BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FLAVIA PENNETTA E FABIO FOGNINI/ Si sposano a giugno: fiori d'arancio nel tennis azzurro

Pubblicazione:

Flavia Pennetta, 32 anni, e Fabio Fognini, 27 (dall'account Instagram @flaviapennetta82)  Flavia Pennetta, 32 anni, e Fabio Fognini, 27 (dall'account Instagram @flaviapennetta82)

FLAVIA PENNETTA E FABIO FOGNINI SI SPOSANO A GIUGNO - Flavia Pennetta e Fabio Fognini si sposano. Il mondo del tennis italiano, e non solo, è pronto a celebrare le nozze di due grandi protagonisti della racchetta; una relazione che procede spedita ormai da due anni, e che avrà il suo momento culminante (almeno per ora) nella celebrazione del sacramento. Il matrimonio avverrà a Brindisi, città natale di Flavia; stando a quanto riporta TgCom, la festa con amici e parenti sarà in un resort 5 stelle a Fasano.

Grandi frequenatori dei social network, Flavia e Fabio hanno pubblicato un report fotografico della loro ultima vacanza insieme: in Sud America, dove Fognini era impegnato nel Rio Open su terra battuta, e da cui si è ritirato al secondo turno pur avendo vinto il primo set contro Daniel Gimeno-Traver (6-4 1-3). A Rio de Janeiro c’era anche Flavia Pennetta che, essendosi ufficialmente ritirata dal circuito di tennis femminile (pur rimanendo nel ranking WTA: da lunedì lei e Roberta Vinci saranno insieme nella Top Ten), adesso ha tutto il tempo per godersi il suo fidanzato.

Sembra proprio che i propositi di ritiro siano concreti: fin da quando la Pennetta ha annunciato di voler terminare la sua carriera, un minuto dopo aver vinto gli Us Open, in molti hanno provato se non altro a farla arrivare fino alle Olimpiadi; eppure Flavia è ferma nella sua decisione e pensa a costruire una famiglia, come ha sempre detto di voler fare una volta appesa la racchetta al chiodo.

La relazione con Fognini ha evidentemente portato bene a Flavia: la prima volta in cui è stata resa pubblica eravamo a Indian Wells, e la Pennetta aveva appena vinto quello che all’epoca era il titolo più importante della carriera. Parliamo di quasi due anni fa appunto; da allora la tennista brindisina ha vissuto un secondo momento d’oro nella sua carriera, e con il clamoroso trionfo a Flushing Meadows è tornata nella Top Ten del ranking femminile, arrivando a giocare per la prima volta (nel singolare) le WTA Finals e chiudendo per sempre la borsa con la sconfitta contro Maria Sharapova, nel girone eliminatorio.

Non così bene è andata a Fognini, il cui carattere è poco malleabile e sul campo emerge troppo spesso: il sanremese, chiamato al salto di qualità e a entrare lui stesso nei primi dieci della classifica ATP, ha perso più di un’occasione per lasciarsi alle spalle comportamenti sopra le righe e risultati deludenti, e ancora oggi naviga al ventiquattresimo posto del ranking. La notizia del matrimonio vale però più di mille vittorie; e dunque tanti auguri ai due, in attesa delle nozze.

(Claudio Franceschini)



© Riproduzione Riservata.