BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Atletico Madrid-Villarreal (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: Colchoneros a -8 dal Barça (Liga 2016, 21 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA ATLETICO MADRID-VILLARREAL (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, LIGA 25^ GIORNATA). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Atletico Madrid-Villarreal sta per cominciare: al Vicente Calderon è tutto pronto per una partita ad alta tensione, perchè si sfidano la seconda e la quarta forza del campionato spagnolo con in palio punti importanti per la qualificazione in Champions League. Andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, il calcio d’inizio è previsto alle ore 20:30. ATLETICO MADRID (4-4-2): 13 Oblak; 20 Juanfran, 15 Savic, 2 Godin, 3 Filipe Luis; 6 Koke, 14 Gabi, 17 Saul Niguez, 16 Correa; 7 Griezmann, 9 Fernando Torres. In panchina: 1 Moya, 18 Jesus Gamez, 19 L. Hernandez, 8 Kranevitter, 10 Oliver Torres, 34 S. Villa, 23 Vietto. Allenatore: Diego Simeone

VILLARREAL (4-4-2): 13 Aréola; 2 Gaspar, 23 Bonera, 6 Victor Ruiz, 24 Bailly; 22 Rukavina, 21 Bruno Soriano, 4 Pina, 19 Castillejo; 9 Soldado, 17 Bakambu. In panchina: 25 Barbosa, 27 A. Marin, 5 Musacchio, 18 Denis Suarez, 14 Trigueros, 20 Adrian Lopez, 10 Baptistao. Allenatore: Marcelino

DIRETTA ATLETICO MADRID-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, LIGA 25^ GIORNATA) - Atletico Madrid-Villarreal è il big match della venticinquesima giornata di Liga 2015-2016; al Vicente Calderon si gioca alle ore 20:30 di questa sera. Una partita che mette in palio tre punti piuttosto rilevanti per la lotta alla vittoria finale ed anche per la qualificazione alla prossima edizione di Champions League.

L’Atletico Madrid in questo momento occupa il secondo posto della graduatoria con 54 punti messi da parte per un vantaggio sul Real Madrid di un solo punto mentre il ritardo rispetto al primo posto del Barcellona di Luis Enrique è salito a 6 per via della vittoria dei catalani nel match di recupero contro lo Sporting Gijon con il punteggio di 3-1. Dunque per i colchoneros l’imperativo è quello di vincere per evitare sia il possibile sorpasso da parte del Real Madrid che un eventuale ulteriore distanziamento nei confronti della formidabile squadra di Luis Enrique.

Il Villarreal dal proprio canto si trova al quarto posto della classifica con 48 punti all’attivo per un ritardo di 5 lunghezze rispetto al Real Madrid e 6 nei confronti dell’Atletico Madrid mentre il vantaggio sui più immediati inseguitori è di 8 punti sul Siviglia e 12 sull’Eibar. Insomma per la squadra di Marcelinho c’è la possibilità di guardare avanti sperando di poter evitare il pericoloso passaggio dei preliminari e allo stesso tempo di gestire il vantaggio accumulato sul Siviglia da qui alla fine della stagione.

Nelle ultime cinque giornate di campionato i padroni di casa si sono ben comportati ottenendo complessivamente dieci punti per effetto delle vittorie ottenute ai danni di Las Palmas, Eibar e Getafe,del pareggio con il Siviglia e della sconfitta rimediata sul campo del Barcellona. Nell’ultimo mese, invece,il Villarreal ha ottenuto 9 punti grazie alle vittorie raccolte ai danni di Malaga e Granada ed ai tre pareggi con Betis, Espanyol ed Atletic Bilbao. L’ultimo precedente tra le due compagini risale allo scorso 26 settembre nel girone d’andata nel quale maturò la vittoria per 1-0 del Villarreal per effetto della rete messa a segno da Baptistao.

Passanso alle probabili formazioni con cui le due squadre dovrebbero affrontare questo appuntamento, l’Atletico Madrid dovrebbe presentarsi in campo con il classico 4-4-2 marchio di fabbrica di Diego Simeone con l’utilizzo tra i pali di Oblak ed un pacchetto arretrato che dovrebbe giovarsi di Juanfran sulla corsia destra, il brasiliano Filipe Luis su quella mancina mentre nel mezzo ci saranno Diego Godin e Gimenez. A centrocampo il partner di Gabi dovrebbe essere Niguez con Koke dirottato sulla destra ed il fantasista Carrasco su quella mancina. In avanti la coppia tutta velocità e tecnica Torres – Griezman.

Nelle fila dei padroni di casa ci sono diversi giocatori da tenere sotto osservazione in quanto in grado di cambiare l’esito del match tra cui lo stesso Griezman ed il centrocampista Gabi,dal quale molto dipende nella fase di impostazione. Il Villarreal dovrebbe schierarsi ugualmente con un 4-4-2 prevedendo l’utilizzo di Areola in porta, Mario Gaspar nel ruolo di terzino destro, come coppia di centrale l’ottimo Musacchio e Victor Ruiz mentre sulla corsia mancina spazio a Costa.

In mediana il duo affidabilissimo composto da Bruno, capitano e leader della squadra, e Trigueros con Giovanni Dos Santos sulla corsia destra e Suarez su quella mancina. In avanti bomber Soldado in coppia con il brasiliano Baptistao. Attenzione proprio ai due attaccanti che sembrano avere una buona verve in questo periodo ed in particolare Soldado che nella scorsa giornata ha firmato il gol con cui il Villarreal ha battuto il Malaga.

Si affrontano due formazioni che hanno un modo di giocare molto simile ed ossia incentrato sulla capacità di essere solidi, non lascerà mai spazi ai propri avversari cercando di capitalizzare al massimo le occasioni che si presentano nel corso di una gara. In ragione di ciò ci attendiamo un match molto chiuso, con poche palle gol nel quale faranno la differenza i singoli e probabilmente anche gli episodi su palla inattiva.

I principali bookmaker, in ragione del fattore campo e di una rosa sicuramente più competitiva, vedono favorito l’Atletico Madrid come si evince dalle quote stilate; secondo l'agenzia Bet365 la vittoria dei Colchoneros viene data a 1,55 contro il 6,50 del possibile successo da parte del Villarreal. Il pareggio è stato fissato a 3,80 mentre in ottica realizzazioni c’è una netta preferenza verso l’evento Under 2,5 quotato circa 1,50 contro il 2,40 dell’evento Over 2,5.

La diretta tv di Atletico Madrid-Villarreal sarà trasmessa su Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 del satellite; tutti gli abbonati alla pay tv di Sky avranno inoltre la possibilità di attivare la programmazione della partita di Liga anche in diretta streaming video, grazie al servizio Sky Go che non richiede costi aggiuntivi e del quale si può usufruire su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.