BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Palermo-Torino (1-3): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 25^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PAGELLE PALERMO-TORINO (1-3): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 25^ GIORNATA) - E' stata una partita ricca di emozioni Palermo-Torino anche se a senso unico visto che, dopo il vantaggio iniziale siglato da Gilardino, sono stati gli ospiti a dominare tutto l'incontro trascinati da uno scatenato Immobile in formato nazionale. I tanti spazi concessi dai siciliani sono stati sfruttati al meglio dai veloci attaccanti granata che, oltre alle tre reti segnate, avrebbero potuto tranquillamente aumentare il bottino ma la buona prova dell'esordiente Alastra e un pò di mancanza di cattiveria sotto porta gli hanno impedito si segnare altri gol. I padroni di casa hanno dimostrato di essere in confusione e l'ultimo cambio di guida tecnica causato dall'abbandono in settimana di Schelotto rientrato in Argentina, non ha certamente aiutato una formazione che deve aggrapparsi al talento di Vazquez per cercare di conquistare una salvezza che si sta un pò complicando.

VOTO PALERMO 4,5: Partita disastrosa dei rosanero che dimostrando di essere in confusione anche per il cambio repentino in panchina avvenuto nel corso della settimana. I troppi cambi alla guida tecnica della squadra stanno certamente condizionando una squadra anche sfortunata, vedi i due infortuni di oggi, che sembra ormai essere Vazquez-dipendente. La zona retrocessione si sta pericolosamente avvicinando. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL PALERMO VOTO TORINO 7: Bella ed importante vittoria dei granata che sbancano il Barbera nonostante l'amnesia iniziale che aveva regalato il vantaggio al Palermo. Stupenda la reazione degli uomini di Ventura che, trascinati da uno straordinario Immobile, hanno meritatamente vinto questa gara che gli permette di allontanarsi dalla zona retrocessione. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL TORINO VOTO SIG. CERVELLERA (ARBITRO) 7: Partita tutto tranquilla quella disputata al Barbera dove il direttore di gara ha gestito con tranquillità la situazione ammonendo quando era doveroso farlo e fischiando il sacrosanto rigore che ha determinato il provvisorio pareggio del Torino.

PAGELLE PALERMO-TORINO: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 25^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - Esordio per il duo Bosi-Tedesco che subentrano a Schelotto che è tornato in Argentina dopo neanche un mese di permanenza in Sicilia per i problemi relativi al rilascio del patentino che gli hanno impedito di sedersi effettivamente sulla panchina rosanero.

I padroni di casa si schierano col nuovo modulo introdotto dal tecnico argentino il 4-3-1-2 con capitan Sorrentino (voto 6) tra i pali, sostituito nei minuti finali per un problema muscolare dall'esordiente Alastra (voto 6), con la coppia centrale lanciata da Ballardini e confermata ancora oggi composta dal costaricano Gonzalez (voto 4) e dal giovanissimo Goldaniga (voto s.v.), che ha dovuto abbandonare l'incontro dopo pochi minuti per un problema muscolare che ha costretto Bosi a far entrare Andelkovic (voto 4) con le fasce presediate da Morganella (voto 5), preferito all'acciacato Struna, e Rispoli (voto 5) adattato sulla sinistra per la squalifica di Lazaar espulson nell'ultimo incontro contro il Sassuolo. L'uruguaianao Brugman (voto 4,5) promoso a regista della squadra con ai suoi fianchi il bulgaro Chochev (voto 5) e lo svedese Hiljemark (voto 5), mentre davanti Vazquez (voto 6) gioca qualche metro dietro a Quaison (voto 5) e Gilardino (voto 6) che ha vinto il ballottaggio con Djurdjevic. Mister Ventura, nonostante le critiche e gli ultimi risultati deludenti, conferma il suo tradizionale 3-5-2 con Padelli (voto 6) che ha ripreso il posto da titolare dopo le tre apparizioni concesse a Ichazo, protetto dal classico trio difensivo composto da Maksimovic (voto 6), capitan Glik (voto 5,5) e Moretti (voto 5). Zappacosta (voto 6) promosso titolare sulla fascia destra, ha costretto Bruno Peres (voto 6) a spostarsi sulla corsia laterale mancina. Vives (voto 5), preferito questa volta a Gazzi nel ruolo di playmaker, è affiancato dalla giovanissima coppia di mezz'ali Baselli (voto 5,5) e Benassi (voto 6,5). Davanti confermatissima la coppia Belotti (voto 5,5)- Immobile (voto 7) che ha convinto la società granata a far partire Quagliarella dopo la rottura coi tifosi della Maratona.

VOTO PALERMO 5: Dopo aver sbloccato immediatamente la partita con una bella combinazione sulla fascia destra, la squadra di Bosi soffre tremendamente l'uscita per infortunio del veloce Goldaniga che ha lasciato il posto al più compassato Andelkovic che, in coppia con Gonzalez ha lasciato delle praterie che i due veloci attaccanti granata hanno sfruttato. MIGLIORE PALERMO GILARDINO VOTO 6: L'esperto bomber rosanero segna subito mettendo in porta con una potente conclusione una bella combinazione sviluppata sulla destra da Vazquez e Morganella. Sfiora anche la doppietta nei minuti finali quando è stato fermato in fuorigioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo. PEGGIORE PALERMO GONZALEZ VOTO 4: Il difensore costaricano gioca un primo tempo disastroso facendosi infilare in velocità dagli attaccanti granata che ha sfondato con regolarità. Sfortunato in occasione dell'autogol che ha sancito la rimonta del Torino quando, nel tentativo di anticipare il solo Immobile, ha deviato nella propria porta un cross di Bruno Peres.

VOTO TORINO 7: Dopo un avvio disastroso di gara nel quale gli uomini di Ventura hanno subito concesso il gol a Gilardino con una dormita della difesa, i granata hanno reagito alla grande riuscendo a rimontare e a creare numerosi pericoli sfruttando la grande velocità dei propri attaccanti che hanno messo constantemente in difficoltà la difesa rosanero. MIGLIORE TORINO IMMOBILE VOTO 7,5: Incontenibile. L'ex capocannoniere della Serie A è stato imprendibile per la difesa siciliana che non è mai riuscita a contenerne la velocità. Partendo sempre dalla sinistra è riuscito a procurarsi e a realizzare il rigore del pareggio, poi ha costretto Gonzalez all'autogol visto che lui era piazzato al centro dell'area pronto a ricevere il cross di Peres ed infine ha servito a Belotti la palla del possibile terzo gol che "il gallo" ha incredibilmente messo fuori. PEGGIORE TORINO MORETTI VOTO 5: L'esperto difensore sbaglia completamente il posizionamento in occasione del vantaggio rosanero visto che permette ad un esperto centravanti come Gilardino di deviare in gol il cross di Morganella. Pur non soffrendo eccessivamente, fatica comuque a contenere l'estro di Vazque che, anche se a strappi, lo ha spesso messo in difficoltà. (Marco Guido)



  PAG. SUCC. >