BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Cremonese-Pordenone (risultato finale 0-2) streaming video Sportube.tv. Successo esterno! (Lega Pro Girone A, oggi 20 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(Infophoto)  (Infophoto)

DIRETTA CREMONESE-PORDENONE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE A). L’ANDATA - Cremonese-Pordenone è una delle partite più interessanti in questo turno di Lega Pro; i grigiorossi in lenta ripresa ospitano la seconda forza del girone A, e con una vittoria potrebbero avvicinare la zona playoff alla quale non hanno ancora rinunciato. La partita di andata era arrivata alla sesta giornata, con la Cremonese che aveva vinto una sola volta; il Pordenone invece occupava già le zone alte della classifica, per cui aveva buona fiducia per la sfida del Bottecchia. Eppure, era finita in parità: Matteo Mandorlini con un colpo di testa dopo 8 minuti aveva illuso i piemontesi che pensavano ad una partita in discesa, e invece la Cremonese aveva trovato il colpo del pari al 74’ grazie ad un altro colpo di testa, di Francesco Forte che aveva ribadito in rete una respinta di Tomei su tiro di Maiorino. Oggi il pareggio starebbe bene al Pordenone che si vuole confermare in zona playoff e affronta una trasferta difficile, la Cremonese sa di non poter fallire allo Zini se vuole riavvicinare le prime della classe.

CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI CREMONESE-PORDENONE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (23^ GIORNATA)

DIRETTA CREMONESE-PORDENONE: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI SABATO 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE A, 23^ GIORNATA) - Cremonese-Pordenone, diretta dall'arbitro Lorenzo Bertani, si gioca oggi alle ore 20:30 allo stadio Giovanni Zini. Si tratta di una partita valida per la ventitreesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano il decimo posto della classifica con 31 punti, frutto di sette vittorie, dieci pareggi e cinque sconfitte. Gli ospiti invece si trovano in seconda posizione a quota 40 dopo undici vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte.

La Cremonese di Fabio Rossitto è reduce dal ko per 4-2 sul campo della FeralpiSalò, giunto dopo due successi consecutivi che avevano rilanciato la squadra in seguito a un periodo negativo e al cambio di guida tecnica. Il vantaggio firmato da Brighenti al 9' aveva illuso, poi i gardesani hanno dilagato e al 59' avevano già chiuso i conti.

All'83' sempre Brighenti, giungo all'undicesima marcatura in campionato, ha firmato un gol che ha reso meno pesante il passivo. Proprio lui a inizio ripresa aveva sbagliato un rigore che forse poteva riaprire la partita. Sconfitta che ci poteva fare contro una squadra superiore, però i grigiorossi con un po' più concentrazione e precisione avrebbero potuto strappare almeno un punto e sarebbe stato molto prezioso. Oggi c'è un altro scontro difficilissimo per al Cremonese e la spinta del pubblico di casa può essere di aiuto. La zona playoff dista otto lunghezze e rischia di allontanarsi ulteriormente. I playout sono invece lontani nove punti e va mantenuta a distanza il più possibile. 

Il Pordonese guidato da Bruno Tedino viene invece dalla sesta vittoria consecutiva, ottenuta in casa per 3-0 contro la Pro Patria. I friulani vivono un momento di forma straordinario e sono lanciatissimi in zona playoff. La vetta è a sette lunghezze, ma i ramarri adesso pensano a mantenersi in una posizione che gli garantiscano l'accesso agli spareggi che possono consentire di sognare la promozione in Serie B. Sarebbe incredibile se consideriamo che i neroverdi meno di un anno fa erano retrocessi dopo lo spareggio contro il Monza, successivamente fallito, e furono in seguito ripescati. Nonostante l'addio del bomber De Cenco, autore di 8 reti, il Pordenone non si è affatto indebolito e ha macinato successi su successi. Da segnalare il rendimento di Filippini, in gol 7 volte.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Cremonese) viene dato a 2,35 mentre il segno X (pareggio) a 3,00. Invece per il segno 2 (vittoria Pordenone) la quota è 3,00.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cremonese-Pordenone, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI CREMONESE-PORDENONE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA (23^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.