BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROUSEY PENSA AL SUICIDIO / News, dopo il ko contro Holy Holms l'atleta era così sconvolta da pensare all'estremo gesto (16 febbraio 2016)

Rousey pensa al suicidio: l'atleta ha raccontato che era così sconvolta dopo aver perso l'incontro di UFC contro Holly Holms di essere addirittura arrivata a pensare al gesto estremo.

Ronda Rousey Ronda Rousey

La celebre atleta di arti marziali Ronda Rousey ha confessato di avere pensato al suicidio dopo la sconfitta subita da Holly Holms in un match di UFC. L'ammissione, che sta suscitando non poche polemiche, è arrivata nel corso di un'intervista al ''The Ellen DeGeneres Show'', in cui la Rousey, come riportato da TheWrap.com, ha dichiarato"Ero seduta e stavo pensando a come farla finita. Non l'ho raccontato a nessuno". La Rousey ha poi sottolineato che sentiva come se a nessuno fregasse più di lei dopo che aveva perso al titolo. Il sostegno del fidanzato Travis Browne l'ha porta via da questa situazione, spiega: "Ho guardato di fronte a me e ho visto Travis e mi sono detta che avevao bisogno di avere da lui dei bambini per continuare a vivere".

© Riproduzione Riservata.