BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Consigli Fantacalcio 2016/ Formazioni Serie A, la top 11 (26^giornata, 21-22 febbraio)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

CONSIGLI FANTACALCIO 2016, FORMAZIONI SERIE A: LA TOP 11 (26^GIORNATA, 21-22 FEBBRAIO) - Ipotizziamo una possibile Top 11 per i consigli del Fantacalcio relativi alla 26^giornata di Serie A. Il modulo prescelto è quello più tradizionalmente fantacalcistico, il 3-4-3 che consente di impiegare tre attaccanti di ruolo ed un pacchetto di centrocampisti più ampio, per sfruttare i giocatori 'jolly' capaci di farsi valere puntualmente in zona gol pur partendo da una posizione più arretrata. Ricordiamo prima le partite in programma: domenica 21 febbraio 2016: alle ore 15:00 Atalanta-Fiorentina, Genoa-Udinese, Sassuolo-Empoli e Torino-Carpi, alle 18:00 Frosinone-Lazio e alle 20:45 Roma-Palermo. Lunedì 22 febbraio alle ore 21:00 completerà il quadro Napoli-Milan.

Passando alla possibile top 11, in porta proveremmo a fidarci di Szczesny: la difesa della Roma non è impenetrabile ma la squadra di Spalletti è in fiducia mentre il Palermo è stato nuovamente ribaltato a livello di conduzione tecnica. Difesa a tre: Bruno Peres in Torino-Carpi è d'obbligo; Acerbi del Sassuolo è in un buon periodo di forma a va confermato, anche se l'Empoli di Maccarone e company sa come giocare brutti scherzi. Una scelta rischiosa riguarda il big match: Alessio Romagnoli sarà chiamato all'esame più duro, la marcatura di Gonzalo Higuain, giusto dargli fiducia nella speranza che non finisca travolto (in alternativa proponiamo il più esperto Alex).

Centrocampo a quattro: altro consiglio forse azzardato è Jasmin Kurtic, che con la sua Atalanta affronterà una sua ex, la Fiorentina; puntiamo sulle sue motivazioni e capacità d'inserimento in zona offensiva, anche se la partita si preannuncia complicata per la Dea. Insistiamo invece su Marco Parolo della Lazio, che sarà in campo al Matusa di Frosinone: quest'anno ha per ora nettamente abbassato la sua fanta-produzione, rimane però un centrocampista dal 'colpo in canna', per così dire. Buone aspettative sullo spagnolo Suso del Genoa: il Grifone sarà chiamato a vincere in casa contro l'Udinese, l'ex Milan ha già dimostrato di poter regalare colpi risolutori alla manovra rossoblù. Nel caso in cui Suso figurasse come attaccante nelle leghe private, una buona alternativa può essere il 'solito' Hamsik. La quarta maglia spetta di diritto a Miralem Pjanic, impegnato in casa contro il Palermo.

Attacco a tre: Ciro Immobile è in gran forma e in Torino-Carpi potrebbe lasciare il segno un'altra volta. Attenzione a Domenico Berardi in Sassuolo-Empoli, infine Daniel Ciofani in Frosinone-Lazio. Ricapitolando quindi le scelte per la Top 11 della 26^giornata (modulo 3-4-3): Szczesny; Bruno Peres, Acerbi, A.Romagnoli (Alex); Pjanic, Kurtic, Parolo, Suso (Hamsik); Berardi, D.Ciofani, Immobile.



© Riproduzione Riservata.