BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Foggia-Matera (risultato finale 2-2): pugliesi rimontati, addio vetta (oggi 15 febbraio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/foggiacalciosrl)  (dall'account ufficiale facebook.com/foggiacalciosrl)

DIRETTA FOGGIA-MATERA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 15 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Foggia-Matera si avvicina; grande attesa per la partita che mette di fronte la nuova capolista del girone C e la squadra che ha permesso ai pugliesi di scavalcare la Casertana, e che è in grande rimonta per un posto nei playoff. Una partita quindi interessantissima, che all’andata si era giocata sabato 3 ottobre; allora però le premesse erano diverse, perchè sia Matera che Foggia erano partite male ed erano a caccia di punti per risalire la corrente. Nessuna delle due aveva potuto festeggiare: allo stadio XXI Settembre era finita 1-1. A portarsi in vantaggio era stato il Foggia, con un gol di Alberto Gerbo all’inizio del secondo tempo.

Il Matera, ancora allenato da Davide Dionigi, aveva pareggiato all’82’ minuto grazie a Mensur Kurtisi, entrato da due minuti, su assist di Giuliano Regolanti mandato a sua volta in campo nel secondo tempo. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI FOGGIA-MATERA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (22^ GIORNATA)

DIRETTA FOGGIA-MATERA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 15 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Foggia-Matera, diretta dall'arbitro Niccolò Pagliardini, si gioca alle ore 18 di oggi pomeriggio; grande appuntamento con uno dei posticipi nel programma della ventiduesima giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016. Qui siamo nel girone C, e lo scontro si prospetta davvero molto interessante: allo Zaccheria, il Foggia verrà salutato per la prima volta in questa stagione come nuova capolista del girone, perchè la scorsa settimana si era presa la vetta della classifica (40 punti) e così aveva chiuso il turno.

A lasciarle campo è stata ovviamente la Casertana, che ha perso… contro il Matera. E dunque, il Foggia ringrazia i lucani ma ora chiede loro strada; la formazione allenata da Roberto De Zerbi è padrona del proprio destino e se vuole la promozione diretta in Serie B che manca da quasi 20 anni avrà bisogno “semplicemente” di fare gli stessi punti che faranno le seconde in classifica, ovvero Casertana e Benevento, o uno in più del Lecce. 

Non pochi addetti ai lavori dicevano che per il Foggia sarebbe stata solo questione di tempo; la squadra è stata costruita per la promozione senza se e senza ma, ed entrando in questa giornata aveva il secondo attacco del girone (31 gol segnati) e la miglior difesa (12 gol subiti).

In più ci sono dieci giornate di imbattibilità (sei vittorie e quattro pareggi) e un bilancio casalingo da 22 punti in 11 partite. Però, attenzione al Matera: la formazione lucana non soltanto ha frenato la corsa della capolista Casertana, ma è anche riuscita a vincere sei delle ultime otto partite, centrando 19 punti e perdendo una sola volta (a Catania) a partire dal 25 ottobre.

Una rimonta fantastica, ancora migliore di quella che aveva centrato un anno fa qualificandosi ai playoff; Pasquale Padalino punta soprattutto su un bilancio ottimo contro le grandi, visto che di fatto ha perso soltanto contro il Cosenza e contro le altre ha sempre fatto risultato (ma contro il Catania ha perso due volte). Il rendimento esterno conta sì quattro sconfitte, ma anche cinque vittorie e due pareggi per 17 punti complesslvi; i gol subiti sono 15, ed è questo il principale segreto di una stagione che potrebbe diventare trionfale, con un altro viaggio ai playoff e la speranza di una promozione diretta.

A noi non resta che dare la parola al campo, metterci comodi e stare a vedere come andrà a finire questa interessante partita dello stadio Zaccheria; sarà la fuga buona per il Foggia o il Matera sarà in grado di sparigliare ulteriormente le carte e rendere ancora più interessante la corsa alla promozione diretta e ai playoff? E’ giunto il momento: Foggia-Matera, valida per la ventiduesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita della ventiduesima giornata di Lega Pro (girone C): ci dicono che il segno 1 (vittoria Foggia) vale 1,95, il segno X (pareggio) vale 3,15 mentre il segno 2 (vittoria Matera) vale 3,80.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Foggia-Matera non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI FOGGIA-MATERA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (22^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.