BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Arsenal-Hull City (risultato finale 0-0): serve il replay (FA Cup ottavi, sabato 20 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA ARSENAL-HULL CITY (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (FA CUP OTTAVI, SABATO 20 FEBBRAIO 2016) - Arsenal-Hull City è terminata con il risultato di 0-0, dunque questo pareggio costringerà le due squadre a disputare il cosiddetto replay, cioè una nuova partita in casa stavolta dell'Hull City, rispettando la classica formula della Fa Cup. Un impegno in più per i Gunners, non una buona notizia per chi disputa anche la Champions League (ma negli ottavi ha il Barcellona) e lotta per il titolo in Premier League.

DIRETTA ARSENAL-HULL CITY: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (FA CUP OTTAVI, SABATO 20 FEBBRAIO 2016). IN CAMPO - Arsenal-Hull City è cominciata da pochi minuti: una delle partite in programma sabato 20 febbraio 2016 per gli ottavi della FA Cup, uno dei tornei calcistici più affascinanti ed antichi del mondo. Appuntamento all'Emirates Stadium di Londra, casa dei Gunners che sicuramente sono tra i favoriti per il successo finale. Come andrà a finire? La parola al campo...

DIRETTA ARSENAL-HULL CITY: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (FA CUP OTTAVI, SABATO 20 FEBBRAIO 2016). IL PRECEDENTE - Parlando di Arsenal, Hull City ed FA Cup non si può non ricordare il precedente del 2014, quando le due squadre si affrontarono nella finale di Wembley per l'assegnazione della coppa. Il 18 maggio 2014 scesero in campo le seguenti formazioni iniziali: per l'Arsenal (4-2-3-1) Fabianski; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Arteta, Ramsey; Podolski, Cazorla, Ozil; Giroud. Per l'Hula City invece 4-4-2 con McGregor in porta, difesa a quattro con Alex Bruce, Chester, Davies e Rosenior; a centrocampo Meyler, Huddlestone, Liveromore e l'egiziano Elmohamady, davanti la coppia Fryatt Quinn. Nel corso del match subentrarono Rosicky, Wilshere e Yaya Sanogo da una parte e McShane, Boyd ed Aluko dall'altra. Nei primi dieci minuti l'Hula City si portò incredibilmente avanti di due gol, grazie alle firme dei due difensori centrali James Chester (3') e Curtis Davies (9'). Santi Cazorla però riaprì velocemente il discorso (17'), i Gunners dovettero però aspettare la ripresa per ristabilire la situazione di parità: al 72' fu un altro difensore, Laurent Kosciely, a battere il portiere McGregor. Ci vollero quindi i tempi supplementari per decretare un vincitore: al minuto numero 109 il gol decisivo fu realizzato da Aaron Ramsey, per la gioia di Wenger che tornò a sollevare un trofeo dopo nove stagioni.

DIRETTA ARSENAL-HULL CITY: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (FA CUP OTTAVI, SABATO 20 FEBBRAIO 2016) - Arsenal-Hull City è una delle partite in programma sabato 20 febbraio 2016 per gli ottavi della FA Cup, uno dei tornei calcistici più affascinanti ed antichi. Appuntamento all'Emirates Stadium di Londra, casa dei Gunners, dalle ore 13:45.

L'Arsenal non ha bisogno di eccessive presentazioni, trattandosi di una delle grandi storiche del calcio inglese. Allenato da Arsene Wenger è attualmente al secondo posto nella classifica di Premier League, dopo la rocambolesca vittoria con il Leicester nello scontro diretto giocato domenica e risolto all'ultimo secondo dal primo gol stagionale di Danny Welbeck. Nella rosa militano molti giocatori noti a livello internazionale a cominciare dal portiere Petr Cech, arrivato in estate dal Chelsea di cui è stato a lungo un pilastro.

La squadra rappresenta una miscela tra giocatori già affermati e giovani in rampa di lancio. Tra i primi vanno ricordati anche il difensore Per Mertesacker, i centrocampisti Santi Cazorla e Mesut Ozil e gli attaccanti Alexis Sanchez, Oliveir Giroud e Theo Walcott. Nei secondi vanno invece annoverati il laterale difensivo Hector Bellerin, il centrocampista esterno Alex Oxlade-Chamberlain e Jack Wilshere, interno dotato di grande tecnica ma purtroppo ancora infortunato. Il sistema di gioco predicato da Wenger prevede un prolungato possesso della palla fondato in particolare sulle grandi doti tecniche dei giocatori.

Gli obiettivi annuali dell'Arsenal sono la vittoria nella Premier League, che manca ormai dal 2003-04 e della FA Cup, mentre sembra più complicato poter arrivare alla quella della Champions League, considerata la presenza di vere e proprie corazzate come Barcellona e Bayern Monaco. Proprio i catalani saranno avversari dei Gunners negli ottavi di finale di martedì (23 febbraio, ore 20:45). Nei turni precedenti l'Arsenal ha eliminato il Sunderland per 3-1, e il Burnley vincendo per 2-1, ora naturalmente si propone di conseguire analogo risultato con l'Hull City.

I Tigers militano in Championship, la serie B inglese, dopo la retrocessione dello scorso anno. Allenata da Steve Bruce, la squadra è attualmente in testa al suo campionato davanti al Middlesbrough, con due punti di vantaggio (60-58). La rosa annovera anche la presenza di una vecchia conoscenza della Serie A, quell'Abel Hernandez già ammirato a Palermo e con la maglia della nazionale uruguaiana.

Attaccante potente e tecnico, dopo una prima stagione abbastanza sofferta quest'anno sta trascinando l'Hull City a suon di reti (16 in 26 presenze di Championship). Oltre a lui vanno ricordati il portiere della nazionale scozzese, Allan McGregor, il suo connazionale Shawn Maloney, centrocampista esterno dotato di velocità e buon estro, il laterale difensivo Moses Odubajo e Tom Huddlestone, passato anche dal Tottenham e con 4 presenze all'attivo nella nazionale maggiore dell'Inghilterra.

Altro punto di forza dell'Hull City è il centrocampista Mohamed Diamè, capitano della nazionale senegalese, muscolare ma anche capace di inserirsi al meglio in avanti per sfruttare il suo tiro. Nei turni precedenti l'Hull City ha eliminato il Brighton & Hove Albion con il minimo scarto ed il Bury, battendolo a domicilio per 3-1. L'Arsenal è comunque largamente favorito, come del resto testimoniato da Eurobet, che quota 1,52 la vittoria dei gunners, contro il 4,00 del pareggio e il 6,00 di una vittoria ospite.

La partita di FA Cup tra Arsenal ed Hull City sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports HD, il numero 204: telecronaca dalle ore 20:30. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.