BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Milan-Genoa (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: vittoria col brivido! (Serie A 2016, oggi 14 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): VITTORIA COL BRIVIDO! - Il Milan supera il Genoa 2-1 e mette in cassaforte tre punti importantissimi. Nel primo tempo sblocca il risultato il solito Bacca mentre nella ripresa è Honda a trovare la via del radoppio con un gran tiro dalla distanza. Quando la partita sembrava ormai in archivio, in pieno recupero, arriva il classico gol dell'ex targato Cerci: tiro di Rigoni non trattenuto da Donnarumma e deviazione quanto mai fortunata dell'esterno genoano che riapre il match. Tuttavia, nonostante il gol segnato, il Genoa non riuscirà ad acciuffare il pareggio. Vittoria con il brivido per il Milan!

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): RADDOPPIO DI HONDA! - Quando siamo all'80 di gioco il risultato di Milan-Genoa è di 2-0 in favore dei rossoneri. Al minuto 63 i rossoneri raddoppiano con un gran gol dalla distanza di Honda: il giapponese dai 30 metri lascia partire un sinistro che si infila nell'angolino basso beffando un non impeccabile Perin. Poco dopo il Milan potrebbe calare il tris con Montolivo: corner di Bonaventura per il capitano rossonero che dal limite lascia partire un destro al volo. Pallone che si stampa sul palo. Al 76' da segnalare il ritorno in campo di Jeremy Menez, subentrato a Niang. Milan in totale controllo di match; Genoa per il momento ancora in alto mare. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-GENOA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (25^ GIORNATA) 

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): INIZIA LA RIPRESA! - Quando siamo al 55' di gioco il risultato di Milan-Genoa è sempre di 1-0 in favore dei rossoneri. La ripresa è iniziata con un cambio tra gli ospiti: Gasperini richiama lo spento Suso per inserire Alessio Cerci. L'ingresso dell'ex rossonero è stato accompagnato dai fischi di San Siro. I ritmi del match restano comunque bassi, senza spunti di rilievo da nessuna delle due parti. Al minuto 52 il Milan prova a mettere i brividi al Genoa su calcio piazzato: corner di Bonaventura per la testa di Romagnoli che anticipa De Maio ma non inquadra lo specchio della porta.    

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): FINE PRIMO TEMPO! - All'intervallo il risultato di Milan-Genoa è di 1-0 in favore dei rossoneri. Decide fin qui il gol di Bacca messo a segno al minuto numero 4. Il primo tempo non ha regalato tante emozioni con i rossoneri in controllo e gli ospiti piuttosto imprecisi in fase di costruzione. Alla mezzora Antonelli pesca bene Bacca in area con un bel tracciante ma il colombiano, dopo aver vinto un duello fisico con De Maio, viene anticipato da Perin in uscita. Nel finale il Genoa esce fuori dal guscio grazie all'imprevedibilità di Fiamozzi: dal suo piede nascono un paio di cross al bacio non sfruttati a dovere da Matavz e compagni. 

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): ROSSONERI IN CONTROLLO! - Quando siamo al 30' di gioco il risultato di Milan-Genoa è sempre di 1-0 in favore dei rossoneri. Dopo il vantaggio di Bacca, i ritmi del match si abbassano improvvisamente. Occasioni da gol ridotte al lumicino per entrambe le formazioni e tanti errori in mezzo al campo. Da segnalare un paio di sortite offensive del Milan con Bonaventura protagonista: l'esterno rossonero si fa notare prima con un tiro al volo dal limite terminato alto poi con un colpo di testa innocuo su un traversone di De Sciglio. Fin qui ottima prova di Honda tra i rossoneri mentre Bertolacci deve ancora entrare in partita. Nel Genoa Fiamozzi, all'esordio, è una delle note più positive; male invece Rigoni e Gabriel Silva. 

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): GOL DI BACCA! - Quando siamo al 10' di gioco il risultato di Milan-Genoa è di 1-0 in favore dei rossoneri. Gli ospiti iniziano molto bene pressando i portatori di palla avversari e cercando il gioco sulle fasce. Ma al primo affondo il Milan si rende pericolosissimo. Al 3' Honda lascia partire un sinistro violentissimo dal limite dell'area che Perin riesce a deviare in corner. Proprio sugli sviluppi di questo calcio d'angolo il Diavolo si porta in vantaggio. Bonaventura cerca Montolivo che dal limite riscodella sulla destra per Honda: il giapponese mette in mezzo dalla linea di fondo, Niang sfiora soltanto ma il pallone arriva a Bacca sul secondo palo. Il colombiano non ha problemi a battere Perin con un destro imprendibile. 

DIRETTA MILAN-GENOA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Milan-Genoa sta per cominciare: a San Siro è tutto pronto e i due allenatori hanno già comunicato le formazioni ufficiali che cominceranno la partita. Andiamo a scoprirle; nel Milan è tutto confermato e rientra anche M’Baye Niang, ex della partita che ha recuperato dall’infortunio e gioca al fianco di Carlos Bacca, relegando ad un’altra panchina Mario Balotelli - pronto comunque a dire la sua nel secondo tempo. Il Genoa invece deve fare a meno di Pavoletti e Ansaldi; esordio per Fiamozzi, dal primo minuto Tim Matavz che completa il tridente con Suso (altro ex, come Antonelli e Bertolacci che sono titolari nel Milan, e Cerci che va in panchina nel Genoa) e Laxalt. MILAN (4-4-2): 99 G. Donnarumma; 2 De Sciglio, 33 Alex, 13 A. Romagnoli, 31 Antonelli; 10 Honda, 18 Montolivo, 91 Bertolacci, 28 Bonaventura; 70 Bacca, 19 Niang. In panchina: 32 Abbiati, 97 Livieri, 96 Calabria, 25 S. Simic, 17 C. Zapata, 16 A. Poli, 73 M. Locatelli, 72 K. P. Boateng, 7 Menez, 9 Luiz Adriano, 45 Balotelli. Allenatore: Sinisa Mihajlovic GENOA (3-4-3): 1 Perin; 5 Izzo, 8 Burdisso, 4 De Maio; 29 Fiamozzi, 30 L. Rigoni, 31 Dzemaili, 34 Gabriel Silva; 17 Suso, 42 Matavz, 93 Diego Laxalt. In panchina: 23 Lamanna, 32 Al. Donnarumma, 24 Munoz, 15 Marchese, 18 Ntcham, 77 Tachtsidis, 11 Cerci, 22 Lazovic, 21 Pandev, 16 Diego Capel. Allenatore: Gian Piero Gasperini 

DIRETTA MILAN-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). I MIGLIORI - Milan-Genoa si avvicina; una partita tra due squadre che possono contare su giocatori dall'elevato rendimento in questa stagione di Serie A. Il Milan di mister Mihajlovic dovrà affrontare il Genoa per la venticinquesima giornata di Serie A. In difesa ci sarà Alex, autore di due reti stagionali, con otto tiri in porta e quattro attacchi. A centrocampo potrebbe esserci Bonaventura, ma è alle prese con un trauma all'anca destra: cinque le sue reti, i tiri sono stati ben sessantuno. In attacco, invece, ci sarà il solito Carlos Bacca: dodici gol in questo campionato, trentotto i tiri in porta per l'ex Siviglia. Gasperini, invece, potrà contare su Izzo in difesa con sette tiri in porta in questo campionato.

A centrocampo ci sarà Laxalt, autore di due reti in campionato con diciannove tiri in porta. Non ci sarà Pavoletti in attacco, alle prese con un problema muscolare: l'attaccante dell'Under 21 ha realizzato già dieci gol con quarantuno attacchi totali.

DIRETTA MILAN-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Milan-Genoa inizia tra poco e, nell'attesa del calcio d'inizio a San Siro, possiamo andare a guardare alcune delle principali statistiche che le due squadre hanno messo insieme nelle prime ventiquattro giornate del campionato di Serie A. Il Milan entrava in questo turno occupando la sesta posizione in classifica con 40 punti, raccolti grazie a 11 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Il Genoa invece si trova al sedicesimo posto con 25 punti accumulati tramite 6 successi, 7 pari e 11 ko. I padroni di casa hanno segnato 35 reti, subendone 26, mentre gli ospiti ne hanno fatte 24 incassandone 28. La squadra di Sinisa Mihalovic tira in più con il totale delle conclusioni che è 268 a 215, in porta 129 a 99. Regna invece il perfetto equilibrio per quanto riguarda il possesso di palla che è 24'50'' a 24'51''. Gli ospiti fanno più falli, sono 376 a 395. 

