BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Atalanta-Fiorentina (risultato finale 2-3) info streaming video e tv: vittoria dei viola! (Serie A 2016, oggi 21 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto - immagine di repertorio  Infophoto - immagine di repertorio

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO FINALE 2-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). VITTORIA DEI VIOLA! - La Fiorentina supera l'Atalanta per 3-2. Succede tutto nella ripresa dopo un primo tempo terminato a reti inviolate. Al 66' Mati Fernandez porta in vantaggio i viola con un chirurgico colpo di testa mentre all'80' Tello concretizza un contropiede da manuale. Finita qui? Nemmeno per idea perché all'84' Conti insacca in mischia, dagli sviluppi di un corner, la girata della possibile rimonta. A riportare gli ospiti a distanza di sicurezza ci pensa Kalinic al minuto 87: perfetta la sua zampata sull'assist al bacio di Borja Valero. Nel finale, al 90', Pinilla sigla il definitivo 2-3 in segito ad un errore di Astori. Al termine di un secondo tempo scopiettante la Fiorentina può esultare per i tre punti portati a casa. 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). GOL DI MATI E TELLO! - Quando siamo all'80' di gioco il risultato di Atalanta-Fiorentina è di 2-0 in favore degli ospiti. E' Mati Fernandez che sblocca il match con un chirurgico colpo di testa al minuto 66: discesa di Tello sulla destra, traversone al centro per il cileno che si stacca bene dalla marcuta di Masiello e fa secco Sportiello con un'incornata non irresistibile ma molto angolata. Dopo il gol subito l'Atalanta non riesce a reagire nonostante i due cambi effettuati da Reja: Diamanti e Gakpé hanno infatti preso il posto di Gomez e D'Alessandro, usciti dal terreno di gioco acciaccati. Due sostituzioni spese anche da Paulo Sousa: nella Fiorentina entrano Kalinic e Borja Valero per Babacar e Bernardeschi. I viola chiudono virtualmente il match al minuto 80: grande lancio di Mati per la fuga di Tello che si ritrova a tu per tu con Sportiello. Il primo tiro dello spagnolo viene intercettato dal portiere avversario che non può nulla sua ribattuta dell'ex Porto e Barcellona. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (26^ GIORNATA)  

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). VIA ALLA RIPRESA! - Quando siamo al 55' di gioco il risultato di Atalanta-Fiorentina è sempre di 0-0. Nella ripresa i viola partono subito alla carica. Al 48' Pasqual trova un bel varco sulla sinistra per scaricare al limite per Bernardeschi: il talentino gigliato entra in area ma viene poi fermato dalla difesa nerazzurra. Poco dopo da segnalare un'azione personale di Mati terminata con un mancino uscito di poco sul fondo. Al 50' ecco la risposta dell'Atalanta: traversone dalla destra di D'Alessandro per il velo di Pinilla a favorire la conclusione di Gomez. Il Papu calcia trovanto però la deviazione di Roncaglia. 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). FINE PRIMO TEMPO! - Il primo tempo di Atalanta-Fiorentina termina con il risultato di 0-0. Le due squadre, che hanno avuto due buone occasioni per parte, non sono riuscite a segnare al termine di 45' molto combattuti. I viola hanno messo i brividi ai padroni di casa con Pasqual, punizione respinta da Sportiello, e Gonzalo Rodriguez, colpo di testa mancato di un soffio dagli sviluppi di un piazzato di Mati Fernandez. I nerazzurri si sono fatti notare con un'incornata di Dramé deviata in corner da Tatarusanu e con una girata di Gomez terminata sul fondo di pochissimo. Gara aperta ad ogni risultato.  

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). GOMEZ PERICOLOSO! - Quando siamo al 30' di gioco il risultato di Atalanta-Fiorentina è sempre di 0-0. Dopo un inizio frizzante il ritmo del match è calato vistosamente. In ogni caso ci sono da segnalare due ottime chance, una per parte. Al 15', dagli sviluppi di un calcio di punizione, Mati Fernandez pesca bene in area Rodriguez che non arriva di un soffio sull'assist del compagno. Al 28' colossale occasione per Gomez: fa tutto D'Alessandro sulla destra che si beve Astori e mette in mezzo un rasoterra al bacio per il taglio del Papu. Gomez colpisce la sfera ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Che brivido per la Fiorentina! 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). OCCASIONE PER PASQUAL! - Quando siamo al 10' di gioco il risultato di Atalanta-Fiorentina è sempre di 0-0. In questi primi minuti di gioco i viola si dispongono con un 4-2-3-1: Pasqual fa il terzino a sinistra mentre Roncaglia è largo a destra. Nonostante lo schieramento più accorto, gli uomini di Paulo Sousa soffrono molto le folate di Dramé che sull'out mancino fa quel che vuole. Da un recupero del terzino nerazzurro nasce la prima occasione del match: Gomez penetra in area ma il suo tiro termina sul fondo. Al 9' arriva la risposta della Fiorentina con una punizione perfetta di Pasqual che trova l'attenta risposta di Sportiello; sul ribaltamento di fronte Dramé incorna sul secondo palo dopo un traversone dalla destra ma Tatarusanu devia in corner. Inizio frizzante! 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (SERIE A 2016, OGGI 21 FEBBRAIO). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Prende il via Atalanta-Fiorentina; nelle formazioni ufficiali della partita spicca l’assenza di Borja Valero e Ilicic, Paulo Sousa si affida a Mati Fernandez e Badelj che torna così dal primo minuto. Nell’Atalanta non ce la fa invece Diamanti, dentro D’Alessandro al suo posto. Calcio d’inizio alle ore 15. ATALANTA (4-3-3): Sportiello; A. Conti, Toloi, A. Masiello, Dramé; Cigarini, De Roon, Kurtic; D’Alessandro, Pinilla, A. Gomez. Allenatore: Edoardo Reja FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Matias Vecino, Pasqual; Mati Fernandez, Tello; Babacar. Allenatore: Paulo Sousa 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA): LA CHIAVE TATTICA - Analizziamo insieme la chiave tattica del match Atalanta-Fiorentina. Mister Edy Reja ha bisogno di punti salvezza e per questo motivo lancerà in campo un 4-3-3 con Pinilla, Diamanti e Kurtic davanti e si affiderà soprattutto alle fasce con Masiello ed il solito Dramè sulle fasce che dovranno regalare cross agli attaccanti per alimentare la fase propositiva del gioco. Toloi e Paletta invece agiranno da centrali di difesa, con Cigarini e De Roon in cabina di regia. Mister Sousa, invece, schiererà un 3-4-1-2 un modulo prevalentemente rivolto all'attacco. Il tecnico viola si affiderà a Ilicic e Kalinic in attacco supportati da Borja Valero. Importante il ruolo del centrocampo con Vecino e Tino Costa che dovranno smistare palloni agli attaccanti. 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA): L'ARBITRO - La partita Atalanta-Fiorentina verrà diretta da Domenico Celi. L'arbitro in questa stagione ha diretto undici gare, estraendo in totale sessanta cartellini gialli, due doppi gialli ed un cartellino rosso. Celi ha già diretto l'Atalanta in questo campionato 2015/2016 nel match contro il Frosinone, terminato 2-0 a favore dei nerazzurri. Nelle stagioni precedenti, invece, l'arbitro ha diretto cinque gare dell'Atalanta tra le mura casalinghe estraendo nove cartellini gialli, nessun cartellino rosso ed ha fischiato due rigori a favore dei nerazzurri.

Celi ha invece arbitrato quattro gare della Fiorentina lontano dal Franchi: ha estratto dodici cartellini in quelle occasioni, un cartellino rosso ed ha fischiato ben quattro rigori ai viola. I suoi assistenti saranno Fiorito e Crispo, mentre il quarto uomo sarà Meli. 

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA): LE STATISTICHE -  Analizziamo le statistiche in vista del match tra Atalanta e Fiorentina, valido per la ventiseiesima giornata di Serie A. I nerazzurri di Reja hanno siglato fino ad ora solo ventitré gol in stagione di cui cinque sono arrivati tra il 75' ed il 90' e solo uno tra il 45' ed il 60'. I gol incassati sono ventisette: ben dieci tra il 75' ed il 90', solo uno invece tra il 60' ed il 75'. Il numero di tiri in porta è di novantasei, mentre il numero di attacchi totali ammonta a quattrocentoquarantadue. La Fiorentina, invece, ha segnato in stagione quarantaquattro gol, di cui dieci arrivati tra il 75' ed il 90' ed otto nei primi quindici minuti di gara. I gol subiti sono stati ventiquattro: otto incassati tra il 75' ed il 90' e solo due tra il 45' ed il 60'. I tiri in porta sono centoventisei, mentre il numero totale di attacchi cinquecentonove.

