BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Midtjylland-Manchester United (risultato finale 2-1) info streaming video e tv. Successo storico dei danesi (Europa League 2016, 18 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Per i danesi del Midtjylland quello di oggi è un risultato storico, la squadra di casa vince 2-1 in rimonta contro il Manchester United. E' notte fonda per la squadra di Louis Van Gaal che era passata in vantaggio con la rete di Memphis Depay nella prima frazione di gioco. Il pareggio lo segna Pione Sisto alla fine del primo tempo. Nella ripresa Lingard coglie la traversa e poi arriva il gol finale di Onuachu che entrato in campo prima si vede anche negare un gol da una grande parata da Sergio Romero.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (18 FEBBRAIO)

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Quando Midtjylland-Manchester United è arrivata al minuto 80 il risultato è di 2-1. Il vero protagonista della gara è Onuachu che è entrato in partita nella ripresa e subito ha costretto al miracolo Sergio Romero con un colpo di testa. Il lungo attaccante dei padroni di casa ha siglato la rete del 2-1 con un bel tiro da fuori, forte e preciso a infilarsi nell'angoletto. Ora il Manchester United negli ultimi dieci minuti deve provare almeno a paregiare una partita dove partiva favoritissima.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Quando Midtjylland-Manchester United supera il minuto 65 la gara è ancora ferma sul risultato di 1-1. Sono però diverse le occasioni che potevano cambiarlo in questa seconda frazione di gioco. E' prima bravissimo Lingard a defilarsi sulla destra, l'esterno dello United calcia dal basso verso l'alto centrando in pieno la traversa. Dall'altra parte appena entrato in campo Onuachu è veramente pericoloso con un colpo di testa molto potente e angolato, su questo compie un vero miracolo Sergio Romero bravo a distendersi e a dare forza alla mano sinistra distesa. L'estremo difensore è strepitoso andando anche a riprendersi il pallone dopo la deviazione con un guizzo.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Quando è appena iniziata la ripresa il risultato di Midtjylland-Manchester United è 0-0. I due tecnici hanno deciso di tornare sul rettangolo verde di gioco senza effettuare nessuna sostituzione, mandando in campo gli stessi ventidue effettivi che erano usciti dal campo alla fine della prima frazione di gioco. Pronti via il Manchester ha subito una grande occasione da gol con Lingard che calcia da fuori dopo una bella azione, ma non centra lo specchio della porta. Al momento pare che i Red Evils abbiano più da dire in questa ripresa.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Arrivati al minuto45 la gara Midtjylland-Manchester United è sul risultato di 1-1. E' stato strepitoso Romero a dire di no a un avversario che si involava in porta da solo. Proprio sul contropiede è stato bravissimo Memphis Depay a controllare in area di rigore e a battere Andersen per la rete del momentaneo vantaggio dei reds evil. Il club di Van Gaal però si è subito rilassato e ha subito il ritorno dei padroni di casa che proprio verso lo scadere hanno pareggiato con Pione Sisto. Questi è stato bravo con un tiro violento e preciso da fuori area che è andato a infilarsi alla sinistra del portiere argentino.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - La gara Midtjylland-Manchester United è ancora sul risultato di 0-0 dopo che sono passati 25 minuti. La squadra ospite dopo venti minuti lamenta un calcio di rigore. L'ex attaccante del Monaco Martial si infila in area di rigore dalla sinistra e poi in un contrasto con un avversario va a terra, l'arbitro però decide di sorvolare facendo infuriare i Red Evils. La squadra inglese però fino a queto momento non è riuscita ancora ad esprimere il suo gioco anzi ha rischiato in diverse occasioni di andare anche sotto. Buona prima mezzora disputata dai padroni di casa.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016) - Quando siamo al minuto numero 10 la gara Midtjylland-Manchester United è sul risultato di 0-0. Stiamo però assistendo a una partita davvero bella e che potrebbe regalare grandi sorprese. La prima occasione ce la regala Pione Sisto che sulla sinistra guadagna spazio e mette una bella palla dentro, chiuso dalla difesa avversaria. Poco dopo Memphis Depay parte in contropiede, trovando però la chiusura di un difensore avversario. L'occasione migliore ce l'ha Hansen sugli sviluppi di un calcio d'angolo in cui è reattivissimo Romero. Il portiere argentino all'ultimo minuto ha sostituito De Gea che doveva giocare titolare ma ha accusato problemi fisici.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 18 FEBBRAIO 2016): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Tutto è pronto per il fischio d'inizio di Midtjylland-Manchester United, partita d'andata dei sedicesimi di finale della Europa League 2015-2016. Queste dunque saranno le formazioni ufficiali delle due squadre che si affronteranno alle ore 19.00 in Danimarca: le scelte degli allenatori Thorup e Van Gaal, con lo United favorito d'obbligo per il passaggio del turno mentre il Midtjylland tenterà di compiere un'impresa che sarebbe davvero pregevole. MIDTJYLLAND (4-2-3-1): 31 Andersen; 28 Romer, 4 Bodurov, 2 Hansen, 70 Novak; 36 Hassan, 3 Sparv; 14 Kadlec, 27 Sisto, 17 Olsson; 10 Pusic. Allenatore: Thorup. MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero; 37 Love, 12 Smalling, 33 McNair, 17 Blind; 21 A. Herrera, 16 Carrick; 35 Lingard, 8 Mata, 7 Depay; 9 Martial. Allenatore: Van Gaal.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). LA CHIAVE TATTICA - Midtjlland-Manchester United inizia tra poco e, come abbiamo detto, almeno sulla carta il pronostico per questa partita di Europa League sembra scontato. Il tecnico del Midtjylland, Jess Thorup, gioca con un 4-1-4-1 che ha permesso alla squadra danese di cavarsela in una fase a gironi difficili, con squadre dalla grande esperienza europea come Bruges e Legia Varsavia che sono state messe in grande difficoltà dalla formazione nordica. Per il Midtjylland avere l'occasione di ospitare il Manchester United in una fase ad eliminazione diretta di una competizione europea rappresenta senza dubbio un'opportunità importante, ma non va dimenticato come lo United si presenti alla trasferta in Danimarca di fronte ad una sorta di bivio. Il 4-2-3-1 di Louis Van Gaal sembra infatti essere diventato prevedibile in patria ed il tecnico deve ora considerare la rincorsa Champions in Premier League come una priorità. Nonostante questo però un'eliminazione precoce in Europa League rappresenterebbe un danno di immagine al quale difficilmente sopravviverebbe la panchina del tecnico olandese.

