BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Bordeaux-Nizza (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: finisce senza gol all'Atlantique (19 febbraio 2016, Ligue 1 27^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA BORDEAUX-NIZZA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 19 FEBBRAIO 2016, LIGUE 1 27^ GIORNATA). FORMAZIONI UFFICIALI - Di seguito le formazioni ufficiali di Bordeaux-Nizza, anticipo della giornata numero 27 del massimo campionato francese: vediamo le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici titolari.

BORDEAUX (4-4-2): 1 Bernardoni; 24 Debuchy, 26 Guilbert, 21 Yamberé, 29 Poundje; 22 Ounas, 11 Chantome, 23 Vada, 13 T.Touré; 9 Rolan, 14 Diabate In panchina: 40 Bobe (p), 6 Sane, 7 A.Traore, 10 Arambarri, 20 Jussie, 25 Malcom, 33 Ambrose Allenatore: Willy Sagnol

NIZZA (4-1-3-2): 30 Cardinale; 23 Ricardo, 4 Baysse, 20 Le Marchand, 29 Pied; 22 Mendy; 26 Koziello, 24 Bodmer, 6 Seri; 28 Germain, 14 Plea In panchina: 1 Hassen, 13 Hult, 15 Mendy, 18 Walter, 25 Genevois, 27 Caddy, 33 Ranieri Allenatore: Claude Puel 

DIRETTA BORDEAUX-NIZZA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 19 FEBBRAIO 2016, LIGUE 1 27^ GIORNATA) - Bordeaux-Nizza si gioca questa sera alle ore 20:30; è l'anticipo della ventisettesima giornata della Ligue 1 2015-2016, ed è una partita che per entrambe le squadre può alimentare le speranze di Europa League. Infatti, in questo momento il Bordeaux occupa il nono posto della graduatoria a quota 36 punti alla pari del Caen, con un ritardo di quattro lunghezza sul terzo posto che in questo momento è occupato dalla coppia composta dallo stesso Nizza e dal Saint Etienne.

Questo certifica come la classifica sia piuttosto corta e possa permettere ad un ampio numero di formazioni di potere ambire addirittura alla Champions League. Il Nizza come detto è terzo, a conferma di un andamento quanto mai positiva che praticamente pochissimi tifosi all’inizio della stagione avrebbero immaginato. Tra le due formazioni, proprio il Nizza sembra poter godere di uno stato di forma per così dire migliore avendo raccolto nelle ultime cinque uscite stagionali complessivamente sette punti per effetto delle vittorie ottenute ai danni del Lorient e del Tolosa, pareggiato nell’ultimo turno con il Marsiglia e ceduto per mano del Monaco e del Caen.

Invece, il Bordeaux sta attraversando un periodo di profonda crisi tecnica e di risultati come certificano le due sconfitte subite nelle ultime due giornate per mano del Saint Etienne e del Lione. La squadra di casa insomma continua ad essere tra le più incostanti del campionato. L’ultimo precedente tra i due club è quello dello scorso 23 settembre 2015, nel match di andata, ed ossia quando il Nizza diede una dura lezione al Bordeaux stravincendo con il tennistico punteggio di 6-1 con reti di Germain, Le Bihan, autorete di Pallois, Ben Arfa con una doppietta e Mendy. La rete della bandiera e dell’onore venne messa a segno da Plasil. 

Passando alle probabili formazioni il Bordeaux potrebbe affrontare questo delicato incontro con uno schieramento basato sul 4-3-3 con l’utilizzo di Bernardoni in porta ed una difesa che dovrebbe vedere l’inserimento di Debuchy sulla corsia destra, Poundje sulla sinistra e nel mezzo la coppia composta da Yambere e Guilbert. In mediana il trio dovrebbe annoverare il sempre utile ed affidabile Chantome nel mezzo con ai fianchi Biyogo Pyoko e Plasil.

In avanti tridente tutta fantasia e velocità composto da Ounas, Diabate e Rolan. In questo momento sembrano essere in grande vene tutti e tre gli attaccanti del trio offensivo che infatti nella scorsa settimana hanno trovato la via delle rete, contribuendo alla vittoria esterna della propria squadra. Il Nizza dovrebbe invece rispondere con un più attento e conservativo 4-1-3-2 con Cardinale a difesa dello specchio della porta, sulla corsie laterali difensive Pied a destra e Ricardo a sinistra mentre nel mezzo ci dovrebbero essere Le Marchand e Bayesse.

Davanti alla difesa il metodista Mendy che riesce sempre a dare molto equilibrio alla propria squadra mentre sono più avanzati nello schieramento Bodmer, Koziello e Seri. In avanti la coppia offensiva composta da Germain e Plea. Nella scorsa settimana proprio Germain ha trovato la via delle rete nella gara pareggiata con il Marsiglia anche se dovrebbe mancare ancora una volta l’uomo più rappresentativo ed ossia quel Ben Arfa autore di ben 11 reti. Tuttavia lo stesso Germain ha trovato la via della porta in 8 occasioni.

I bookmakers vedono probabilmente in ragione del fattore campo e del momento di leggero calo da parte del Nizza,il Bordeaux leggermente favorito per la vittoria in questo incontro. Infatti, stando alle previsioni dell'agenzia Bet365, la quota di una possibile vittoria da parte dei padroni di casa si attesta sull’1,95 mentre la quota per il possibile pareggio si aggira intorno al 3,30 e l’eventuale successo da parte del Nizza viene pagato 4,00 volte la posta in palio. Passando all’analisi del match da un punto di vista realizzativo, l’evento più probabile è l’Under 2,5 quotato 1,70 contro una quota di 2,10 per l’Over 2,5.

La diretta tv di Bordeaux-Nizza è trasmessa dai canali della pay tv del digitale terrestre, che ha acquistato i diritti per la Ligue 1: dovete andare in particolare su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD. Tutti gli abbonati avranno anche la possibilità di seguire questa partita in diretta streaming video, attivando - senza costi aggiuntivi - l'applicazione Premium Play su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.