BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Lecce-Foggia (risultato finale 3-1) streaming video Sportube.tv: show dei padroni di casa! (Lega Pro girone C, oggi 20 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/foggiacalciosrl)  (dall'account ufficiale facebook.com/foggiacalciosrl)

DIRETTA LECCE-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C). Seguitissima la diretta Lecce-Foggia, l'attesissimo derby pugliese che sta rispettando i pronostici della vigilia. gara equilibrata a dispetto del vantaggio immegistao dei padroni di casa del Lecce che sono andati in vantaggio con un gol al minuto 7 di Lepore. Lecce Foggia sono andate negli spogliatoi per l'intervallo sul punteggio di 1-0 per il lecce. Il secondo tempo sta per cominciare e siamo certi che ci regalerà emozioni: seguiamolo in diretta.  

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LECCE-FOGGIA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (23^ GIORNATA)

DIRETTA LECCE-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C). PARLA BRAGLIA - Lecce-Foggia, attesissimo derby pugliese, sarà uno dei pezzi forti della 23^ giornata di Lega Pro 2015-2016. In attesa del fischio d'inizio della partita, andiamo a rileggere cosa ha affermato nella conferenza stampa della vigilia l'allenatore dei giallorossi salentini Piero Braglia: “Sarà una partita importante e noi dobbiamo affrontarla come sappiamo fare. Il Lecce domani dovrà pensare alla sua gara, senza badare troppo a chi abbiamo davanti, ma con la consapevolezza di avare di fronte una grande squadra”.

Grandi complimenti per la squadra rivale, un Foggia che secondo Braglia “è la vera favorita per vincere il campionato, inutile nasconderlo. Giocano un gran calcio, a memoria, in un modo che in questa categoria è un bel vedere; poi dispongono di individualità importanti e soprattutto si conoscono da due anni: insomma, hanno molte cartucce da sparare.

Ma anche noi abbiamo le nostre armi e cercheremo di essere all’altezza. Non dobbiamo lasciarci condizionare: dobbiamo pensare a fare la nostra partita, cercando di limitarli e rendendo loro la vita difficile”.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LECCE-FOGGIA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (23^ GIORNATA)

DIRETTA LECCE-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C). L’ANDATA - Lecce-Foggia, il big match nella ventitreesima giornata del girone C di Lega Pro, sta per cominciare; un’occasione per i salentini di vendicare la partita di andata, che si era risolta con una clamorosa vittoria del Foggia. I pugliesi avevano iniziato ad alzare la testa dopo un avvio difficile, e il loro fantastico gioco si era concretizzato in pieno nel pomeriggio dello Zaccheria: dopo il pareggio di Matera, il Foggia aveva travolto il Lecce con un sonoro 4-0, grazie ai gol di Vincenzo Sarno, Guillaume Gigliotti (entrambi su punizione), Cristian Agnelli e Roberto Floriano. Non c’era nemmeno stato bisogno del sigillo di Pietro Iemmello; il Lecce era uscito malissimo dalla partita, e a pagare per tutti era stato Antonino Asta, esonerato in favore di Piero Braglia. Con il quale ora i salentini sono in zona playoff; riusciranno a tenere il livello, vendicandosi anche della sonora sconfitta di metà ottobre che significherebbe anche sorpasso in classifica?

DIRETTA LECCE-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Lecce-Foggia, diretta dall'arbitro Niccolò Baroni e in programma oggi pomeriggio alle ore 17:30, è senza ombra di dubbio il grande match nel programma della ventitreesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016. Si gioca allo stadio Via del Mare, e mette di fronte la quarta forza della classifica (il Lecce, che ha 39 punti) e la seconda, il Foggia che ne ha 41. Per completare il quadro, in testa c’è il Benevento con 42 punti, in terza posizione gravita la Casertana con 40 e in quinta piazza troviamo il Cosenza con 38. Insomma: la corsa non solo ai playoff, ma anche e soprattutto alla promozione diretta è più aperta che mai e in questo girone C la capolista è già cambiata almeno quattro volte. Il Foggia, rimanendo su questa partita, dopo un lungo inseguimento si era portata in testa a suon di gol (33) e vittorie (sei nelle ultime 10 partite), riuscendo ad allungare a 11 la striscia di partite senza sconfitte; appena si è ritrovata al primo posto si è fatta rimontare in casa dal Matera (da 2-0 a 2-2) e così ha perso nuovamente la leadership.

Non la prima volta in cui i pugliesi pareggiano tra le mura amiche: era successo a gennaio per due volte consecutive (Juve Stabia e Paganese) e ancora contro il Benevento. Sembra che in questo particolare momento dell’anno il Foggia riesca a esprimersi meglio in trasferta, dove non a caso sono arrivate quattro vittorie consecutive; per la promozione naturalmente si punta tanto sui gol di Pietro Iemmello (12) e Vincenzo Sarno (9) ma è tutta la squadra che si esprime con un calcio che sinceramente appare fuori categoria, anche se al momento la classifica dice il contrario. Se il Foggia entusiasma in trasferta, il Lecce non è da meno al Via del Mare: sette vittorie consecutive (l’ultimo stop contro il Catania, il 3 ottobre scorso) che hanno decisamente migliorato una classifica che ancora una volta stava decretando l’eliminazione dai playoff. Il Lecce è imbattuto da 12 giornate, ma ha pareggiato quattro delle ultime sei partite; un rallentamento arrivato proprio nel momento in cui anche le squadre davanti stavano frenando.

Girata dall’altra parte, si può comunque dire che al Lecce sia andata bene; il momento di flessione infatti non è stato sanguinoso dal punto di vista della classifica e delle possibilità di qualificarsi ai playoff. Rispetto al Lecce il salentini segnano molto meno (24 gol) ma incassano bene o male gli stessi gol (16, contro i 14 dei rossoneri); una squadra dunque che fa della solidità difensiva il suo punto di forza. Ci attende una partita splendida: le premesse per un grande spettacolo ci sono tutte, anche perchè il Lecce all’andata aveva perso 4-0 e la sconfitta dello Zaccheria era costata la panchina ad Antonino Asta.

C’è voglia di riscatto al Via del Mare, ma il Foggia arriva in buona condizione e sapendo che vincere questa partita potrebbe significare tagliare fuori una pericolosa concorrente diretta per il primo posto e la promozione. Ad avere la meglio sarà dunque la grande solidità casalinga del Lecce o il rendimento esterno del Foggia? Non ci resta che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere cosa succederà oggi pomeriggio: Lecce-Foggia, partita valida per la ventitreesima giornata del girone C della Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita della ventitreesima giornata di Lega Pro (girone C): ci dicono che il segno 1 (vittoria Lecce) vale 2,60, il segno X (pareggio) vale 3,05 mentre il segno 2 (vittoria Foggia) vale 2,65.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Lecce-Foggia non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LECCE-FOGGIA - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (23^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.