DIRETTA MIDTJYLLAND-MANCHESTER UNITED: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Midtjylland-Manchester Uniteddiretta dall'arbitro portoghese Artur Dias, è in programma questa sera alle ore 19 all'Arena Herning e sulla carta potrebbe presentarsi come uno dei match maggiormente sbilanciati del programma delle gare d'andata dei sedicesimi finali di Europa League 2015-2016.

In realtà di danesi, che si sono conquistati la qualificazione nella fase a gironi conquistando il secondo posto nel loro raggruppamento alle spalle del Napoli, si troveranno di fronte i Red Devils che stanno vivendo un momento di grave difficoltà in Premier League. La squadra di Louis Van Gaal rischia concretamente di non poter partecipare alla prossima Champions League, ritrovandosi staccata dalle prime quattro posizioni in classifica. In realtà il quarto posto, che confermerebbe il piazzamento della scorsa stagione per lo United, sembra ancora attaccabile con i cugini del City in evidente crisi, ma l'impressione è che i problemi con i quali il Manchester United convive dall'inizio dell'inverno sono ancora lontani dalla loro risoluzione. L'ultima sconfitta in casa del Sunderland non ha fatto altro che peggiorare la situazione per i Red Devils, ma non va comunque dimenticato che il Midtjylland tornerà ai nastri di partenza delle competizioni europee con il campionato danese fermo dal 4 dicembre scorso per la sosta invernale, col Midtjylland che ha chiuso la prima fase del torneo al terzo posto. Aver giocato solo amichevoli nella preparazione dell'importante evento di giovedì potrebbe giocare un brutto scherzo alla formazione nordica.

Le probabili formazioni ci dicono che il Midtjylland scenderà in campo con il numero uno Andersen, i difensori centrali Sviatchenko (capitano della squadra) e Hansen con Romer terzino destro e il ceko Novak terzino sinistro. Il finlandese Sparv giocherà a protezione della difesa, alle spalle dei due centrali di centrocampo che saranno Poulsen e lo svedese Olsson, mentre Sisto a destra e l'austriaco Royer a sinistra saranno i due esterni della linea mediana, con l'altro austriaco Pusic che sarà schierato come unica punta.

Il Manchester United schiererà il portiere spagnolo De Gea alle spalle di una linea difensiva a quattro composta dall'italiano Darmian, da Smalling, dall'olandese Blind e da Borthwick-Jackson, da destra a sinistra. Carrick ed il francese Schneiderlin saranno i vertici arretrati di centrocampo con Lingard, lo spagnolo Juan Mata e l'altro francese Martial alle spalle del capitano Wayne Rooney.

La differenza di caratura tecnica tra le due squadre è abbastanza evidente, ma le quote, pur vedendo il Manchester United favorito in maniera netta, non sono sbilanciate in maniera clamorosa. Il successo esterno degli inglesi viene quotato 1.70 da William Hill, mentre l'affermazione interna dei danesi viene proposta dalla stessa agenzia di scommesse ad una quota di 5.50. La quota per il pareggio viene invece offerta a 3.70 da GazzaBet.

Bisognerà dunque valutare se Van Gaal considererà una priorità l'Europa League. In Coppa lo United, eliminato nella fase a gironi di Champions League, non ha mai considerato un turn over eccessivo, ma la necessità di non perdere più colpi in campionato potrebbe convincere il tecnico olandese a tenere a riposo qualche big.

Midtjylland-Manchester United, giovedì 18 febbraio alle ore 19.00, potrà essere seguita in diretta tv e in esclusiva da tutti gli abbonati alla pay tv satellitare sul canale 253 del boquet di Sky, Sky Calcio 3 HD. Per tutti gli abbonati ci sarà anche la possibilità di seguire la diretta streaming video, collegandosi tramite computer o device mobili sul sito skygo.sky.it per attivare senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (18 FEBBRAIO)



© Riproduzione Riservata.