BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Roma-Palermo: quote, le ultime novità live. Dzeko guida l'attacco (Serie A 26^ giornata, oggi 21 febbraio 2016)

Pubblicazione:domenica 21 febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento:domenica 21 febbraio 2016, 18.35

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). DZEKO GUIDA L'ATTACCO - Roma-Palermo si avvicina; in attesa del calcio d’inizio, diamo un altro sguardo alle formazioni della partita dello stadio Olimpico. Ancora qualche dubbio circa la formazione che Luciano Spalletti manderà in campo per questa importante sfida; con l’esclusione di Francesco Totti (clicca qui per approfondire) è sempre più certo di una maglia da titolare Edin Dzeko, che la scorsa settimana è finalmente tornato a festeggiare un gol su azione in campionato (erano passati quasi sei mesi dall’ultimo) ed è salito a quota 4 nella classifica marcatori. Il bosniaco però dovrà essere adeguatamente supportato dalla linea dei trequartisti, che in queste ultime giornate sono stati il vero motore pulsante della Roma.

Anche Mohames Salah, che non segnava da ottobre, è stato rigenerato dalla cura Luciano Spalletti, per non parlare della coppia di nuovi acquisti Perotti-El Shaarawy che ha già realizzato tre gol in coppia (uno l’argentino, due il Faraone). CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-PALERMO (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). DUBBIO EL SHAARAWY - Nelle probabili formazioni di Roma-Palermo, al di là dell’improvvisa e clamorosa esclusione di Francesco Totti, tiene banco il dubbio El Shaarawy. Il Faraone è uscito malconcio dalla sfida di Champions League contro il Real Madrid; per questo motivo Luciano Spalletti non ha ancora deciso se impiegarlo nella formazione titolare che stasera sfiderà il Palermo. Se El Shaarawy dovesse rimanere fuori, al suo posto potrebbe essere impiegato Vainqueur; questo significherebbe che, siccome il francese andrebbe ad affiancare Pjanic in mediana, sulla trequarti tornerebbe Nainggolan, con Salah impiegato regolarmente a destra e Perotti che invece partirebbe largo a sinistro, come faceva ai tempi del Genoa. Spalletti deciderà comunque all’ultimo: il lavoro di sacrificio di El Shaarawy sulla corsia è fondamentale, e la sensazione è che se il Faraone starà bene andrà comunque in campo. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). TOTTI ESCLUSO - La notizia del giorno è l'esclusione di Francesco Totti dalla lista dei convocati per la partita di Serie A tra Roma e Palermo. In un'intervista rilasciata ieri ai microfoni RAI, il capitano giallorosso aveva civilmente ma decisamente ribadito di voler giocare di più, questa mattina l'allenatore Luciano Spalletti ha comunicato al giocatore che non prenderà parte al posticipo contro i rosanero. Totti ha quindi lasciato il quartier generale di Trigoria per tornare a casa. Nelle probabili formazioni della partita salgono quindi ulteriormente le quotazioni di Perotti ed El Shaarawy per una maglia da titolare; una possibilità per Spalletti poteva infatti essere lo schieramento di Totti assieme a Salah nel duo alle spalle di Dzeko. 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I DIFFIDATI - Situazione diffidati di Roma-Palermo. Nella Roma non ci sono particolari note disciplinari se non la diffida del francese Digne che potrebbe essere pesante in prospettiva vista la povertà di soluzioni in tale zona del campo per Spalletti. Tra gli infortunati spiccano Torosidis e De Rossi alle prese con un piccolo problema che potrebbe essere risolto. Nel Palermo lunga la lista degli infortunati ed ossia Goldaniga, l’esterno Lazaar, Posavec, il portiere Sorrentino e Struna mentre in diffida ci sono lo stesso Goldaniga e il trequartista Vazquez.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I PROTAGONISTI - Quali saranno i protagonisti di Roma-Palermo? Nelle probabili formazioni della partita dell’Olimpico siamo andati a scoprire un giocatore per squadra che possa girare a suo favore le sorti dell’incontro. Nella Roma, Alessandro Florenzi arriva da una partita tutta corsa e sacrificio contro il Real Madrid; tenere a bada un mostro sacro come Cristiano Ronaldo non è facile per nessuno, lui ha comunque fatto il suo dimostrando come sempre di dare il 110% per la causa giallorossa, e per Spalletti è un giocatore fondamentale. Lo è, nel Palermo, Franco Vazquez: il Mudo ha avuto bisogno di tempo per adattarsi ad Alberto Gilardino, un attaccante totalmente diverso dal suo vecchio partner Dybala; le maggiori responsabilità hanno pesato sul rendimento, i gol sono calati e spesso qualche ghirigoro di troppo gli ha tolto concretezza. Sul grande palcoscenico dell’Olimpico, e con il ritorno del suo mentore Beppe Iachini, può ritrovarsi anche in zona gol e regalare punti preziosi al Palermo.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA). I BALLOTTAGGI – Roma-Palermo è il posticipo serale di Serie A; nelle probabili formazioni delle due squadre che si affronteranno all'Olimpico andiamo adesso a vedere quali sono i ballottaggi ancora da risolvere per i due allenatori. In casa Roma da definire l'assetto più o meno offensivo: alle spalle di Dzeko dovrebbero agire Perotti, Salah ed El Shaarawy, ma uno dei tre potrebbe rimanere fuori. Vainqueur rileverebbe l'argentino, mentre le alternative per gli esterni sono Maicon e Zukanovic, che d'altronde potrebbe soffiare il posto anche a Digne in difesa. Anche in casa Palermo c'è un dubbio sul modulo, a seconda se Iachini sceglierà Vitiello oppure Quaison. Da decidere anche chi sarà il perno del centrocampo: Jajalo è favorito su Brugman.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-PALERMO: QUOTE E ULTIME NOVITA’ LIVE (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA) - Roma-Palermo si gioca alle ore 20:45 di questa sera; partita valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, mette di fronte una Roma reduce dalla sconfitta europea contro il Real Madrid ma anche forte di quattro vittorie consecutive in campionato, e un Palermo che ritrova dopo tre mesi il suo allenatore Beppe Iachini, che adesso ha il compito di condurre in porta la missione salvezza. Arbitra la partita dello stadio Olimpico il signor Piero Giacomelli della sezione di Trieste; andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Roma-Palermo.

ROMA-PALERMO: PRONOSTICO E QUOTE - Queste le quote Snai per Roma-Palermo, valida per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: la vittoria della Roma (segno 1) vale 1,32; il pareggio (segno X) vale 5,00 mentre la vittoria del Palermo (segno 2) vi permetterà di vincere 10,00 volte la somma giocata.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA - Spalletti ha perso nuovamente De Rossi: il centrocampista della Roma ha giocato appena dieci minuti in Champions League, ma gli sono bastati per un risentimento al polpaccio. Assente De Rossi, Spalletti potrebbe allora riproporre il 4-2-3-1 con Nainggolan riportato nella sua posizione originaria di mediano, a fare legna di fianco a Pjanic che invece sarà come sempre il regista della squadra; questo significa che si aprirebbe un posto sulla trequarti, posto che viene idealmente occupato da Salah che giocherà insieme a Perotti e con El Shaarawy largo a sinistra, favorendo una maglia dal primo minuto per Edin Dzeko che invece contro il Real Madrid è partito dalla panchina. In difesa potrebbe essere confermata in toto la linea; l’unico dubbio riguarda il ruolo di terzino sinistro, dove Zukanovic potrebbe giocare al posto di Digne. Attenzione però, perchè il bosniaco potrebbe anche sostituire El Shaarawy (che non è al meglio per una contusione alla caviglia) e di conseguenza il modulo della Roma diventerebbe un 3-4-3, con Florenzi spostato a centrocampo sulla linea di Pjanic e Nainggolan, mentre Perotti e Salah sarebbero le frecce esterne al fianco di Dzeko. In ogni caso saranno in campo Rudiger e Manolas.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO - Torna Iachini, e dunque torna il 3-5-2: subito problemi per il tecnico che deve rinunciare a Sorrentino e Goldaniga, entrambi infortunati. Sarà Andelkovic a prendere posto in difesa, in una linea nella quale Vitiello stringe al centro affiancando Giancarlo Gonzalez che sarà il leader del reparto davanti ad Alastra, confermato in porta. Nel centrocampo a cinque, di fatto cambia poco rispetto all’impostazione che era stata di Barros Schelotto prima e Tedesco poi: Jajalo in cabina di regia, Hiljemark e Chochev (preferito a Quaison, sarebbe di fatto l’unica modifica) sulle mezzali, Morganella e Rispoli che semplicemente avanzano la loro posizione per andare a giocare in linea con i mediani, con Lazaar fuori dai giochi per un trauma alla gamba sinistra. Nel reparto offensivo, Vazquez torna a ricoprire il suo ruolo preferito, vale a dire quello di seconda punta che può spaziare e girare intorno a Gilardino; potrebbe essere la soluzione giusta per sbloccare il talento del Mudo e regalare al Palermo una soluzione in più nella lunga strada che deve portare a una difficile salvezza.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-PALERMO (OGGI 21 FEBBRAIO 2016, SERIE A 26^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >