BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Torino-Carpi (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 26^ giornata)

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Quasi disoccupato, perchè sebbene i compagni della difesa non diano la sensazione di imperforabilità, il Carpi non tira in porta

Non impressiona, almeno non quanto saremmo portati ad aspettarci da una valutazione di mercato piuttosto ardita

Lui e Moretti se la cavano di esperienza, tremando però quando Di Gaudio e Lasagna – i singoli più pericolosi – accelerano palla al piede

Attento e concentrato, dove non arriva con il fisico cerca di arrivare con l'intelligenza

Gli manca solo la zampata giusta, tra assist e tiro, per diventare il migliore in campo. E' un fattore quando parte in velocità, cioè sempre

Si dà da fare in mezzo al campo ma non trova mai pericolosità negli ultimi 30 metri

Importante a livello tattico e di equilibri di squadra, con Gazzi fuori per almeno un mese toccherà sempre a lui per i prossimi match

Un po' frenetico e sicuramente non lucido nelle scelte, poteva però segnare dopo un'azione personale eccezionale, nel primo tempo

Si riprende dopo un brutto primo tempo, interpretando bene la seconda parte di gara e costringendo Sabelli al ripiegamento

Sbatte costantemente contro il muro-Belec, si guadagna il rigore... insomma fa tutto il possibile, ma non basta

Dà l'impressione di voler strafare e risolvere da solo la contesa, macchiando in parte una prova comunque non negativa in senso generale

Entra e sbaglia il rigore, senza toccare di fatto altri palloni. Male male

Non è colpa sua se Maxi Lopez sbaglia il rigore e Belec para tutto. Peccato per gli attriti con i tifosi, poco comprensibili, almeno ad occhio profano