BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Udinese-Bologna (risultato finale 0-1) info streaming video e tv. Destro fa volare i rossoblu (Serie A 2016, oggi 14 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). DESTRO FA VOLARE I ROSSOBLU! - Il Bologna sbanca il Friuli e porta a casa i tre punti nel match vinto uno a zero contro l'Udinese. Decide l'incontro una rete messa a segno da Mattia Destro al settantottesimo minuto. Grazie a questo successo la formazione rossoblu sale a quota 33 punti in classifica mentre i friulani restano fermi a quota 27. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-BOLOGNA-LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (25^ GIORNATA)

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). GOL DI DESTRO! - Quando siamo giunti oltre l'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Udinese e Bologna è di uno a zero in favore della formazione rossoblu. I felsinei, infatti, sono passati in vantaggio attorno al settantottesimo grazie ad una bell'azione personale di Mattia Destro, che supera la marcatura della difesa friulana e con una conclusione di potenza non lascia scampo a Karnezis. Doccia fredda per l'Udinese. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). FELSINEI PROPOSITIVI - E' ricominciato da circa dieci minuti di gioco il secondo tempo del Friuli tra Udinese e Bologna, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. Felsinei costantemente presenti nella metà campo bianconera, l'Udinese fatica a trovare spazi per ripartire. Al cinquantunesimo chance per la compagine ospite con una conclusione violentissima di Diawara: il tentativo del giovane giocatore del Bologna però è impreciso e la palla termina fuori. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). PRIMO TEMPO SENZA RETI! - E' terminato sul risultato di zero a zero il primo tempo giocato al Friuli tra l'Udinese di Colantuono e il Bologna allenato da Donadoni. Primi venti minuti ottimi da parte della formazione rossoblu, che ha sfiorato il gol in almeno due occasioni, colpendo anche un palo con Mounier. L'Udinese è cresciuta nel finale, impensierendo Da Costa con un tiro velenoso di Kuzmanovic e spingendo sulle corsie laterali. Gara apertissima.  

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). FELSINEI VICINI AL GOL! - Quando siamo giunti oltre il trentesimo minuto della partita, il risultato tra Udinese e Bologna è sempre fermo sullo zero a zero. In evidenza le iniziative offensive della formazione allenata da Roberto Donadoni, che al ventiduesimo ha timbrato un palo con una conclusione rasoterra di Mounier. Poco dopo ci riprova il Bologna con un cross di Giaccherini per Donsah che manca di pochissimo l'impatto col pallone. I padroni di casa soffrono ma non rinunciano comunque ad attaccare. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). EQUILIBRIO AL FRIULI! - E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida del Friuli tra Udinese e Bologna, con il risultato sempre fermo sullo zero a zero. Buona partenza da parte della formazione allenata da Roberto Donadoni che cerca spazi nella difesa avversaria. I friulani si fanno vedere in avanti all'ottavo con un cross teso di Halfredsson per Kuzmanovic, che si inserisce ma manca di pochissimo l'impatto col pallone. Regge l'equilibrio. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Tutto pronto per udinese-Bologna: sta per cominciare la partita valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Uno sguardo alle formazioni ufficiali della partita: nell’Udinese confermati Edenilson e Armero sulle corsie laterali con Matos che affianca Thereau in attacco, nel Bologna Morleo sostituisce Masina sulla fascia sinistra in difesa (l’italo-marocchino è in panchina), scelto il solito tridente offensivo Mounier-Destro-Giaccherini. Calcio d’inizio alle ore 15. UDINESE (3-5-2): Karnezis, Heurtaux Danilo Felipe, Edenilson, Kuzmanovic, Lodi, Hallfredsson, Armero, Matos, Thereau. A disposizione: Meret, Romo, Piris, Fernandes, Coppolaro, Balic, Widmer, Adnan, Guilherme, Perica, Zapata, Di Natale. Allenatore: Stefano Colantuono

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa, Mbaye, Morleo, Gastaldello, Maietta, Donsah, Diawara, Taider, Mounier, Destro, Giaccherini. A disposizione: Stojanovic, Sarr, Ferrari, Zuniga, Oikonomou, Brighi, Constant, Masina, Crisetig, Rizzo, Brienza, Floccari. Allenatore: Roberto Donadoni 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Udinese-Bologna, vediamo alcune delle statistiche delle due squadre. Al Friuli l'Udinese di Stefano Colantuono ospita il Bologna di Roberto Donadoni. I friulani sono quattordicesimi in classifica con 27 punti accumulati grazie a 7 vittorie, 6 pareggi e 11 sconfitte. I felsinei invece sono undicesimi con 30 raccolti con 9 successi, 3 pari e 12 ko. I padroni di casa hanno segnato 21 reti, subendone 27, mentre gli ospiti ne hanno siglati 28 incassandone 31. I bianconeri tirano di più con le conclusioni totali che sono 239 a 171, in porta 118 a 89. Il possesso palla è leggermente a favore dei rossoblu con una media per partita che è 22'36'' a 23'44''. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). L'ARBITRO - La sfida della 25^giornata Udinese-Bologna sarà diretta dall'arbitro Carmine Russo, trentanovenne della sezione di Nola. Che quest'anno ha fatto il suo esordio in campionato proprio a Bologna, nel match della seconda giornata perso dai rossoblù contro i corregionali del Sassuolo (0-1). Un precedente anche con l'Udinese, la partita infrasettimanale del 28 ottobre 2015 che i friulani hanno perso 3-1 sul campo della Roma. In questa stagione Russo ha diretto anche due sfide di Coppa Italia: il Frosinone-Spezia 5-6 (dopo rigori) del terzo turno (15 agosto 2015) ed Inter-Cagliari 3-0 degli ottavi di finale (15 dicembre 2015).

Nelle 11 partite arbitrate nel campionato in corso Russo ha estratto 45 volte il cartellino giallo e 2 volte il rosso diretto, assegnando anche 2 calci di rigore: al Carpi nel match contro il Torino del 3 ottobre 2015 (2-1 il risultato finale, prima vittoria dei modenesi in Serie A), poi alla Fiorentina sul campo della Sampdoria (0-2) l'8 novembre. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Analizziamo la chiave tattica del match Udinese-Bologna. Colantuono schiererà in campo un 3-5-2, modulo propositivo visto che i bianconeri hanno bisogno di punti per risalire la classifica. In attacco il tecnico si affiderà ai soliti Thereau-Matos, mentre sarà molto importante il lavoro sulle fasce con Edenilson ed Armero che agiranno da esterni nel match contro i rossoblù. Roberto Donadoni, d'altro canto, si affiderà ad un 4-3-3, il tridente sarà formato da Mounier, Destro e Giaccherini. Una difesa compatta per evitare ogni tipo di incursione da parte dei bianconeri, questo modulo serve anche per difendersi in maniera adeguata. Gastaldello ed Oikonomou centrali di difesa, Mbaye e Masina invece agiranno sulle fasce. 

DIRETTA UDINESE-BOLOGNA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) - Udinese-Bologna, diretta da Carmine Russo domenica 14 febbraio 2016 alle ore 15.00, sarà un incontro che vedrà due compagini, arrivate ormai alla sesta giornata di ritorno del campionato di Serie A 2015-2016, a caccia del passo decisivo per ottenere quei punti salvezza fondamentali per considerarsi sicure della permanenza nella massima serie.

I felsinei si presenteranno alla Dacia Arena con tre punti di vantaggio sugli avversari. Le undici lunghezze accumulate dalla squadra di Roberto Donadoni sul terzultimo posto rappresentano una dote eccellente per una squadra che nella fase iniziale della stagione era stata costretta a dibattersi nei bassifondi della classifica. 

Allo stesso modo l'Udinese ha fatto registrare importanti progressi negli ultimi match che hanno portato i friulani a +8 rispetto alla coppia composta da Carpi e Frosinone. Dunque fare bottino peino nella sfida di domenica pomeriggio permetterebbe di compiere un passo decisivo verso il conseguimento del principale obiettivo stagionale di entrambe le formazioni, ovvero la salvezza.

L'Udinese in realtà nelle ultime partite ha raccolto anche meno di quanto messo in mostra tramite il gioco, ma i tre pareggi consecutivi conquistati dai friulani negli ultimi tre match hanno comunque rappresentato un passo incoraggiante per una squadra che punta innanzitutto alla salvezza. Dopo il pari senza reti contro la Lazio, l'Udinese ha ottenuto un punto anche nella trasferta infrasettimanale di Empoli, pareggiando poi in trasferta anche in casa di un Milan che appariva in grande forma.

Rimontati in entrambe le occasioni, i friulani hanno comunque mosso la classifica approfittando dell'andamento lento nei bassifondi della graduatoria. Il Bologna dopo aver battuto la Sampdoria in casa ha perso sul campo del Frosinone, mentre nell'ultima sfida di sabato scorso ha pareggiato in rimonta contro la Fiorentina, consolidando così il suo piazzamento di metà classifica.

Dando uno sguardo ai precedenti tra le due squadre, l'ultima sfida in casa dell'Udinese è terminata con un pareggio per uno a uno, con Di Natale capace di pareggiare in extremis il gol del vantaggio siglato da Diamanti. Al 2 ottobre del 2011 risale l'ultima vittoria interna dell'Udinese contro i felsinei, due a zero con reti di Benatia e Di Natale. Il Bologna non vince invece a Udine dal 6 marzo del 2005.

Vittoria di misura con rete nelle primissime battute del match realizzata da Igli Tare. Nel match d'andata invece è stata l'Udinese a passare sul campo del Bologna, rimontando l'iniziale vantaggio siglato da Mounier grazie alle reti realizzate da Badu e Zapata.

Le principali agenzie di scommesse quotano 2.15 (Betfair) l'affermazione interna dei friulani, mentre l'eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.30 sempre da Betfair. GazzaBet offre invece a 3.70 la possibilità che i felsinei facciano bottino pieno alla Dacia Arena.

Udinese-Bologna, domenica 14 febbraio 2016 alle ore 15.00, andrà in scena in diretta tv sul canale 252 del boquet satellitare (Sky Calcio 2 HD), con la possibilità per tutti gli abbonati Sky di seguire il match anche in diretta streaming video via internet sul sito skygo.sky.it, con un collegamento tramite personal computer, oppure con dispositivi mobili come smartphone oppure tablet. Sul canale Sky Super Calcio, numero 206, sarà inoltre possibile assistere alla programmazione di Diretta Gol Serie A, il programma che trasmette gli highlights e i gol in tempo reale delle partite che si giocano alle ore 15 di oggi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI UDINESE-BOLOGNA-LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (25^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >