BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni / Galatasaray-Lazio: quote, le ultime novità live. Top scorer (oggi 18 febbraio 2016, Europa League andata sedicesimi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). I TOP SCORER - Nelle probabili formazioni di Galatasaray-Lazio non può mancare Antonio Candreva, capocannoniere stagionale dei biancocelesti con 9 gol tra campionato e coppe. Pur in una stagione più altalenante rispetto alle ultime due, decisamente straordinarie per continuità e livello di rendimento, il numero 87 della Lazio sta comunque riuscendo a contribuire fattivamente in fase conclusiva. Felipe Anderson è il secondo marcatore con 7 gol complessivi, al terzo posto Keita Balde Diao e Filip Djordjevic con 5 reti totali a testa.

Il top scorer stagionale del Galatasaray è invece Lukas Podolski, che forse comincia a perdere il pelo ma non il vizietto del gol: per il nazionale tedesco ex Inter 11 reti, 9 in campionato e 2 nella fase a gironi di Champions League. In doppia cifra anche il centravanti Burak Yilmaz, autore sin qui di 10 gol. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI GALATASARAY-LAZIO

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). I JOLLY - Attenzione ai possibili jolly dalla panchina, che potrebbero cambiare o decidere il corso di Galatasaray-Lazio subentrando a gara in corso. Per la squadra turca potrebbero essere il centrocampista Bilal Kisa o l'attaccante esterno Yasin Oztekin: entrambi sono dati in panchina nelle probabili formazioni ma potranno tornare utili per smuovere le acque. La Lazio invece ha in Felipe Anderson un potenziale e perfetto jolly: se non sarà schierato dall'inizio il brasiliano potrebbe aiutare molto anche nel secondo tempo, sfruttando le sue doti tecniche ed atletiche contro avversari più stanchi. Anche Miroslav Klose è un bel lusso: ha l'esperienza per decidere qualsiasi partita.

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). L'EX - Nella partita di Europa League contro il Galatasaray la Lazio affronterà anche un suo ex giocatore. Si tratta del portiere Fernando Muslera, che ha vestito la casacca biancoceleste dal 2007 al 2011. Cresciuto nel Montevideo Wanderers e passato in prestito al Nacional proprio prima di trasferirsi alla Lazio, Muslera è attualmente il portiere titolare della nazionale uruguaiana con cui ha disputato oltre 70 partite. Le prime due stagioni nella capitale non furono semplici per lui, ma dal 2009 al 2011 il portiere della Celeste seppe conquistare i galloni del titolare, prima di passare al Galatasaray nell'estate 2011. In Turchia Muslera ha contribuito alla vittoria di 3 campionato (2011-2012, 2012-2013, 2014-2015), 2 coppe (2013-2014, 2014-2015) e 3 supercoppe nazionali (2012, 2013, 2015). Con l'Uruguay invece ha conquistato la Coppa America del 2011 in Argentina. Non solo: nella stagione scorsa è stato eletto portiere dell'anno per il campionato turco.

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). PROTAGONISTI - La sfida di Europa League tra Galatasaray e Lazio metterà di fronte due tra i migliori centrocampisti del panorama europeo. La squadra tua può avvalersi della classe di Wesley Sneijder, nazionale olandese che in Italia ben conosciamo per i suoi trascorsi all'Inter. Nato ad Utrecht il 9 giugno 1984 Sneijder ha vestito sinora solo casacche di club prestigiosi: nell'ordine Ajax, Real Madrid, Inter e Galatasaray. Per lui anche oltre 100 presenze con la nazionale maggiore olandese ed una bacheca molto ricca, sia a livello personale che quanto a trofei di squadra. In Italia Sneijder ha conquistato 1 scudetto (2009-2010), 2 Coppa Italia (2009-2010, 2010-2011) e 1 Supercoppa Italiana (2010). L'argentino Lucas Biglia è di due anni più giovane (30 gennaio 1986) e rispetto al collega tende a giocare in posizione più arretrata, da vero e proprio regista di centrocampo. Emerso in patria nell'Argentino Juniors si è trasferito in Europa nel 2006, acquistato dai belgi dell'Anderlecht. Due stagioni fa il passaggio alla Lazio con cui si è confermato giocatore di eccellente tecnica e visione di gioco. Conta 38 presenze con la selezione maggiore Albiceleste. 

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). ASSENTI - Sia il Galatasaray che la Lazio dovranno fare a meno di alcuni giocatori nel match valido per i sedicesimi di andata di Europa League. I turchi non potranno schierare l'esperto centrocampista Hamit Altinotp nè il giovane attaccante Sinan Gumus, classe 1994: entrambi sono infortunati. Nella Lazio invece out Keita Balde Diao, squalificato per tre giornate (ne deve scontare ancora due) dopo la manata rifilata ad un avversario durante la sfida della fase a gironi contro il Rosenborg. Infortunati invece il difensori Stefan De Vrij (stagione finita da tempo), Santiago Gentiletti e Dusan Basta.

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI). DIFFIDATI - Vediamo i giocatori diffidati prima della partita di Europa League tra i turchi del Galatasaray e la Lazio. Uno per parte: nella squadra turca il giocatore a rischio ammonizione è il centrocampista mancino Olcan Adin, che dovrebbe partire titolare sulla fascia sinistra della squadra di Istanbul. Per quanto riguarda la Lazio il diffidato è un difensore, l'olandese Wesley Hoedt: in caso di ammonizione salterà il return match in programma settimana prossima (giovedì 25 febbraio). 

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY-LAZIO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI) - Galatasaray-Lazio si gioca questa sera alle ore 21:05, presso l’Ali Sami Yen; è valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2015-2016. All’appuntamento arrivano una Lazio che si è qualificata attraverso la fase a gironi, e un Galatasaray che invece retrocede dalla Champions, dove ha giocato un brutto girone centrando solo il terzo posto. Arbitra la partita l’inglese Michael Oliver; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Galatasaray-Lazio.

GALATASARAY-LAZIO: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Galatasaray-Lazio, valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Champions League 2015-2016: la vittoria del Galatasaray (segno 1) vale 3,00; il pareggio (segno X) vale 3,30 mentre la vittoria della Lazio (segno 2) vi permetterà di vincere 2,40 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY - Il Galatasaray di Mustafa Denizli gioca con il 4-2-3-1 e pochi giorni fa ha perso uno dei suoi elementi più importanti: Burak Yilmaz, 82 gol in 141 partite con la maglia giallorossa, si è trasferito al Beijing Guoan, andando a infoltire la lista di calciatori importanti che prenderanno parte al campionato cinese. L’attacco del Galatasaray ne esce ovviamente indebolito: il ruolo di punta centrale sarà ora affidato a Umut Bulut, veterano della squadra che sicuramente conosce il mestiere ma non è quel rapace d’area di rigore che è il suo collega. Denizli conta più che altro sulla linea della trequarti, in grado di dare qualità e gol: Wesley Sneijder è il leader tecnico della squadra, Podolski va a caccia di riscatto dopo il periodo poco brillante con l’Inter e Olçan Adin, che dovrebbe essere favorito per una maglia, contribuisce con velocità e abilità nell’uno contro uno. A proteggere questa linea ci sono due giocatori come Selçuk Inan, capitano e incontrista della formazione, e José Rodriguez che il Galatasaray ha acquistato dal Real Madrid. La difesa non dovrebbe cambiare rispetto a quella che ha giocato in campionato: sugli esterni Denayer e il francese Carole, in mezzo Semih Kaya e Chedjou. In porta Fernando Muslera, un ex di questa partita.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO - Qualche dubbio per Stefano Pioli, che ha ritrovato vittoria e gol contro il Verona; la difesa rimane un problema e le scelte sono sostanzialmente obbligate, con Mauricio e Hoedt che formeranno il pacchetto centrale davanti a Marchetti (Berisha non è al top) e Konko ancora una volta schierato a destra. Dall’altra parte è ancora ballottaggio aperto tra Lulic e Radu, perchè il rumeno sta recuperando e come terzino offre maggiori garanzie; a centrocampo l’unico dubbio per Pioli sembra essere quello che riguarda Cataldi e lo stesso Lulic, uno dei due giocherà come mezzala sinistra. Questo, fermo restando che Parolo e Lucas Biglia dovrebbero essere certi di una maglia dal primo minuto; lo è anche Candreva, che occuperà lo spot di esterno destro nel tridente e dunque ancora una volta toglie spazio a un Felipe Anderson che non ha più ritrovato la continuità di due stagioni fa. Al centro dell’attacco Matri parte favorito su Djordjevic e Klose, anche se la media gol del serbo in Europa lascia uno spiraglio; a sinistra sembra che Stefano Mauri possa iniziare la partita per la terza volta consecutiva, Pioli dovrà anche decidere quali giocatori portare in panchina (potrebbero rimanere fuori sia Onazi, che sta recuperando la condizione migliore, che Kisnha reduce da un infortunio e senza la necessaria continuità).

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI GALATASARAY-LAZIO (OGGI 18 FEBBRAIO 2016, EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI)



  PAG. SUCC. >