per forza imporre l’ottenimento di risultati positivi in ogni giornata di campionato, già a partire dall’importante impegno che attende i suoi contro lo United. Sam Allardyce non fornisce indicazione sulla formazione titolare, ma riconosce che nella sua rosa ci sono ottimi giocatori, e che nessuno deve pensare di avere la "maglia assicurata". Le sue parole dai cronisti inglesi sono state percepite come la voglia di operare un cambiamento, soprattutto in quel reparto arretrato, che non garantisce la giusta tranquillità al suo team.

DIRETTA SUNDERLAND-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, PREMIER LEAGUE 26^ GIORNATA) - Sunderland-Manchester United si gioca alle ore 13:45 di oggi pomeriggio presso lo Stadium of Light, per quello che sarà l’anticipo della ventiseiesima giornata di Premier League 2015-2016. I due team detengono posizioni in classifica molto distanti, con la squadra di casa che naviga in penultima posizione, e con il Manchester che punta ai piani alti della classifica generale, con l’intento di centrare quell’accesso alle coppe europee foriero di diritti per le casse dei club.

Nella scorsa giornata di campionato entrambi i team hanno pareggiato, sicuramente più scalpore ha fatto il 2 a 2 del Sunderland capace di fermare un Liverpool lanciatissimo, lo United invece ha forse perso due punti in casi di quel Chelsea che quest’anno ha sempre perso con le grandi del calcio inglese.

Van Gal ha fatto vedere di non essere propenso una volta individuata la formazione tipo a volerla cambiare spesso, in quest’ottica è presumile pensare, visto che non ci sono grossi problemi d’infortuni o squalifiche, la riproposizione della formazione che non ha demeritato nell’ultima giornata contro i Blues. Sicura la presenza del capitano Rooney che ha smaltito un piccolo acciacco muscolare, Fellani e Carrik troveranno posto dinanzi alla difesa, sulla fascia ormai inamovibile l’ex Torino Darmian, difesa dei pali affidata come al solito all’intramontabile De Gea.

La squadra di casa affiderà le sue sortite offensive a Defoe autore di un goal di pregevole fattura contro i Reds, difesa a quattro con Kone e O’Shea centrali difensivi, probabile cambiamento sulle fasce con Jones che potrebbe lasciare la maglia da titolare allo statunitense Yedlin. Entrambe le squadre schiereranno una difesa a quattro, unica differenza di modulo la densità a centrocampo, che per lo United sarà più corposa, schierando dinanzi alla difesa ben due giocatori anziché uno come gli avversari.

La capacita tecnica superiore degli ospita farà sicuramente si che il pallino del gioco sia detenuto da Rooney e compagni, se essi saranno bravi a sbloccare in maniera anticipata l’incontro non ci dovrebbero essere problemi a portare a casa i tre punti. Il Sunderland ha fatto vedere contro il Liverpool di essere una squadra tosta e che non molla mai, il pareggio conquistato nell’ultima giornata di campionato ha fatto sicuramente morale, e i bianco rossi non vorranno sfigurare dinanzi al pubblico di casa.

Allardyce sa benissimo che le chance per la salvezza della sua squadra passano per i punti conquistati allo Stadium of Light, e farà di tutto per motivare i suoi giocatori e fare un passo in avanti per centrare quello, che di fatto, è l’obiettivo stagionale imposto dalla sua dirigenza. La partita si giocherà sugli episodi.

I favoriti, a vedere almeno le quote delle agenzie di scommessa, sono sicuramente gli ospiti. La loro vittoria è pagata a 1.75. la differenza non è però altissima, la vittoria della squadra di casa è pagata a poco meno di 5,00, segno questo che gli analisti di calcio inglese tengono in considerazione la forza del Sunderland, cosa questa che potrebbe ribaltare il favore dei pronostici.

Sunderland-Manchester United sarà trasmessa in diretta tv da Fox Sports, il canale che trovate sulla pay tv del satellite (numero 204); per tutti gli abbonati sarà a disposizione, senza costi aggiuntivi, anche il servizio di diretta streaming video grazie all'applicazione Sky Go che si può attivare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.