BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Lega Pro/ Livescore in diretta e classifica aggiornata gironi A, B, C. Feralpi-Alessandria botta e risposta (22^ giornata, 14 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/leonidelgarda)  (dall'account ufficiale facebook.com/leonidelgarda)

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (22^ GIORNATA, SABATO 13 FEBBRAIO 2016): VITTORIA FERALPISALO' - Le partite della domenica in Lega Pro sono terminate; in attesa dei posticipi del lunedì, nei quali saranno in campo Cittadella, Foggia e Benevento, la classifica dei tre gironi cambia ancora. Nel girone A botta e risposta a distanza tra Alessandria e FeralpiSalò, due squadre che inseguono i playoff ma hanno ancora una mezza speranza di arrivare alla promozione diretta; i grigi vincono 3-1 sul campo dell'AlbinoLeffe soffrendo un po' più del dovuto, i bresciani rimontano la Cremonese nel giro di quattro minuti e poi allargano il divario, chiudendo sul 4-2 e confermando la seconda posizione. Nel girone B importante vittoria del Teramo che si impone per 2-0 contro il Tuttocuoio e si allontana ancor più dalla zona playout; senza la penalizzazione, gli abruzzesi potrebbero giocarsi un posto negli spareggi per la promozione.

Domani come detto tre tra le prime della classe giocano per allungare il divario in classifica rispetto alle inseguitrici; il Benevento sogna il sorpasso ai danni del Foggia e si può intanto prendere il secondo posto visto il pareggio odierno della Casertana, allungando anche sul Lecce fermato al Massimino sabato sera. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI LEGA PRO 2015-2016 E LA CLASSIFICA (22^ GIORNATA)

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (22^ GIORNATA, SABATO 13 FEBBRAIO 2016): VINCE LA MACERATESE - Sono terminate le prime partite nella domenica di Lega Pro: risultati importanti in particolare quelli di Pontedera e Caserta. Nel girone B infatti la Maceratese non conosce soste e vince 3-0 in trasferta, continuando a tenere il passo del Pisa, allungando su Ancona e Carrarese (oltre che sul Siena, sconfitto a Rimini) e guadagnando due punti sulla Spal capolista. Nel girone C invece l’Akragas batte 2-0 l’Ischia Isolaverde e si prende la quarta vittoria consecutiva allontanando la zona playout; pareggia in extremis il Monopoli sul campo del Martina Franca, mentre il Messina fa più o meno lo stesso evitando una sconfitta interna contro la Paganese. Rallenta nuovamente la Casertana, che non si risolleva dopo la sconfitta di Matera costata il primo posto in classifica: la Juve Stabia pareggia il derby e adesso per i rossoblu la corsa alla promozione diretta si fa ancora più difficile (anche se al momento, in attesa del Foggia, la Casertana torna in testa alla classifica al fianco dei pugliesi allenati da De Zerbi). 

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (22^ GIORNATA, SABATO 13 FEBBRAIO 2016): FOCUS SU CASERTANA-JUVE STABIA - Sarà un'altra giornata di Lega Pro piena di appuntamenti e di grande spettacolo. Tra le partite più interessanti c'è sicuramente la sfida Casertana-Juve Stabia nel Gruppo C. I padroi di casa hanno l'occasione per portarsi in testa alla classifica almeno per un giorno visto che sono a solo un punto dal Foggia impegnato domani contro Matera. La Casertana proverà quindi a mettere pressione sui suoi avversari, andando ad aggredire la Juve Stabia al momento un solo punto sopra la zona playout. Sulla carta può essere per i padroni la gara della svolta, a meno di spiacevoli sorprese che potrebber favorire il Foggia che nel caso questa non vincesse domani avrebbe davvero un match ball per la promozione diretta. 

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (22^ GIORNATA, DOMENICA 14 FEBBRAIO 2016) - Ci aspetta una giornata di Lega Pro molto interessante con diverse partite aperte a tutti i risultati. Sono due i match che si giocano nel Gruppo A con sicuramente grande attenzione alla sfida FeralpiSalò-Cremonese. I padroni di casa in caso di vittoria potrebbero raggiungere Pordenone al secondo posto in classifica. Situazione simile si pone nel Gruppo B dove la Maceratese terza può andare a -1 dal Pisa secondo nel caso riesca a vincere in casa del Pontedera che è in ottava posizone. Chiude la giornata il Gruppo C dove la Casertana ospita la Juve Stabia e può portarsi con una vittoria in prima posizione almeno per una notte, visto che il Foggia, ora sopra di un punto, giocherà domani e quindi oggi non potrà spostare la sua classifica. Sicuramente sarà una giornata che regalerà molte sorprese.

RISULTATI LEGA PRO: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONI A, B, C (22^ GIORNATA, DOMENICA 14 FEBBRAIO 2016) - Seconda giornata dedicata al fine settimana di Lega Pro 2015-2016: si giocano oggi altre sfide della ventiduesima giornata, che non si concluderà oggi visto che sono previsti tre posticipi (a causa degli impegni di alcune squadre in Coppa Italia). Andiamo subito a vedere quali sono le partite che ci aspettano domenica 14 febbraio.

Per il girone A si giocano AlbinoLeffe-Alessandria (ore 17:30) e FeralpiSalò-Cremonese ore 17:30). Tre squadre che vanno a caccia dei playoff: l’Alessandria ha calato il ritmo dopo la grande cavalcata in coppa - che si concluderà a inizio mese, o arriverà fino a una splendida finale. La FeralpiSalò è seconda, ma si trova a -7 dal Cittadella e dunque è forse fuori portata per la promozione diretta; per di più rischia tanto oggi, perchè la Cremonese arriva da due belle vittorie e sta risalendo la corrente.

Nel girone B sono in programma Pontedera-Maceratese (ore 15), Rimini-Robur Siena (ore 15) e Teramo-Tuttocuoio (ore 17:30). Dopo le prime due della classe, tocca oggi alla Maceratese; la neopromossa è ancora in zona playoff e sembra essersi rilanciata, ma dovrà stare attenta a un Pontedera agguerrito e, in termini generali, a chi arriva da sotto. Tra queste candidate alla post season c’è anche la Robur Siena, che continua il suo campionato di alta classifica e sfida oggi un Rimini che si deve salvare. Il Teramo a causa della penalizzazione non può aspirare ai playoff, a meno di un finale di stagione entusiasmante; rimane comunque un avversario ostico per tutti e proverà oggi a prendersi un’altra vittoria.

Nel girone C sono invece in programma Akragas-Ischia (ore 14), Cosenza-Catanzaro (ore 14:30), Casertana-Juve Stabia (ore 15), Martina Franca-Monopoli (ore 15) e Messina-Paganese (ore 15). L’Akragas si è rimesso in piedi con tre vittorie consecutive, ma la penalizzazione dell’inchiesta Dirty Soccer ne ha di fatto annullata una; resta la rimonta e uno stato di forma invidiabile per gli uomini di Pino Rigoli. La Casertana vuole riprendersi la vetta dopo la sconfitta di Matera, ma occhio a una Juve Stabia che ha bisogno di punti per evitare i playoff; interessante la sfida del San Filippo, dove la Paganese rinata sta provando ad agganciare una quota playoff comunque ancora lontana.

Domani si chiude con tre posticipi in serata, nei quali giocano squadre che puntano alla promozione diretta e possono nuovamente cambiare il voto della classifica nei suoi piani alti: Cittadella-Pavia (girone A), Benevento-Melfi e Foggia-Matera (girone C).



  PAG. SUCC. >