DIRETTA MILAN-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) - Analizziamo la chiave tattica di Milan-Genoa. Mister Mihajlovic si affiderà ad un 4-4-2, un modulo un po' contenitivo per evitare la brutta figura rimediata la scorsa settimana con l'Udinese. In attacco dovrebbero esserci Bacca e Balotelli, con quest'ultimo che prende il posto di Niang non al meglio. Sulle fasce agiranno Boateng ed Honda con Bertolacci e Montolivo pronti in cabina di regia. Alex e Alessio Romagnoli avranno come sempre il compito di contenere le incursioni dell'attacco rossoblù. Gian Piero Gasperini, invece, si affiderà ad un modulo più offensivo, un 3-4-3 che lancerà in avanti Cerci, Matavz e Suso. Indisponibile il bomber Pavoletti. Esterni Laxalt e Gabriel Silva con Munoz, Burdisso ed Izzo regolarmente in difesa. 

DIRETTA MILAN-GENOA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) - Milan-Genoa, diretta da Gianpaolo Calvarese alle ore 12:30 di oggi, inaugura la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Una sfida molto sentita e che mette di fronte un Milan che, sesto in classifica con 40 punti, crede ancora nel raggiungimento del terzo posto e un Genoa che, quintultimo a quota 25, deve guardarsi alle spalle per evitare di cadere in zona retrocessione.

Si tratta di due squadre che, pur con percorsi diverse come dimostra il margine di punti, hanno avuto alti e bassi nel corso della stagione; hanno espresso buon calcio e risultati importanti, ma non hanno mai trovato la giusta continuità per arrivare ai loro obiettivi, almeno fino a qui. Il Milan ad esempio era ripartito alla grande vincendo il derby ed espugnando il campo del Palermo, cogliendo tre vittorie in quattro partite; poi però è ricaduto negli errori precedenti e a San Siro contro l’Udinese ha soltanto pareggiato, non riuscendo ad approfittare dei passi falsi delle avversarie per la terza posizione. 

Adriano Galliani ha detto di credere ancora nella qualificazione in Champions League, ma per farlo bisogna che l’attacco produca qualche gol in più (al momento sono 35, il settimo della Serie A) e che in trasferta si alzi l’asticella (16 punti in 12 partite); sicuramente sta peggio il Genoa, che ha vinto solo due delle ultime 11 partite giocate, nelle quali ha ottenuto 9 punti. Dopo il doppio successo su Atalanta e Palermo, segnando 6 gol e senza subirne, il Grifone si è nuovamente seduto, andando in rete soltanto una volta (a Verona) e ottenendo tre pareggi e la sconfitta in casa della Juventus.

Il Genoa non segna da tre partite, e in settimana ha anche ricevuto il durissimo colpo dell’infortunio di Leonardo Pavoletti, 10 gol in campionato e fermo per almeno un mese. Senza di lui sarà ancora più dura; lontano da Marassi inoltre il Genoa ha vinto solo una volta, con 4 pareggi e ben 7 sconfitte, e incassa decisamente di più (17 gol contro gli 11 subiti a Marassi, a parità di partite giocate). All’andata, era stato il Genoa a vincere con un gol di Dzemaili su calcio di punizione; come andrà a finire invece oggi pomeriggio a San Siro?

Per scoprirlo dobbiamo dare la parola al campo; il Milan non vuole perdere altro terreno, è imbattuto da sei giornate ma deve vincere più partite per credere nel terzo posto, mentre il Genoa ha bisogno di tornare al gol e di incamerare punti importanti per evitare che il margine di vantaggio sulla terzultima si riduca ulteriormente. Diamo allora la parola al campo senza indugiare oltre: la diretta di Milan-Genoa, valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

La diretta tv di Milan-Genoa sarà trasmessa dai canali della pay tv satellitare, su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, e su quelli della pay tv del digitale terrestre su Premium Sport e Premium Sport HD 1. Per tutti gli abbonati alle due piattaforme sarà inoltre a disposizione il servizio di diretta streaming video, che vi permetterà di seguire la partita su dispositivi mobili come PC, table e smartphone attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play, che non comportano costi aggiuntivi. Informazioni utili sulla giornata di campionato arriveranno dal sito ufficiale della Lega Calcio, all’indirizzo www.legaseriea.it, e dal suo corrispettivo Twitter @SerieA_TIM. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-GENOA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (25^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >