BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Milan-Genoa: quote, le ultime novità live. Gli assenti (oggi 14 febbraio 2016, Serie A 25^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)  Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-GENOA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Quali possono essere i protagonisti di Milan-Genoa? Vediamo le formazioni e capiamo insieme almeno due giocatori che potrebbero distinguersi particolarmente. Nel Milan, Mario Balotelli dovrebbe partire titolare per l’infortunio di Niang; si gioca una maglia con Luiz Adriano che a gennaio era già stato venduto, dunque spetta ora a SuperMario dimostrare a Mihajlovic che nonostante infortuni e stagioni passate poco brillanti può ancora essere utile, anzi importante, nella corsa al terzo posto.

Nel Genoa è inevitabile parlare di Tim Matavz; non troppo tempo fa era uno degli attaccanti più richiesti sul calciomercato, oggi è riserva di Pavoletti che però è infortunato. Lo sloveno ha una grande occasione; non fare rimpiangere il bomber del Grifone e regalare punti vitali alla sua squadra, impegnata nella difficile lotta per non retrocedere.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-GENOA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) Vediamo i ballottaggi nelle formazioni di Milan e Genoa. Per quanto riguarda i rossoneri Boateng insidia il posto di Honda o quello di Bonaventura, ma il ghanese dovrebbe partire dalla panchina. In attacco attenzione a Balotelli, che potrebbe giocare titolare al posto di Niang che non è al meglio; SuperMario è favorito su Luiz Adriano per il posto accanto all'intoccabile Bacca. Anche Gasperini ha i suoi dubbi: Munoz ad esempio sta vivendo un buon momento e dovrebbe essere preferito a De Maio; Matavz è in vantaggio su Pandev per un posto in attacco. Sempre per il reparto offensivo un dubbio è tra Suso e Tachtisidis: col il greco il centrocampo potrebbe presentarsi a cinque, mentre se verrà scelto lo spagnolo -uno dei tanti ex di Milan-Genoa- il tridente d'attacco sarà più sbilanciato.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-GENOA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) Per il Milan ci sono buone notizie dal fronte disciplinare con nessun squalificato ed una lista diffidati che vanta al suo interno i soli Riccardo Montolivo e Ignazio Abate. Nel Genoa per mister Gasperini c’è invece da fare i conti con la squalifica del mediano Rincon mentre i giocatori a rischio squalifica sono Blerim Dzemaili, l’esterno mancino Gabriel Silva ed il difensore centrale Simone Izzo. Tenendo presente la giovane età di Izzo, probabile che mister Gasperini lo possa far partire dalla panchina onde evitare eventuali problematiche.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-GENOA: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA) – Milan-Genoa è l'anticipo delle ore 12.30 della domenica per la venticinquesima giornata della Serie A 2015-2016. Rossoneri alla ricerca dei tre punti per continuare ad inseguire il terzo posto, il Genoa però non è ancora al sicuro nella lotta per la salvezza: a San Siro si annuncia una partita ricca di spunti di interessi. Arbitra il signor Giampaolo Calvarese della sezione Aia di Teramo, andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Milan-Genoa, dando uno sguardo pure alle quote per chi vorrà scommettere sul risultato di questa partita.

MILAN-GENOA: PRONOSTICO E QUOTE – Queste le quote Gazzabet per Milan-Genoa, partita valida per la venticinquesima giornata della Serie A 2015-2016: la vittoria del Milan (segno 1) vale 1,66; il pareggio (segno X) vale 3,80 mentre la vittoria del Genoa (segno 2) vi permetterà di vincere 5,50 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN – Partiamo dagli ex, che sono davvero tanti: saranno certamente titolari Bertolacci e Antonelli, mentre Niang partirà dalla panchina a causa dei problemi fisici che ha avuto in settimana e Kucka è infortunato. Ci sarebbe anche Boateng (in panchina), che formalmente è passato dal Genoa prima di sbarcare al Milan nel 2010, senza contare che Donnarumma sfiderà il fratello, che però nel Grifone è riserva di Perin. Insomma, sarà una partita speciale per tanti giocatori dell'attuale rosa del Milan, mentre per Sinisa Mihajlovic sarà una sorta di derby e deve sciogliere sostanzialmente un solo dubbio a poche ore dal fischio d'inizio: chi al fianco di Bacca in attacco? Le precarie condizioni di Niang hanno infatti rilanciato le quotazioni di Luiz Adriano e Balotelli, ma in campo dal primo minuto ci sarà posto per uno solo, dal momento che il modulo è ormai stabilmente il 4-4-2.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA – A proposito di ex, nel Genoa ce ne sono due che fino al mese scorso erano a Milanello: stiamo parlando naturalmente di Cerci e Suso, ai quali si lega il grande dubbio di Gian Piero Gasperini, che infatti deve ancora decidere come schierare l'attacco della sua squadra. La certezza è purtroppo l'assenza dell'infortunato Pavoletti, dunque al suo posto giocherà il nuovo acquisto Matavz, per il resto è tutto ancora da decidere, compreso il modulo. Se sarà un tridente puro con due esterni, dovremmo vedere in campo entrambi gli ex, altrimenti giocherà uno solo e ci sarà posto anche per Ntcham oppure Tachtsidis. Sembra invece tutto definito negli altri reparti, anche se le assenze di altri due titolari come Ansaldi e Rincon non aiutano, tanto che la sorpresa potrebbe essere costituita da Fiamozzi, altro arrivo del mercato di gennaio.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-GENOA (OGGI 14 FEBBRAIO 2016, SERIE A 25^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >