BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Fiorentina-Tottenham: quote, le ultime novità live. I protagonisti (oggi 18 febbraio, Europa League andata sedicesimi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). I PROTAGONISTI - Fiorentina-Tottenham sta per arrivare; quali saranno i potenziali protagonisti della partita del Franchi? Per la Fiorentina indichiamo Luigi Sepe: il portiere di scuola Napoli è la scelta di Paulo Sousa per le partite di Coppa, e dopo un girone giocato positivamente si fa ora sul serio. Grande stagione nell'Empoli, Sepe si è confermato come uno dei portieri più interessanti del panorama italiano e si candida a una carriera da protagonista, iniziando magari da questa doppia sfida al Tottenham. In casa Spurs sarebbe facile nominare il goleador Harry Kane; scegliamo dunque un giocatore più "silente" ma altrettanto importante, ovvero il belga Toby Alderweireld: prima stagione al Tottenham, i problemi in difesa lo rendono il leader di un reparto che in questa stagione è diventato efficace al punto di essere il migliore della Premier League, e il grande segreto degli ottimi risultati del Tottenham.

Stasera Alderweireld, che nel Belgio gioca terzino, è chiamato ad elevare ancor più il suo rendimento per permettere agli Spurs di uscire dal Franchi senza subire gol. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-TOTTENHAM (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI)

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). IL DILEMMA DI POCHETTINO - Fiorentina-Tottenham arriva tra poco; studiando ancora le probabili formazioni della partita, notiamo come nel Tottenham possa esserci turnover. E’ questo il grande dubbio di Pochettino: a cosa dare la priorità? Il Tottenham è qualificato per gli ottavi di FA Cup e soprattutto è secondo in Premier League, a due punti dal Leicester capolista; c’è la grande possibilità di una doppietta in Inghilterra, ma l’Europa League stuzzica non poco. La rosa degli Spurs è sicuramente di livello, ma dare fiato ai titolari è una necessità: pure, l’anno scorso il tecnico argentino tenne fuori Harry Kane in entrambe le gare contro la Fiorentina (entrò nel secondo tempo) e al Tottenham disse male.

Il pensiero potrebbe quindi essere ancora vivo nella mente di Pochettino; non tanto riguardo Kane - che comunque giocherà in mancanza di alternative - ma con riferimento a giocatori come Eriksen e Dele Alli, che sono fondamentali per la formazione inglese. Dunque, cosa deciderà il tecnico del Tottenham? Lo scopriremo questa sera… CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-TOTTENHAM (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI)

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). GLI ASSENTI - Fiorentina-Tottenham si gioca alle ore 19; una partita con tanti protagonisti in campo, ma che purtroppo vivrà anche di assenze forzate. La Fiorentina deve rinunciare a Yohan Benalouane, acquisto del calciomercato di gennaio ma ancora indisponibile per infortunio; oltre a lui non ci sarà Cristian Tello. Lo spagnolo, altro arrivo invernale, ha giocato con buona regolarità in campionato anche perchè non ha potuto essere inserito nella lista UEFA, avendo già giocato il girone di Champions League con il Porto. E’ stata invece una scelta tecnica l’esclusione di Panagiotis Kone, arrivato dall’Udinese; nel Tottenham è infortunato Jan Vertonghen, il difensore belga si è bloccato a fine gennaio e la sua assenza in campo si farà sentire per gli Spurs (in questa stagione ha giocato 23 partite in campionato e 4 di Europa League, per 2415 minuti complessivi).

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). LO SPAURACCHIO KANE - In Fiorentina-Tottenham è sicuramente Harry Kane il grande spauracchio di casa Spurs. Un anno fa, come abbiamo ricordato, l’attaccante inglese fu risparmiato da Mauricio Pochettino che lo fece entrare due volte dalla panchina; oggi però le alternative scarseggiano, e dunque Kane sarà regolarmente in campo. L’attaccante ha già stabilito un record nella storia del Tottenham, diventando nel 2015 il giocatore con più gol in un anno solare; in questa stagione ha giocato 35 partite realizzando 19 gol. Il suo primato, realizzato nella stagione scorsa, è di 31 reti; al Tottenham mancano ancora tante partite (sicuramente le due di Europa League, più 12 di Premier League e l’ottavo di Fa Cup) e 13 gol per il sorpasso sembrano essere nelle corde di un attaccante che può diventare preziosissimo anche per la Nazionale (finora ha messo a segno 3 gol in 8 partite, andando a segno nelle prime tre apparizioni con l’Inghilterra). 

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). ILICIC INFLUENZATO - Le formazioni di Fiorentina-Tottenham di Europa League sono in via di definizione; i due allenatori prenderanno una decisione ufficiale dopo la rifinitura, e sceglieranno i rispettivi undici giocatori che andranno in campo per l’andata dei sedicesimi. In casa Fiorentina, negli ultimi giorni si è fermato Josip Ilicic: il trequartista sloveno, autore di 10 gol in campionato, è stato colpito da un attacco influenzale. Sembra comunque che non si tratti di nulla di particolarmente grave, e che Ilicic possa recuperare per stasera; tuttavia Paulo Sousa dovrà prendere una decisione, perchè domenica la Fiorentina andrà a giocare sul campo dell’Atalanta e sarà importante confermare il terzo posto che qualifica alla prossima Champions League. Ilicic dunque potrebbe avere un turno di riposo; in questo caso Mati Fernandez si candida ad un posto sulla trequarti, visto che in mediana dovrebbe essere confermato Borja Valero al fianco di Tino Costa.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). DUBBIO BADELJ - Fiorentina-Tottenham si avvicina; nelle probabili formazioni il grosso punto di domanda per Paulo Sousa è Milan Badelj. Un giocatore diventato imprescindibile in questa stagione, tanto da giocare praticamente sempre in mezzo al campo; tuttavia il croato si è infortunato nel corso della partita contro la Lazio, lo scorso 9 gennaio, e da allora non ha più giocato saltando sei gare di campionato. Ieri comunque Badelj si è allenato in gruppo e corre verso una ripresa; Paulo Sousa vorrebbe metterlo in campo anche per dare un po’ di respiro ai giocatori che dall’inizio del 2016 sono stati impiegati spesso (su tutti Matias Vecino), ma la decisione arriverà soltanto all’ultimo, quando sarà chiaro se il centrocampista croato riuscirà effettivamente a essere in campo o se il suo rientro dovrà essere rimandato alla partita di campionato. 

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-TOTTENHAM: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Fiorentina-Tottenham si gioca questa sera alle ore 19; è una delle partite più interessanti nel panorama dei sedicesimi di andata dell’Europa League 2015-2016. Entrambe corrono per un posto nella prossima Champions League, gli Spurs addirittura puntano la vittoria della Premier League; questa sera la partita sarà arbitrata dal tedesco Felix Zwayer, andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Fiorentina-Tottenham.

FIORENTINA-TOTTENHAM: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Fiorentina-Tottenham, valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2015-2016: la vittoria della Fiorentina (segno 1) vale 2,35; il pareggio (segno X) vale 3,30 mentre la vittoria del Tottenham (segno 2) vi permetterà di vincere 3,10 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA - Il modulo della Fiorentina rimane il solito 3-4-2-1; qualche dubbio sui giocatori in campo, perchè la bella vittoria sull’Inter ha consegnato una squadra che almeno in qualche elemento sarà confermata. Scontata la difesa: con la squalifica di Roncaglia, Tomovic completerà il reparto con Gonzalo Rodriguez e Astori mentre in porta dovrebbe giocare Sepe. In mediana invece i punti di domanda più grossi: se Badelj dovesse recuperare, al fianco del croato andrebbe a giocare Borja Valero dando così riposo a Matias Vecino, in caso contrario lo spagnolo potrebbe essere comunque confermato davanti alla difesa ma in compagnia magari di Mati Fernandez o, ancora meglio, di Tino Costa che ha maggiori qualità di regista. In avanti ci sarà Mauro Zarate, squalificato in campionato per tre giornate e dunque praticamente certo del posto; con lui probabilmente Ilicic, a meno che Paulo Sousa non decida appunto di avanzare il raggio di uno dei due giocatori già citati. Per quanto riguarda il ruolo di prima punta, il favorito d’obbligo sarebbe Kalinic (a secco di gol nel 2016) ma a inizio settimana si è ventilata l’ipotesi concreta che a iniziare la partita possa essere Babacar, matchwinner domenica sera contro l’Inter.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM - Anche il Tottenham cavalca qualche giocatore particolarmente in forma, ma rispetto alla grande vittoria contro il Manchester City cambierà qualcosa. Conferma semi-obbligata per la coppia centrale Alderweireld-Wimmer, ma sulle corsie ci sarà spazio per Trippier (in luogo di Walker) e Danny Rose, con Ben Davies che ancora una volta partirà dalla panchina. Cambia la cerniera mediana: Mason ha recuperato e quindi sarà regolarmente in campo, al suo fianco potrebbe giocare Tom Carroll anche se Dembelé rimane in ballottaggio per una maglia. Sulla trequarti i posti disponibili sono soltanto tre e i giocatori che potrebbero andare in campo sono tanti; riposo possibile per Eriksen e Dele Alli, Pochettino reinserisce Eric Lamela che partirà largo a sinistra e potrebbe affiancargli il classe ’97 Onomah, un altro dei giovani terribili di casa Tottenham. A sinistra dunque potrebbe essere il turno di Chadli; nessun dubbio invece per il ruolo di prima punta, anche perchè di fatto non ci sono alternative: giocherà Harry Kane, un giocatore che sta distruggendo tutti i record nella storia degli Spurs.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-TOTTENHAM (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI)



  PAG. SUCC. >