BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Sparta Praga-Krasnodar (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: decide Julis, giochi aperti (Europa League 2016, 18 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR (RISULTATO FINALE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Il gol di Julis basta allo Sparta Praga per battere il Krasnodar nell'andata dei sedicesimi di Europa League. Nel corso del match ammoniti anche il centrocampista del Krasnodar Mamaev (67') e nel recupero il difensore dello Sparta Praga Brabec. I giochi rimangono comunque aperti in vista della gara di ritorno, in programma giovedì prossimo (25 febbraio) allo stadio Kuban (calcio d'inizio ore 19:00). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (18 FEBBRAIO)

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Sparta Praga in vantaggio al 64' minuto di gioco. Lunga azione manovrata della squadra ceca che porta la palla sulla fascia destra, il cross di Dockal trova sul secondo palo il colpo di testa vincente di Lukas Julis. Per il ventunenne attaccante ceco si tratta del secondo gol in questa edizione dell'Europa League, la quarta stagionale.

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Al 17' minuto altro gol annullato, questa volta ai russi del Krasnodar: punizione dalla trequarti destra di Pereyra, all'altezza del secondo palo arriva il colpo di testa vincente di Andreas Granqvist che però era partito in posizione di fuorigioco. Niente da fare quindi per l'ex Genoa, si rimane sullo zero a zero. 

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Al 7' minuto di gioco gol annullato allo Sparta Praga. Il nigeriano Fatai aveva superato con il piatto destro il portiere avversario Dykan ma prima si era liberato irregolarmente del difensore ex Genoa Granqvist.

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). FORMAZIONI UFFICIALI - I cechi dello Sparta Praga e i russi del Krasnodar sono pronti a sfidarsi nella gara di andata dei sedicesimi di Europa League: calcio d'inizio alle ore 21:05, vediamo le formazioni ufficiali della partita.

SPARTA PRAGA (4-2-3-1): 35 Bicik; 16 Zahustel, 5 Brabec, 25 Holek, 26 Costa; 11 Marecek, 6 Vacha; 7 Fatai, 9 Dockal, 23 Krejci; 30 Julis In panchina: 27 Miller, 2 Mazuch, 15 Kovac, 29 Hybs, 8 Matejovsky, 18 Konate, 24 Jiracek Allenatore: Zdenek Scasny

KRASNODAR (4-1-4-1): 31 Dykan; 17 Kaleshin, 27 R.Sigurdsson, 6 Granqvist, 98 S.Petrov; 10 Akhmedov; 90 Smolov, 7 Mamaev, 33 Pereyra, 22 Joaozinho; 9 Ari In panchina: 88 Sinitsin, 3 Strandberg, 15 Markov, 4 Torbinski, 8 Gazinski, 18 Bystrov, 14 Wanderson Allenatore: Oleg Kononov Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia)

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). LA CHIAVE TATTICA - Quale sarà la chiave tattica di Sparta Praga-Krasnodar? Per il tecnico dello Sparta Praga Zdenek Scasny, il 4-2-3-1 è il modulo migliore per mettere in luce le caratteristiche di una squadra che è naturalmente portata a sfruttare la potenza atletica dei suoi elementi. Dunque la ricerca di un possesso palla più studiato si è spesso rivelata un'arma vincente ed una possibilità di crescita per una squadra comunque brillante nelle sue uscite europee nella fase a gironi. Sarà uno scontro tra squadre forti fisicamente, col Krasnodar che dovrà però affrontare l'incognita della lunga sosta del campionato russo. Anche il tecnico bielorusso Oleg Kononov ama schierare il suo Krasnodar con il 4-2-3-1, ma nell'ultimo periodo ha potuto testare lo stato di forma della sua squadra solo con alcune amichevoli, in attesa della ripresa dell'attività in patria dopo il lungo inverno.

DIRETTA SPARTA PRAGA-KRASNODAR: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Sparta Praga-Krasnodar diretta dall'arbitro sloveno Slavko Vincic, si gioca questa sera alle ore 21:05 ed è valida per l'andata dei sedicesimi di Europa League 2015-2016 e mette di fronte due squadre che si sono ben comportante nella fase a gironi. I ceki sono riusciti ad ottenere il secondo posto d'autorità in un raggruppamento in cui è stato lo Schalke 04 a primeggiare, ma solo per due punti. Il Krasnodar addirittura ha fatto meglio contro un'altra squadra tedesca, peraltro lanciatissima in Bundesliga, come il Borussia Dortmund. I russi infatti si sono presi il primo posto nel girone, al culmine di una performance europea davvero notevole. Dopo la sosta invernale lo Sparta Praga ha appena ripreso il suo cammino nel campionato ceko, battendo in trasferta lo Zlin e mantenendosi così al secondo posto in classifica, a tre lunghezze di distanza dalla capolista Viktoria Plzen. Un'ottima ripresa mentre attende ancora di riprendere il suo cammino il Krasnodar nel massimo torneo russo. Dopo il terzo posto e la qualificazione in Champions della passata stagione, quest'anno i risultati non sono stati altrettanto brillanti col club che si trova al quinto posto, comunque a sole quattro lunghezze dalla seconda piazza, che a fine stagione varrebbe la qualificazione ai preliminari di Champions League, occupata dal Rostov.

Queste le probabili formazioni che si fronteggeranno giovedì sera a Praga. I padroni di casa dello Sparta schiereranno una formazione interamente di nazionalità ceka, con l'eccezione del terzino sinistro Costa. Per il resto giocheranno Bicik in porta, Zahustel in posizione di terzino destro e Brabec e Holek come centrali. Matejovsky e Marecek saranno i vertici bassi in un centrocampo con Frydek, Sural e Dockal schierati come incursori alle spalle dell'unica punta, nonché capitano della formazione ceka, Lafata. Uno schieramento a forte identità nazionale per una squadra che ormai da diverse stagioni ha visto il suo dominio messo in crisi dall'inserimento ai vertici del Viktoria Plzen.

Nel Krasnodar scenderanno in campo il numero uno ucraino Dikan alle spalle dei difensori centrali, lo svedese Granqvist e l'islandese Sigurdsson. Sulla corsia laterale difensiva di destra giocherà il polacco Jedrzejczyk, mentre sulla corsia opposta si muoverà Kalesin. L'uzbeko Ahmedov e Kaboré (Burkina Faso) copriranno le spalle a centrocampo al terzetto formato da Mamaev (castigatore del Borussia Dortmund nella fase a gironi) dall'uruguaiano Mauricio Pereyra e da Smolov, mentre il brasiliano Ari sarà impiegato come punta centrale.

Per i bookmaker sono i ceki ad essere favoriti per la vittoria nel match d'andata, con la quota William Hill fissata a 2.10 per l'affermazione interna. Paddy Power propone a 3.40 la quota per il pareggio e Snai a 3.75 la quota per il successo esterno della formazione russa. Dunque la solidità ceke viene tenuta in maggiore considerazione rispetto alla pur eccellente perfomance della squadra di Kononov nel corso della fase a gironi.

Sparta Praga-Krasnodar, giovedì 18 febbraio 2016 alle ore 21.05, sarà una delle sfide che animeranno 'Diretta Gol Europa League', in onda in diretta tv sul canale 206 del satellite, Sky Super Calcio HD con la trasmissione di highlights e gol in tempo reale da tutti i campi collegati. Esclusiva televisiva che tutti gli abbonati Sky potranno seguire anche lontani da casa, collegandosi via internet tramite pc, tablet o smartphone ed usufruendo della diretta streaming video con l'applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016 (18 FEBBRAIO)



© Riproduzione Riservata.