BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Chievo: quote, le ultime novità live. I migliori (oggi 20 febbraio 2016, Serie A 26^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Luigi Delneri (Infophoto)  Luigi Delneri (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I MIGLIORI - Verona e Chievo si affronteranno nel derby scaligero per la ventiseiesima giornata di Serie A. Il tecnico clivense Rolando Maran potrà affidarsi ai suoi tre migliori giocatori: in difesa ci sarà Cesar, autore di un gol in stagione, sette attacchi e sette tiri in porta. A centrocampo c'è Valter Birsa, che ha segnato ben cinque reti in campionato, con cinquantaquattro attacchi e trenta tiri in porta. M'Poku pronto a prendere il posto di Meggiorini in attacco: per lui 395 minuti ma ancora nessuna rete. Il suo potenziale lascia ben sperare. Ecco invece le tre pedine fondamentali su cui potrà contare Luigi Delneri per l'Hellas: Pisano confermatissimo in difesa, per lui 3 reti, 11 tiri in porta ed un 1 assist in stagiomne. A centrocampo spazio a Ionita, con 2 reti, 16 tiri e 2 assist totali. Infine, in attacco spazio a Giampaolo Pazzini: l'attaccante del Verona, fin qui, ha messo a segno 4 reti.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I DIFFIDATI - Per questo derby comunque molto atteso dalle due tifoserie di Hellas e Chievo, nel Verona non ci sono squalificati mentre in diffida risultano esserci il difensore centrale Moras, il bomber Giampaolo Pazzini e il francese Souprayen. Fermi ai box Albertazzi, Rebic, Siligardi e Viviani. Nel Chievo è squalificato per un turno il centrocampista Radovanovic mentre sono in diffida ben cinque giocatori: il trequartista Birsa, i difensori Dainelli e Gobbi oltre ai centrocampisti Pinzi e Hetemaj.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Quali saranno i protagonisti di Verona-Chievo? Ipotizziamo un giocatore per squadra nelle probabili formazioni: Luca Marrone rientra dopo la squalifica e si candida a un ruolo di primo piano. Contro l’Inter, l’ex della Juventus ha timbrato tre assist, una cosa che non si vede troppo spesso su un campo di calcio; punizioni e angoli possono dunque essere molto importanti, anche per l’abilità dei saltatori veronesi. Nel Chievo invece un possibile protagonista è Paul-José Mpoku: doveva essere il fiore all’occhiello del calciomercato estivo, e invece il giocatore della Repubblica Democratica del Congo ha perso il posto molto presto e non ha più replicato le ottime prove di Cagliari. Ora un’altra possibilità di lasciare il segno, nel derby un suo gol varrebbe addirittura doppio.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I BALLOTTAGGI – Verona-Chievo è l'atteso derby scaligero; nelle probabili formazioni dell'anticipo di Serie A andiamo a vedere quali sono i ballottaggi che i due allenatori devono ancora risolvere per definire i titolari. Per l'Hellas in attacco Pazzini dovrebbe affiancare Toni, ma non è da escludere l'opzione Juanito Gomez per avere un solo centravanti di ruolo. Ancora da definire poi l'intera fascia sinistra, con Albertazzi e Fares favoriti rispettivamente su Gilberto e Rebic. In casa Chievo ancora da tenere sotto controllo le condizioni di Frey e Castro, che potrebbero essere sostituiti rispettivamente da Sardo e Costa, mentre in difesa Dainelli è leggermente favorito su Spolli per affiancare Cesar.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA) – Verona-Chievo si gioca questa sera alle ore 18.00; è un anticipo della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016 e si gioca naturalmente allo stadio Marcantonio Bentegodi, che ospiterà il derby di Verona. Punti in palio pesantissimi per l'Hellas, di fatto obbligata alla vittoria per cercare di risalire dall'ultimo posto. Avrà la meglio la forza della disperazione o quella della serenità del Chievo che si gode invece una posizione di tutta tranquillità? Lo scopriremo oggi pomeriggio... L'arbitro della partita sarà il signor Marco Guida della sezione Aia di Torre Annunziata; andiamo adesso a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Verona-Chievo, con uno sguardo anche alle quote per chi vorrà scommettere sull'esito di questo incontro.

VERONA-CHIEVO: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Verona-Chievo, partita valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: la vittoria del Verona (segno 1) vale 2,40; il pareggio (segno X) vale 3,20 mentre la vittoria del Chievo (segno 2) vi permetterà di vincere 3,10 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Recuperato Luca Siligardi che si accomoderà in panchina, al centro dell'attenzione ci sono le scelte che Luigi Del Neri farà in attacco. Intoccabile Luca Toni, la scelta fra Giampaolo Pazzini e Juanito Gomez naturalmente determinerà due modi diversi di interpretare la partita. Importante sarà sicuramente il recupero di Luca Marrone, che contro l'Inter era stato autore di tre assist, tutti da calcio piazzato, ma poi ha dovuto saltare per squalifica la partita contro la Lazio. La sua presenza dunque potrebbe rivelarsi fondamentale per rifornire le punte e in tal senso potrebbe rivelarsi positivo avere due centravanti come Toni e Pazzini. Di certo però dovrà fare meglio la difesa, reduce da otto gol incassati nelle ultime due partite: difficile rimontare se i numeri continueranno ad essere questi...

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO – Nove assenti fra squalificati ed infortunati per Rolando Maran, ai quali si aggiungono le condizioni fisiche non ottimali di Lucas Castro e Nicolas Frey, dai quali dunque dipenderà la formazione iniziale del Chievo. Per fortuna la classifica permette ugualmente di dormire sonni tranquilli, perché la situazione è oggettivamente molto difficile. Sotto i riflettori soprattutto l'attacco, che ha risentito non poco della partenza del bomber Alberto Paloschi: nelle ultime cinque giornate sono stati quattro i gol segnati, ma di questi due su rigore e un'autorete. L'ultimo gol su azione risale al 24 gennaio contro la Lazio ed è stato segnato da un difensore, il capitano Bostjan Cesar. Urge dunque invertire la tendenza, compito che toccherà soprattutto al tandem d'attacco Mpoku-Inglese.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-CHIEVO (OGGI 20 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >