BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Valencia-Espanyol (risultato finale 2-1): info streaming video e tv: Cheryshev firma la rimonta! (oggi 13 febbraio 2016, Liga 24^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA VALENCIA-ESPANYOL (RISULTATO FINALE 2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, CHERYSHEV FIRMA LA RIMONTA (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, LIGA 24^ GIORNATA) – Dopo un primo tempo scialbo conclusosi sullo 0 a 0, si infiamma nella ripresa il match tra Valencia ed Espanyol valido per la 24^ giornata di Liga spagnola e alla fine sono gli uomini di Gary Neville ad avere la meglio per 2 a 1. E dire che a passare in vantaggio erano stati al 52' gli ospiti con Duarte, bravo a capitalizzare al meglio il suggerimento di Burgui. Quando il match sembra indirizzato verso i catalani ecco la riscossa dei padroni di casa, che tra il 71' e il 76' iniziano e completano la rimonta prima con Negredo e poi Cheryshev. Una vittoria importantissima quella del Valencia, che con questo successo interrompe la striscia negativa di 2 sconfitte consecutive e si porta a quota 28 punti in undicesima posizione. In crisi aperta i catalani, giunti alla terza battuta d'arresto di fila e con un solo punto di margine sulla zona retrocessione! CLICCA QUI PER IL RISULTATO E LE AZIONI IN DIRETTA DI VALENCIA-ESPANYOL

DIRETTA VALENCIA-ESPANYOL (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, PAREGGIO ALL'INTERVALLO (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, LIGA 24^ GIORNATA) –Si è concluso 0 a 0 il primo tempo di Valencia-Espanyol, anticipo della 24esima giornata della Liga spagnola che mette di fronte due squadre in crisi profonda reduci da due stop consecutivi. Nei primi 45' di gioco abbiamo assistito ad un confronto privo di grandi emozioni: gli spunti più interessanti sono stati quelli di Parejo e Alcacer per il Valencia e di Caicedo e Sylla per i catalani. Da segnalare al 7' l'infortunio di Aymen Abdennour che ha costretto l'allenatore Gary Neville ad operare una sostituzione inserendo Ruben Vezo. Match nel complesso caratterizzato dal nervosismo come confermano i 2 cartellini gialli rimediati da Gonzalez e Diop per gli ospiti e da Perez per i padroni di casa. Assisteremo ad un cambio di passo nella ripresa? È quanto si augurano tutti gli spettatori presenti al "Mestalla"! 

DIRETTA VALENCIA-ESPANYOL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, LIGA 24^ GIORNATA) – Valencia-Espanyol è la partita di prima serata nel sabato della ventiquattresima giornata della Liga spagnola. Un match molto delicato quello che andrà in scena allo stadio Mestalla, dal momento che entrambe le squadre sono coinvolte nella lotta per non retrocedere e dunque possiamo parlare di scontro diretto per la salvezza. Una situazione molto delicata, soprattutto per il Valencia che ad inizio anno non poteva certamente nemmeno immaginare una situazione così delicata: sarà banale dirlo, ma questa è una di quelle classiche partite in cui la posta in palio vale doppio, perché fa la differenza fra uscire dalla crisi oppure sprofondarvi ancora di più. 

DIRETTA VALENCIA-ESPANYOL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, LIGA 24^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Andiamo a vedere, quando Valencia-Espanyol sta per iniziare, quale possa essere la chiave tattica del match, sempre che la paura di un altro risultato negativo non incida troppo sulla fluidità della manovra e sui dettami dei due allenatori. Le due squadre scendono in campo con atteggiamenti molto simili anche se il Valencia almeno sulla carta dovrebbe essere maggiormente improntata alla fase propositiva non fosse altro per gli interpreti che vengono utilizzati. Facile ipotizzare una gara molto equilibrata nel corso della quale saranno gli episodi a fare la differenza e a decidere il risultato finale.

DIRETTA VALENCIA-ESPANYOL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 13 FEBBRAIO 2016, LIGA 24^ GIORNATA) - Valencia-Espanyol si gioca al Mestalla, questa sera alle ore 20:30; è valida per la ventiquattresima giornata della Liga 2015-2016 ed è particolarmente delicato per entrambe le formazioni alle prese con una stagione decisamente deludente sotto tutti i punti di vista.

Il Valencia occupa il quattordicesimo posto a quota 25 punti alla pari con il Real Betis Siviglia con un vantaggio di soli quattro punti sulla zona retrocessione mentre il distacco rispetto alla zona che permetterebbe di accedere alla prossima edizione di Europa League è di ben dieci punti. Nel corso delle precedenti 24 giornate,il Valencia ha messo insieme soltanto 5 vittorie,10 pareggi e ben 8 sconfitte per un cammino decisamente non all’altezza del proprio blasone.

L’Espanyol si trova al sedicesimo posto a quota 22 punti alla pari dello Sporting Gijon e con un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione per una tabella di marcia fatta di 6 vittorie, 4 pareggi e 13 sconfitte con un bilancio di 20 reti realizzate e 46 subite. Insomma, stando alla classifica si tratta di un vero e proprio match spareggio in ottica retrocessione. Al match arrivano malissimo entrambe con il Valencia che nelle ultime cinque giornate ha raccolto soltanto due punti grazie ad altrettanti pareggi mentre l’Espanyol ha fatto addirittura peggio venendo sconfitte in quattro occasioni con solo punto conquistato.

Nel match di andata che rappresenta tra le due formazioni l’ultimo precedente, c’è stata la vittoria dell’Espanyol con il punteggio di 1-0 per effetto della rete messa a segno da Alvarez. Insomma, tutto lascia pensare ad un match molto teso per la posta in palio con uno spettacolo non eccezionale in fatto di reti. LE

Il Valencia allenato dal tecnico inglese Gary Neville, ex bandiera del Manchester United, dovrebbe presentarsi in campo con un poliedrico 4-2-3-1 che dovrebbe prevedere Ryan tra i pali, una difesa in linea a quattro con Barragan sulla corsia laterale di destra, su quella mancina l’ex Atletico Madrid Siqueira mentre nel mezzo dovrebbe esserci la coppia di centrali composta dall’ex sampdoriano Mustafi e da Abdennour. A centrocampo spazio al centrocampista francese Zahibo al fianco di Parejo. Più avanzato Andrè Gomes che insieme a Feghouli sulla destra e Cheryshev sulla sinistra, compone la batteria di trequartisti chiamati a dare sostegno all’unica punta ed ossia Negredo.

Proprio Negredo è il giocatore più temuto e rappresentativo del Valencia anche se poi in realtà il giocatore più prolifico è stato Paco che in questa Liga ha timbrato il cartellino in bene nove occasioni. Attenzione anche al trequartista Feghouli che ha nelle proprie corde i colpi per risolvere in qualsiasi momento il match.

L’Espanyol allenato dal tecnico rumeno Galca dovrebbe prevedere uno schieramento a specchio con Pau tra i pali, difesa composta andando da destra verso sinistra da Lopez, Gonzalez, l’ex Lazio Ciani e Fuentes sulla corsi mancina. In mediana dovrebbero venir utilizzati Diop in coppia con Joan Jordan mente più avanzato andrà ad agire Asensio con Perez sulla destra e Alvarez sulla sinistra che saranno chiamati a spingere. In avanti, unica punta Moreno.

Nella file dell’Espanyol i giocatori più attesi sono Perez autore fino a questo momento di 5 reti mentre il principale bomber ed ossia il colombiano Caceido non dovrebbe nemmeno sedersi in panchina.

I bookmakers ipotizzano una gara nella quale dovrebbe avere la meglio il Valencia tant’è che la quota relativo al risultato 1 è pari a 1,75 con il pareggio che invece viene dato 3,60 mentre l’eventuale successo dell’Espanyol viene pagato 4,75 volte la posta in palio. Infine, in ottica reti l’evento più probabile è quello dell’Under 2,5 con una quota di 1,75 mentre l’Over 2,5 si aggira intorno ad una quota pari a 2,00.

La diretta tv di Valencia-Espanyol è in programma sui canali della pay tv del satellite, disponibile dunque a tutti gli abbonati; dovete andare su Fox Sports al numero 204 e, in assenza di un televisore, avrete a disposizione anche il servizio di diretta streaming video attivando, senza costi aggiuntivi, l'applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

CLICCA QUI PER IL RISULTATO E LE AZIONI IN DIRETTA DI VALENCIA-ESPANYOL



  PAG. SUCC. >