BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video / Sampdoria-Atalanta (0-0): un anno fa le famose corna di Ferrero (Serie A 2015-2016, 25^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Vincenzo Montella, 41 anni, allenatore della Sampdoria (INFOPHOTO)  Vincenzo Montella, 41 anni, allenatore della Sampdoria (INFOPHOTO)

VIDEO SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO FINALE 0-0): LE CORNA DI FERRERO (SERIE A 2015-2016, 25^GIORNATA) - Sampdoria-Atalanta non hanno regalato gol nel match di ieri del Marassi. I blucerchiati hanno pareggiato zero a zero in casa contro la formazione di Reja che invece torna a casa con un buon punto. Anche un anno fa non ci sono stati grandi emozioni, solo il gol di Gabbiadini ha entusiasmato il pubblico. Nel finale la Sampdoria ha sofferto un po' l'offensiva dell'Atalanta tanto che al fischio finale il presidente della Sampdoria Ferrero ha esorcizzato il momento facendo le corna per scongiurare il pareggio dell'Atalanta.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELLE CORNA DI FERRERO

VIDEO SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 25^GIORNATA) - Pareggio casalingo per la Sampdoria che impatta sullo 0-0 contro l'Atalanta, nel match valido per la 25^giornata di Serie A. Sono sette la partite senza vittoria della squadra blucerchiata che dopo la vittoria nel derby dello scorso 5 gennaio non ha più ritrovato i tre punti in campionato. Samp che in classifica aggancia proprio i cugini del Genoa a 25 punti, ora però il margine sul terzultimo posto del Frosinone si è assottigliato a sole 3 lunghezze. L'Atalanta non se la passa molto meglio: non vince addirittura dal 6 dicembre (3-0 interno al Palermo), d'altro canto ha perso solo una volta nelle ultime sei giornate. Si tratta del secondo 0-0 consecutivo per la squadra allenata da Edy Reja che si è portata a 29 punti in classifica.

STATISTICHE - Di seguito alcune statistiche di Sampdoria-Atalanta tratte dal sito ufficiale www.legaseriea.it: il possesso palla vede prevalere i blucerchiati per 54%-46%. Per la Sampdoria anche un maggior numero di tiri totali: 8 dei quali però solo 2 in porta, contro i 5 effettuati dall'Atalanta (2 nello specchio anche per i giocatori della Dea). 5-2 per la Samp il computo delle occasioni da gol, 7-6 quello dei corner, 1-2 i fuorigioco. Partita sostanzialmente corretta interrotta da 25 irregolarità, 15 commesse da giocatori blucerchiati e 10 da parte dei nerazzurri. La squadra allenata da Vincenzo Montella ha privilegiato gli attacchi dalle fasce: al fischio finale se ne contano 6 da destra e 7 a sinistra, solo 2 invece gli sfondamenti centrali; l'Atalanta invece ha spinto di più dalla fascia destra (8 attacchi), distribuendo le altre offensive tra lato sinistro (3) e fascia centrale (4).

DICHIARAZIONI - Vincenzo Montella, mister della Sampdoria, nel post partita di Sky Sport: "Manca la vittoria? I numeri ci condannano, ma la partita oggi non è stata così brutta. L'Atalanta non ci lasciava spazi ed era difficile, noi abbiamo dato tutto in campo, cercando la vittoria. Sbagliavamo sempre l'ultimo passaggio. Sono critico con me, mi aspettavo molto di più da me stesso e da questo inizio con la Sampdoria, ma resto positivo. Questa squadra ha troppa qualità e ne uscirà".

Edoardo Reja, allenatore dell'Atalanta, sempre ai micforoni di Sky Sport: "Non riusciamo a sfruttare le occasioni che creiamo, ma oggi questo punto può andare bene perchè ci toglie qualche preoccupazione. Finchè la matematica non si esprime non possiamo decretare una quota salvezza, dobbiamo andare avanti senza guardare la classifica. Gomez lo aspettiamo da un pò, oggi si è sacrificato e ha corso. Conti è stato attento in fase difensiva, se migliora può diventare un ottimo giocatore".

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI SAMPDORIA-ATALANTA (RISULTATO FINALE 0-0): HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 25^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >