BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Halkbank Ankara-Casa Modena (risultato finale 3-0), disfatta gialloblù! (oggi 17 febbraio 2016, Champions League volley)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA HALKBANK ANKARA-MODENA, RISULTATO FINALE 3-0 (OGGI 17 FEBBRAIO 2016, CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY) - Halbank Ankara-Modena 3-0: eloquente il risultato finale della partita d'andata dei playoff 12 della Champions League 2015-2016 di pallavolo maschile. Una sconfitta davvero pesante per la squadra di Angelo Lorenzetti, decisamente inattesa visto il cammino avuto finora in stagione dagli uomini della Casa Modena. Particolarmente pesante il rovescio nel terzo set, che non ha avuto storia fin dalle prime azioni e si è chiuso con il punteggio di 25-13 per la squadra turca. Al PalaPanini servirà l'impresa...

DIRETTA HALKBANK ANKARA-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 17 FEBBRAIO 2016, CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY) - Inizio tutto in salita in Halkbank Ankara-Casa Modena per la squadra emiliana, che ha perso i primi due set della partita d'andata dei playoff 12 della Champions League 2015-2016 di pallavolo maschile. I parziali sono stati di 25-20 nel primo set e di 25-21 nel secondo, dunque margini non enormi ma comunque sufficienti a dire che finora la squadra turca ha avuto qualcosa in più. Urgerà invertire la tendenza al più presto, altrimenti il ritorno si farà molto difficile.

DIRETTA HALKBANK ANKARA-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 17 FEBBRAIO 2016, CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY) - In campo da qualche minuto Halkbank Ankara e Casa Modena per l'andata dei playoff a 12 della Champions League 2015-2016 di pallavolo maschile. Trasferta importante per la formazione di Angelo Lorenzetti, che punta ad una vittoria che renderebbe molto più semplice il ritorno in programma in casa fra due settimane, seguendo l'ottimo esempio dato ieri da Cititanova contro Smirne nell'altro confronto fra il volley italiano e quello turco previsto in questo turno.

DIRETTA HALKBANK ANKARA-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 17 FEBBRAIO 2016, CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY). IL CAMMINO - In attesa del fischio d'inizio di Halkbank Ankara-Modena, diamo uno sguardo al cammino della squadra emiliana nella fase a gironi di questa Champions League. Un cammino davvero ottimo, dal momento che la Casa Modena di Angelo Lorenzetti ha vinto il girone F con cinque vittorie e una sconfitta in sei partite. Quattro successi per 3-0 in altrettanti confronti con gli sloveni del ACH Volley e i serbi della Vojvodina Novi Sad, l'unico ostacolo impegnativo sono stati i polacchi del Trefl Danzica, comunque anch'essi battuti con un perentorio 3-0 a Modena ma vincitori in casa propria per 3-2. Una sconfitta comunque indolore per i gialloblù, dal momento che il punto per il k.o. al tie-break ha di fatto blindato il primato di Modena.  

DIRETTA HALKBANK ANKARA-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 17 FEBBRAIO 2016, CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY) - Halkbank Ankara-Modena Volley si gioca oggi pomeriggio alle ore 16:30; presso la Baskent Voleybol Salonu della capitale turca le due squadre si sfidano nella Champions League di volley maschile, nel turno denominato playoff a 12. La sfida di ritorno è in programma il prossimo 3 marzo, e garantirà un posto nel playoff a 6 che precederà la Final Four (metà aprile a Cracovia). 

Un sorteggio abbastanza complicato per gli emiliani, considerato che la società di Ankara pur abbastanza giovane, essendo stata fondata nel 1983, vanta già un palmares molto consistente avendo trionfato in sei edizioni del campionato turco, cinque coppe nazionali e nella Coppa CEV del 2013. Inoltre ha una buona esperienza internazionale, essendo arrivata al secondo posto della massima competizione continentale nel 2013-14. 

L'Halkbank è peraltro diretto da una vecchia conoscenza del nostro volley, quel Lorenzo Bernardi che fu una delle colonne della grande Italia tre volte campione del mondo nel passato secolo e considerato dalla stampa specializzata il miglior giocatore dello stesso periodo. Il roster vanta una componente autoctona molto consistente, con ben otto giocatori turchi, tra i quali vanno ricordati in particolare Faik Samet Günes e Abdullah Çam, due ragazzi giovanissimi che sono già entrati a far parte della nazionale e per i quali sono in molti a pronosticare un'ottimo prosieguo di carriera. Altro nazionale turco è il centrale Emre Batur, grande attitudine al muro e ottima battuta, doti cui può accoppiare una lunga esperienza internazionale. 

Il maggiore punto di forza del team è un'altra vecchia conoscenza del nostro volley, quel Dragan Travica che ormai da anni guida in qualità di alzatore la nostra selezione nazionale. Anche lo schiacciatore Dick Kooy è stato a lungo nel nostro Paese, prima a Modena e poi a Macerata, mentre sono molto noti a livello internazionale anche il centrale Kevin Le Roux, nazionale francese e italiano dalla grande esperienza internazionale e Michal Kubiak, schiacciatore laterale già ammirato con la Polonia che ha trionfato al Mondiale organizzato in casa.

La DHL Modena rappresenta a sua volta un vero e proprio pezzo di storia del volley italiano ed europeo. Nel corso della sua storia, che affonda le radici nel 1966, anno in cui fu fondata, la società emiliana ha vinto 11 titoli nazionali, 12 Coppe Italia, 2 supercoppe italiane, 4 Coppe dei Campioni/Champions League, 3 Coppe della Coppe/Coppa CEV e una supercoppa europea.

Il tecnico è Angelo Lorenzetti, che guida un roster in cui spiccano in particolare il palleggiatore Bruno de Rezende, più noto come Bruninho, e lo schiacciatore Earvin N'Gapeth. Il primo è il regista della nazionale brasiliana, mentre il secondo è una delle colonne della nazionale francese campione d'Europa.

Altri giocatori di spicco del team sono gli italiani Matteo Piano, centrale, e Luca Vettori, opposto, oltre al centrale Lucas Saatkamp, anche lui nazionale brasiliano.

Modena è attualmente al secondo posto del campionato italiano ed è la detentrice di Coppa Italia e Supercoppa nazionale. Il suo obiettivo dichiarato è andare più avanti possibile in Europa e vincere il dodicesimo scudetto, soltanto sfiorato nell'ultimo anno, quando ha perso la finalissima contro il Trentino Volley.

La sfida tra i due team si presenta quindi abbastanza equilibrata, considerati i nomi vantati da entrambe le società. Se Modena è leggermente favorita, allo stesso tempo non dovrà sottovalutare i turchi. La chiave della gara potrebbe essere proprio la forza di Modena a muro, ove Lucas e Vettori potrebbero far valere la loro propensione in questo fondamentale. La DHL vorrà cercare anche di forzare in battuta in modo da mettere in difficoltà la ricezione avversaria e impedire a Travica di giocare palloni puliti.

Anche Eurobet sembra concordare nel dare gli emiliani favoriti, quotando a 1,42 una loro vittoria contro il 2,72 che premierebbe l'affermazione dei padroni di casa.

La diretta tv di Halbank Ankara-Modena Volley è in programma su Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 della pay tv del satellite; tutti gli abbonati alla piattaforma che non abbiano a disposizione un televisore potranno avvalersi del servizio di diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone l'applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. 



© Riproduzione Riservata.