BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Genoa (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 25^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Genoa

PERIN 5 - Non può nulla sulla rete ravvicinata di Bacca ma potrebbe fare meglio, eccome, sul sinistro da distanza siderale di Honda. 

IZZO 5,5 - In occasione del vantaggio di Bacca finisce nel pallone come tutto il reparto difensivo (dal 64'LAZOVIC 4,5 - Perde una quantità industriale di palloni, sbaglia passaggi semplici: in definitiva non riesce a far cambiare volto al match).

BURDISSO 6 - Il migliore della disattenta difesa genoana. Ci mette tutta la sua esperienza e in qualche modo riesce a limitare le sgaloppate di Bacca e compagni. 

DE MAIO 4,5 - Uno degli anelli deboli della fascia mancina del Grifone. Va in tilt di fronte a Honda e De Sciglio. 

FIAMOZZI 6 - Uno dei pochi a salvarsi dalla disfatta di San Siro. All'esordio con la maglia del Genoa, dimostra personalità e buona qualità. Era però difficile far meglio in un battesimo di fuoco come questo. 

RIGONI 5 - Lento e impreciso. Mai nel vivo dell'azione, non riesce mai a limitare il raggio d'azione di Montolivo. Mezzo voto in più per il tiro dal quale arriverà il gol della bandiera di Cerci.

DZEMAILI 4,5 - Esattamente come il suo compagno di mediana. Non riesce né ad accendere la luce né a 'far legna' (dal 76'NTCHAM - SV). 

GABRIEL SILVA 4,5 - Uno dei peggiori. Si addormenta su Honda nell'azione che porterà Bacca al gol; saltato a ripetizione da Honda in versione Robben. Va meglio nella ripresa quando viene arretrato sulla linea dei difensori ma ormai i danni sono irreparabili. 

SUSO 5 - Oggetto non identificato atterrato a San Siro. L'ex di turno non riesce a farsi rimpiangere come avrebbe voluto (dal 45' CERCI 5 - Ci accorgiamo di lui soltanto grazie ai fischi del pubblico di San Siro. Segna nel finale in modo fortunoso ma non basta per evitare il votaccio). 

MATAVZ 5 - Isolato e poco assistito dai compagni. Lotta come può ma Romagnoli è una brutta bestia: pomeriggio complicato per lui. Potrà comunque rivelarsi utile in altre partite. 

LAXALT 6 - Dinamico e continuo. Si salva mostrando una discreta corsa mista a tanta resistenza. 

ALL.GASPERINI 5 - I suoi tornano a casa con una sconfitta figlia di grossolani errori individuali. La zona retrocessione, adesso, è dietro l'angolo. Urge svoltare. 

 

(Federico Giuliani - Twitter @Fede0fede)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.