BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Bayern Monaco-Darmstadt (3-1): info streaming video e tv, risultato finale. Vittoria bavarese (20 febbraio 2016, Bundesliga 22^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA BAYERN MONACO-DARMSTADT (3-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, BUNDESLIGA 22^ GIORNATA). VITTORIA BAVARESE - Finisce tre a uno il match tra Bayern Monaco e Darmstadt, una vittoria dai due volti per la formazione di Guardiola che nel primo tempo sembra pensare molto alla partita di martedì sera contro la Juventus in Champions League. Infatti il Darmstadt passa in vantaggio al 26esimo con Wagner, ma nel secondo tempo arriva la doppietta di Muller in venti minuti e infine il gol di Lewandowski all'86esimo minuto. Un Bayern Monaco che festeggia con una vittoria la tappa di avvicinamento alla partita contro la Juventus in Champions League. Una vittoria larga per i bavaresi.

DIRETTA BAYERN MONACO-DARMSTADT: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, BUNDESLIGA 22^ GIORNATA). IN CAMPO - Cresce l'attesa per Bayern Monaco-Darmstadt, partita valida per la ventiduesima giornata della Bundesliga tedesca e ultimo impegno per i bavaresi di Pep Guardiola prima del ritorno in Champions League con l'andata degli ottavi di finale contro la Juventus. Intanto c'è da fare un passo avanti verso il titolo nazionale: il Darmstadt ha 32 punti in meno in classifica e quindi non dovrebbe essere un ostacolo molto difficile, anche se va detto che ha fatto più punti in trasferta che in casa, dunque è bravo a giocare di rimessa. Basterà per fermare il colosso Bayern? CLICCA QUI PER IL RISULTATO E LE AZIONI IN DIRETTA DI BAYERN MONACO-DARMSTADT

DIRETTA BAYERN MONACO-DARMSTADT: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, BUNDESLIGA 22^ GIORNATA) - Andiamo alla scoperta della possibile chiave tattica di Bayern Monaco-Darmstadt, il cui risultato almeno sulla carta sembra essere scontato. Le due squadre giocano con moduli diversi, ultimamente Guardiola sta schierando un 4-1-4-1 con Vidal a far da schermo alla difesa e Lewandowski unica punta, Guardiola proporrà sicuramente nuovamente questa tipologia di modulo, con il duplice scopo di dare copertura a Neuer e allo stesso tempo affinare gli schemi difensivi in preparazione della trasferta dello Stadium. Schuster invece presenta la sua squadra con un 4-4-1-1- con Rosenthal nel ruolo di suggeritore e Wagner in quello di unico terminale offensivo, reparto difensivo che ha ritrovato nel nostro connazionale Caldirola un punto fermo, la sua presenza è scontata anche se il lombardo non è in ottime condizioni fisiche.

DIRETTA BAYERN MONACO-DARMSTADT: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, BUNDESLIGA 22^ GIORNATA) - Bayern Monaco-Darmstadt si gioca alle ore 15:30 di oggi pomeriggio; all'Allianz Arena si gioca una partita valida per la ventiduesima giornata della Bundesliga 2015-2016. I due team vengono da due prestazioni in antitesi, con il Bayern vittorioso in trasferta nell'ultimo turno, e con il Damstadt sconfitto per opera del Levrkusen.

Philipp Lahm e compagni vorranno sicuramente non sfigurare dinanzi il pubblico di casa, una loro vittoria del tutto plausibile, potrebbe significare l'ennesimo passo verso quella vittoria del titolo di campione di Germania, che appare oltremodo scontata. Gli ospiti da parte loro sono a quattro punti dalla terzultima posizione, un eventuale risultato positivo conquistato all'Allianz Arena, sarebbe oro colato per tenersi a distanza da quella "red line" che rappresenta la retrocessione. 

L'imminente impegno del Bayern in Champions contro la Juve, porterà in dote un importante "turn over" in seno alla squadra allenata da Guardiola. Molto probabile è che le migliori pedine dei "rossi" saranno tenute a riposo, sia per evitare fatiche inutili sia per tenerli al riparo da eventuali infortuni, in vista della trasferta di Torino. Guardiola darà spazio in avanti a quel Lewandowski capace da solo di risolvere una partita, il polacco non è uomo da panchina e un suo stop per Guardiola è impensabile.

Probabile anche la riproposizione dinanzi la linea di difesa di Arturo Vidal. Il cileno, complice anche un fastidioso infortunio, spesso ha dovuto lasciare la maglia da titolare a Muller, ma nelle ultime due gare ha sempre trovato posto nell’undici titolare, da valutare inoltre la nuova linea difensiva, visto che il reparto è decimato da infortuni anche gravi (l’ultimo quello di Badstuber, che ha riportato la frattura della caviglia).

Darmstadt che dovrà da parte sua rivoluzionare la squadra, Schuster si ritrova alle prese con la squalifica e di Gondorf e di Sulu in difesa, e con Wagner non in perfette condizioni fisiche, la speranza per l’allenatore ospite è che almeno quest’ultimo smaltisca l’infortunio rimediato nell’ultimo turno di campionato, un suo eventuale forfait sarebbe deleterio soprattutto in virtù del fatto che il giocatore è l’unico che sulla carta, grazie alla sua classe, potrebbe mettere in difficoltà la difesa del Bayern.

Le agenzie di scommessa nazionale danno la vittoria della squadra di casa per scontata. Le quote presentate per il segno 1 superano di poco la parità, e nel migliore dei casi lo scommettitore che punta sulla vittoria del Bayern Monaco, vedrà riconosciuta una quota non superiore a 1,1; di contro la vittoria del Darmstadt ospite è vista come una vera e propria sorpresa, la quota per questo è stabilità in oltre 25 volte la posta in gioco. Per esempio, la Bet365 ci dice che la vittoria del Bayern Monaco vale 1,07 mentre quella del Darmstadt è addirittura a 26,00; il pareggio invece vale 11 volte la somma giocata.

I due allenatori puntano l'attenzione sull'importanza della sfida. Guardiola da parte sua difende la scelta di effettuare un importante "turn over", per il tecnico spagnolo la partita contro la Juve rappresenta lo spartiacque stagionale, e con l'infermeria piena le scelte di formazione sono abbastanza vincolate. Guardiola non sottovaluta gli avversari ma sa benissimo che essi non possono competere con la sua squadra, né sul piano del valore assoluto né su quello tattico.

Schuster da parte ha la consapevolezza che la sua squadra si troverà dinanzi una sfida improba, la sua unica speranza è che la concentrazione di Vidal e compagni sia tutta per la sfida europea, l'allenatore degli ospiti punta inoltre sull'orgoglio dei suoi, un orgoglio che li dovrebbe spingere al massimo, soprattutto in virtù del fatto che giocheranno contro la squadra più forte della Germania, e forse dell'intera Europa. Entrambi i tecnici non dimenticano di citare i tanti infortunati che hanno, il piu preoccupato è sicuramente Guardiola non tanto per la gara contro l’SV, quanto per il fatto di non poter presentare la migliore formazione possibile a Torino.

La diretta tv di Bayern Monaco-Darmstadt non è prevista; su Sky Sport Plus, canale 205 della pay tv satellitare, ci sarà una replica alle ore 18 ma soprattutto Sky Sport 3 (numero 203) trasmetterà Diretta Gol Bundesliga, il programma che mostra highlights e gol in tempo reale da tutti i campi collegati. Un programma che si potrà seguire anche in diretta streaming video, attivando su PC, tablet e smartphone - senza costi aggiuntivi - l'applicazione Sky Go.



  PAG. SUCC. >