BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Avellino-Bari: quote e ultime notizie live. La chiave tattica (Serie B 26^giornata, oggi sabato 13 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter ufficiale @catania)  (dall'account Twitter ufficiale @catania)

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-BARI: QUOTE E ULTIME NOTIZIE LIVE. LA CHIAVE TATTICA (SERIE B 26^GIORNATA, OGGI SABATO 13 FEBBRAIO 2016) – Analizziamo Avellino-Bari dal punto di vista tattico. L'Avellino con il 4-3-1-2 di Tesser ha vissuto un periodo di brillantezza a cavallo di Natale che l'ha reso la squadra più ostica da affrontare in assoluto, sia in casa sia in trasferta. Anche ad inizio stagione gli irpini hanno vissuto però alti e bassi importanti, ed ora il rendimento sta facendo registrare una nuova flessione, anche a causa di un'intesta non perfetta in avanti tra Mokulu e Castaldo, perfetti come alternativa tra loro ma troppo simili nel ruolo di prima punta se schierati in tandem. Nel Bari Camplone insisterà col 4-3-3, con la squadra che è riuscita ad esprimere un'eccellente intensità nella sfida con il Crotone, sprecando però tutto in un finale scellerato che ha costretto la squadra a giocare senza portiere la parte finale del match, in cui il Crotone ha definitivamente ribaltato il risultato. Un'ingenuità che i pugliesi dovranno evitare di ripetere se vorranno davvero puntare alla promozione attraverso i play off.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI AVELLINO-BARI (SERIE B 2015-2016, 26^GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-BARI: QUOTE E ULTIME NOTIZIE LIVE. I BOMBER (SERIE B 26^GIORNATA, OGGI SABATO 13 FEBBRAIO 2016) – Analizzando le probabili formazioni di Avellino-Bari, diamo uno sguardo ai bomber che saranno chiamati a segnare i gol per risolvere questa partita di Serie B. Per la squadra di casa è dato in panchina il miglior marcatore stagionale, cioè Benjamin Mokulu, gli irpini dovrebbero infatti puntare sull'esperienza di Luigi Castaldo (a lungo assente negli scorsi mesi) e Francesco Tavano. Discorso simile per il Bari: in panchina Riccardo Maniero, l'attaccante di riferimento per i galletti pugliesi sarà Giuseppe De Luca che è a quota 7 gol in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-BARI: QUOTE E ULTIME NOTIZIE LIVE. I DIFFIDATI (SERIE B 26^GIORNATA, OGGI SABATO 13 FEBBRAIO 2016) - L’Avellino allenato da Attilio Tesser per questo match molto importante dovrà fare a meno degli squalificati Pucino (due giornate) e Jiday mentre sono in diffida e quindi potrebbero risentirne nel corso del match, Marco Chiosa e Pierluigi Frattali. Nelle file dal Bari non sarà schierabile in campo per via della squalifica comminatagli dal giudice sportivo Guarna mentre sono in diffida Giuseppe De Luca, Christian Del Grosso, Giovanni Di Noia, Isaac Donkor, Iakimovski Nikola e Filippo Porcari tutti giunti a quota 4 cartellini gialli. Probabile che il tecnico del Bari in ragione dei tanti diffidati possa farne riposare qualcuno onde evitare di ritrovarsi nei prossimi impegni con tanti indisponibili.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-BARI: QUOTE E ULTIME NOTIZIE LIVE (SERIE B 26^GIORNATA, OGGI SABATO 13 FEBBRAIO 2016) - Avellino-Bari è una delle partite in programma sabato 13 febbraio 2016, per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie B. Calcio d'inizio alle ore 15:00, teatro del match sarà lo stadio Partenio di Avellino. In classifica l'Avellino occupa l'ottava posizione, ultima della zona playoff, con 35 punti mentre il Bari è quinto a quota 39. Nel match d'andata l'Avellino uscì sconfitto dal San Nicola di Bari: 2-1 per i Galletti il risultato finale con i gol di Marino Defendi, Roberto Insigne per gli irpini e Giuseppe De Luca. Di seguito le quote per il pronostico e le probabili formazioni di Avellino-Bari.

AVELLINO-BARI: PRONOSTICO E QUOTE - SNAI propone un pronostico sbilanciato a favore dell'Avellino: il segno 1 per la vittoria casalinga dei Lupi corrisponde alla quota di 2,40; il segno 2 per il colpo esterno del Bari è quotato 3,25, mentre il segno X per il pareggio vale 3 volte la posta in palio. Opzione Under quotata 1,65, Over 2,10, sia Goal che NoGoal a 1,85.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO - Modulo 4-3-1-2 per l'Avellino di mister Attilio Tesser: nella retroguardia a quattro dovrebbe trova spazio anche il terzino ex Cagliari e Leeds Francesco Pisano; Migliorini e Chiosa comporranno la coppia centrale, a sinistra invece Visconti. A centrocampo recuperati D'Angelo e Gavazzi: quest'ultimo va verso la maglia da titolare assieme a Paghera ed Arini. Sulla trequarti Bastien ancora favorito su Roberto Insigne, davanti la coppia offensiva formata dal belga Mokulu e da Castaldo, con Tavano in alternativa.

PROBABILI FORMAZIONI BARI - Rispetto all'ultima gara contro il Crotone cambierà anzitutto il portiere: fiori lo squalificato Guarna, dentro il dodicesimo Micai. In difesa Cissokho favorito il ruolo di terzino destro, Jakimovski più di Di Noia per la corsia mancina e coppia centrale Tonucci-Di Cesare. A centrocampo probabile l'impiego di Dezi dal 1' assieme a Defendi e Valiani, confermato il tridente d'attacco con Rosina e De Luna ai fianchi di Maniero. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI AVELLINO-BARI (SERIE B 2015-2016, 26^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >