BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Wrestling Wwe 2016/ Video Monday Night Raw: gli highlights (oggi, 16 febbraio 2016)

Wrestling Wwe 2016 Monday Night Raw news: puntata importante quella di ieri che ha sancito il nuovo Campione Intercontinentale e soprattutto sembra aver rotto l'amicizia...

Dean AmbroseDean Ambrose

Ieri sera puntata decisamente importante per quanto riguarda il Monday Night Raw ed in particolare il match tra gli atleti più importanti. Si è svolto l'incontro per quanto riguarda il titolo Intercontinentale, un match a cinque in cui è uscito vincitore Kevin Owens che ha steso Tyler Breeze. La League of Nations ha sconfitto i Lucha assieme a Neville mentre nel match femminile Sasha Banks ha battuto Naomi poi aiutata però da Tamina. Big Show ha affrontato Strowman, la Wyatt Family è intervenuta aiutando il proprio atleta ma ha dovuto fare i conti con il ritorno di Kane da sotto il ring e Ryback.

Ultimo Monday Night Raw prima di Fastlane, prossimo ppv della Wwe che si svolgerà domenica notte. Tanta attesa per il match a tre tra Brock Lesnar, Roman Reigns e Dean Ambrose per decidere chi sfiderà Triple H per la cintura di Campione Wwe a Wrestlemania. Intanto per Dean Ambrose arriva una brutta notizia: ha perso il titolo di Campione Intercontinentale durante il match a cinque contro Kevin Owens, Dolph Ziggler, Stardust e Tyler Breeze con la vittoria di Owens che ha schienato Breeze dopo la Pop-Up Powerbomb. Roman Reigns parla con Paul Heyman della sfida di domenica notte, i due si stringono la mano ma alle spalle intervengono i Dudley Boyz che attaccanto il samoano. A difendere Reigns ci pensa Dean Ambrose, i due mandano via i Dudley ma Dean Ambrose decide di colpire Reigns e tenta la Suidice Drive ma Reigns la evita: i due si guardano, sanno che domenica saranno contro nonostante la loro amicizia. Nel finale match tra Big Show e Strowman, vince il primo per squalifica visto che interviene la Wyatt Family che però deve scappare via dopo l'intervento di Ryback e soprattutto dal ritorno di Kane.