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA) - Atalanta-Fiorentina, diretta dall'arbitro Celi oggi pomeriggio alle ore 15.00, sarà un match tra due formazioni a caccia di obiettivi diversi. Le pressioni saranno con ogni probabiltà tutte sulle spalle dei viola, che sono reduci da una settimana molto pesante. Dopo la vittoria in pieno recupero contro l'Inter, che ha regalato il terzo posto solitario in classifica ai viola, la squadra di Paulo Sousa ha dovuto affrontare un impegno molto difficile contro il Tottenham, lanciato in patria nella lotta per la conquista della Premier League. E' arrivato un pareggio uno a uno che ha messo in salita, pur lasciando aperte le prospettive di qualificazione, il match di ritorno da affrontare in Inghilterra giovedì prossimo.

L'Atalanta dal canto suo è a caccia di una svolta che in campionato sembra non voler arrivare: gli orobici sono a digiuno di vittorie da due mesi e mezzo (tre a zero al Palermo il 6 dicembre scorso) e sembrano aver perso quella spinta che li aveva contraddistinti nel girone d'andata. I punti di vantaggio sul terzultimo posto sono solo sette e un po' di preoccupazione comincia a serpeggiare fra i tifosi. 

L'Atalanta tre partite fa è caduta sul campo dell'Hellas Verona, consentendo agli scaligeri di brindare a un successo atteso da ben ventidue partite. Un colpo che i nerazzurri hanno assorbito chiudendosi nei due successivi match pareggiati senza reti in casa contro l'Empoli e sul campo della Sampdoria. L'addio di Denis sembra aver penalizzato il potenziale offensivo della squadra di Reja, che ha pagato un calo atletico dovuto anche forse alla partenza troppo brillante nel girone di andata, con la squadra a lungo in lotta per le posizioni europee. La Fiorentina ha ottenuto due successi in casa entrambi nei minuti di recupero, prima piegando il Carpi con una prodezza dell'argentino Mauro Zarate, quindi sempre nell'extra time facendo bottino pieno in un infuocato scontro-Champions contro l'Inter. Nel mezzo, il pari di Bologna ottenuto giocando gran parte del secondo tempo in inferiorità numerica, un particolare da non sottovalutare e che ha messo in luce il carattere degli uomini di Paulo Sousa.

Atalanta-Fiorentina è una sfida classica della Serie A, con i viola che hanno vinto il 21 settembre del 2014 l'ultimo precedente di campionato giocato in casa dei bergamaschi, un successo firmato da una rete di Kurtic nel secondo tempo. Sono tre le vittorie consecutive dei viola a Bergamo in campionato, con l'Atalanta che non ottiene i tre punti in casa dal 29 aprile del 2012, due a zero con reti di Denis e Bonaventura. L'ultimo pareggio tra le due squadre allo stadio Atleti Azzurri d'Italia risale al 9 febbraio del 2008, due a due con reti di Pazzini e Semioli per i viola e di Muslimovic (doppietta) per i nerazzurri. All'andata in questo campionato è stata la Fiorentina ad imporsi con un netto tre a zero, con marcature firmate da Ilicic, Borja Valero e Verdu. 

Le principali agenzie di scommesse vedono la Fiorentina favorita, considerando il lungo digiuno di vittorie dell'Atalanta e la necessità di vittoria dei viola alimentata dalla rincorsa al terzo posto. Il successo esterno dei toscani viene quotato 2.10 da Betfair, mentre l'eventuale pareggio viene proposto a 3.30 da Eurobet. Snai offre invece ad una quota di 3.85 l'eventuale affermazione atalantina.

La diretta tv di Atalanta-Fiorentina sarà trasmessa sia dai canali della pay tv satellitare su Sky Calcio 2, sia su quelli della pay tv del digitale terrestre su Mediaset Premium Sport 2 e Mediaset Premium Sport 2 HD. Per tutti gli abbonati alle due piattaforme sarà inoltre a disposizione il servizio di diretta streaming video, che vi permetterà di seguire la partita su dispositivi mobili come PC, table e smartphone attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play, che non comportano costi aggiuntivi. Informazioni utili sulla giornata di campionato arriveranno dal sito ufficiale della Lega Calcio, all’indirizzo www.legaseriea.it, e dal suo corrispettivo Twitter @SerieA_TIM, oltre che dai social network ufficiali delle due squadre. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (26^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >