BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Psv-Atletico Madrid (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: si decide tutto in Spagna! (Italia 1, oggi, Champions League 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): SI DECIDE TUTTO IN SPAGNA!- L'ottavo di finale di Champions League tra Psv Eindhoven e Ateltico Madrid si è concluso da pochi minuti sul punteggio di zero a zero. C'ha provato fino in fondo la formazione di Diego Simeone ad espugnare il Philips Stadion, ma nonostante la superiorità numerica scaturita dall'espulsione di Pereiro al 72' per doppia ammonizione, i "colchoneros" non sono riusciti a spezzare la resistenza olandese. Tutto rimandato dunque alla gara di ritorno: allo Stadio Vicente Calderon di Madrid si ripartirà dallo 0 a 0 di questa sera, e se è vero che gli iberici partiranno senza dubbio da favoriti, lo è altrettanto che la compagine di Cocu potrebbe creare non pochi impicci a quella di Simeone, dal momento che anche pareggiando per 1 a 1 otterebbe il pass per i quarti di finale. Lo zero a zero di oggi è dunque il migliore dei risultati negativi per gli olandesi, attesi il 15 marzo dalla prova del nove in terra spagnola. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE (24 FEBBRAIO)

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): ESPULSO PEREIRO, OLANDESI IN DIECI!- Siamo giunti all'80esimo minuto dell'incontro tra Psv Eindhoven e Atletico Madrid valido per gli ottavi di finale di Champions League ma il punteggio non si schioda dallo 0 a 0. In questo secondo tempo è cresciuto il rendimento della formazione ospite, che nonostante gli sforzi profusi non è però riuscita fino a questo momento a trovare lo spunto vincente. A dare un'illusione ai "Colchoneros" era stato il difensore Godin, che al 62' ha trovato la deviazione giusta con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, saltando però sulle spalle di Hector Moreno. Al 72' ennesimo colpo di scena del match: Pereiro si rende protagonista di uno stacco aereo in netto ritardo e colpisce Godin al volto; per lui Orsato estrae il secondo giallo del match e quindi il rosso. Psv in dieci che cerca di resistere, ma a 10 dal termine sta crescendo la pressione degli spagnoli che sono andati vicini al gol almeno in un paio di occasioni con il neo-entrato Fernando Torres: minuti finali tutti da vivere tra Psv e Atletico Madrid! CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRID LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU VIDEOMEDIASET PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRID - 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): FALLO DA RIGORE SU GRIEZMANN?- Il secondo tempo dell'ottavo di finale di Champions League tra Psv Eindhoven e Atletico Madrid è iniziato da 10 minuti e il risultato al Philips Stadion è ancora di zero a zero. In questo secondo tempo a partire meglio è stata certamente la formazione di Diego Simeone, che a fine match potrà forse recriminare per un calcio di rigore non assegnato da Orsato per un intervento di ostruzione di Propper su Griezmann. Fino a questo momento nel secondo tempo non è stato effettuato alcun tiro in porta, ma la squadra spagnola si è resa pericolosa in particolare con dei cross provenienti dal fondo. Su uno di questi, Guardado è intervenuto in acrobazia allontanando il pallon e in extremis prima che Vietto potesse colpire liberamente davanti a Zoet sfruttando l'ottima intuizione di Juanfran! 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): CHANCE PER GRIEZMANN E GUARDADO- Il direttore di gara Orsato ha fischiato la fine del primo tempo tra Psv Eindhoven e Atletico Madrid da pochi istanti e l'ottavo di finale di Champions League in corso al Philips Stadion vede ancora il punteggio fermo sullo 0 a 0. Prima di andare negli spogliatoi abbiamo potuto assistere ad almeno un paio di occasioni veramente clamorose: la prima ha visto protagonista Griezmann, che tutto solo davanti a Zoet ha provato a scavalcare il portiere olandese con uno scavetto di sinistro neutralizzato prontamente dall'estremo difensore del Psv; la seconda occasione è nata invece da una grande iniziativa in area di rigore di Pereiro, che ha consentito a Guardado di calciare da pochi passi in direzione di Oblak, ma in questo caso è stato il portiere dell'Atletico quello decisivo affinché il risultato restasse sullo 0 a 0. Match dunque in grande equilibrio quando siamo giunti all'intervallo: chi tra Cocu e Simeone riuscirà a trovare le parole giuste per motivare i suoi giocatori in vista del secondo tempo? 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): FALLO DA RIGORE SU LOCADIA? Dopo 30 minuti di gara, il risultato nell'ottavo di finale di Champions League tra PSV Eindhoven e Atletico Madrid, è ancora di 0 a 0. Dopo un avvio di gara in cui era stata la squadra di Diego Simeone a prendere maggiormente l'iniziativa, nella fase centrale di questo primo tempo sono stati i padroni di casa a cercare di gestire il possesso del pallone con più insistenza. Da segnalare all'11' un episodio che ha visto protagonista Locadia: l'attaccante olandese è finito a terra in area di rigore dopo un contatto col ginocchio di Gabi, ma per il direttore di gara Orsato non c'erano gli estremi per assegnare il penalty nonostante le proteste del Philips Stadion e di Cocu. Per il resto molto tatticisimo al Philips Stadion con entrambe le squadre che prima di scoprirsi sembrano pensarci attentamente. La sensazione è che a sbloccare il match possa essere attualmente soltanto la giocata di un singolo: chi riuscirà a scassinare per primo le protezioni avversarie? Psv Eindhoven o Atletico Madrid? 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): BRUMA SALVA SU VIETTO! La sfida tra PSV Eindhoven e Atletico Madrid, match valido per gli ottavi di finale di Champions League, è iniziata da 10 minuti e il risultato al Philips Stadion è ancora fermo sullo 0 a 0. In qieste prime battute di gara è stata la formazione spagnola a prendere in mano l'iniziativa cercando di aprire dei varchi nella difesa olandese. Da parte loro i ragazzi di Cocua sono ben disposti in campo e soprattutto in questa fase sembrano preferire le ripartenze all'azione manovrata. L'azione più clamorosa di questo avvio di gara è quella capitata sui piedi di Vietto al 4', quando l'attaccante dell'Atletico ha scavalcato Zoet con un tocco sotto, ma Bruma è stato pronto a salvare sulla linea. Avvio dunque all'altezza delle aspettative in Olanda: Psv-Atletico tutta da vivere! 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Psv Eindhoven-Atletico Madrid comincia: ecco allora le formazioni ufficiali di una partita che si preannuncia davvero molto interessante, perchè mette di fronte - nell’andata degli ottavi di Champions League - due squadre che praticano un calcio basato su idee diverse e quasi contrapposte. Favoriti i Colchoneros, ma il Psv ha già stupito nel girone eliminatorio e non vuole lasciare nulla di intentato. Calcio d’inizio alle ore 20:45. PSV (4-3-3): 1 Zoet; 5 Arias, 5 Bruma, 3 H. Moreno, 15 Willems; 28 Van Ginkel, 6 Propper, 18 Guardado; 11 Narsingh, 7 Pereiro, 19 Locadia. In panchina: 22 Paasver, 2 Isimat-Mirin, 20 Brenet, 8 Schaars, 29 Hendrix, 16 Lestienne, 17 Jozefzoon. Allenatore: Phillip Cocu ATLETICO MADRID (4-4-2): 13 Oblak; 20 Juanfran, 15 Savic, 2 Godin, 3 Filipe Luis; 10 Oliver Torres, 14 Gabi, 17 Saul Niguez, 6 Koke; 7 Griezmann, 23 Vietto. In panchina: 1 Moyà, 18 Jesus Gamez, 24 J. Gimenez, 8 Kranevitter, 12 Augusto Fernandez, 16 A. Correa, 9 F. Torres. Allenatore: Diego Pablo Simeone 

DIRETTA PSV-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (ITALIA 1, CHAMPIONS LEAGUE 2016, OGGI 24 FEBBRAIO). LA CHIAVE TATTICA - Psv Eindhoven-Atletico Madrid si avvicina: vediamo allora quale potrebbe essere la chiave tattica della partita di Champions League. La forza della continuità e dei nervi saldi appartiene di certo al tecnico del PSV Eindhoven Philip Cocu, che non ha perso la calma quando la sua squadra ad inizio stagione, pur presentandosi da campione in carica, è rimasta attardata in campionato. Il PSV Eindhoven è reduce da otto vittorie consecutive nell'Eredivisie, ed in generale ha vinto quindici delle ultime diciotto partite disputate in campionato, tutte senza sconfitte considerando gli altri tre pareggi. Un ruolino di marcia che ha permesso ai Boeren di riappropiarsi della vetta della classifica. L'Atletico Madrid viene invece schierato con il consueto 4-4-2 molto quadrato disegnato da Diego Pablo Simeone, che sta però scontando qualcosa nelle ultime partite in termini realizzativi.

L'Atletico non ha azzeccato l'investimento sul colombiano Jackson Martinez, passato a giocare in Cina nel mercato di gennaio, ed ora si trova dipendente dall'ispirazione del talento di Griezmann e dal solito Fernando Torres.

DIRETTA PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (CHAMPIONS LEAGUE ANDATA OTTAVI, OGGI 23 FEBBRAIO 2016). LE STATISTICHE - Psv Eindhoven-Atletico Madrid si sta avvicinando; possiamo allora dare uno sguardo più approfondito alle statistiche della partita di Champions League. Si affrontano due squadre che non segnano tantissimo, anche se l’Atletico nel girone eliminatorio è comunque riuscito ad andare oltre i suoi limiti andando a rete in 11 occasioni; sono 8 invece i gol per il Psv, che ha anche incassato maggiormente (7 gol, contro i 3 dei Colchoneros che come sempre sanno blindare la loro difesa). I tiri in porta sono nettamente a favore degli spagnoli: ben 108 di cui 45 nello specchio, mentre gli olandesi hanno concluso soltanto 57 volte, anche se quasi la metà dei tiri (26) è terminata nello specchio, segno che il Psv Eindhoven sceglie sempre il momento giusto per concludere. Importante anche la differenza sui calci d’angolo: 46 battuti dall’Atletico, 19 dl Psv. Un Atletico Madrid che come sappiamo si affida spesso anche ai falli tattici; ne ha commessi 72 nella prima fase, media esatta di 12 a partita da cui sono scaturite 6 ammonizioni. Più fallosi gli olandesi, con 75 irregolarità e 16 cartellini gialli (un rosso). Per quanto riguarda i passaggi, l’Atletico ne ha effettuati 809 in più: significa quasi 135 in più per ogni partita, una differenza non certo banale. 

DIRETTA PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (CHAMPIONS LEAGUE ANDATA OTTAVI, OGGI 24 FEBBRAIO 2016) - PSV Eindhoven-Atletico Madrid, mercoledì 24 febbraio 2016 alle ore 20.45, sarà diretta dal nostro Daniele Orsato e si presenta come uno degli scontri più equilibrati delle gare di andata degli ottavi di finale di Champions League 2015-2016.

Gli olandesi hanno vissuto una stagione in progressiva crescita, tanto da essersi ripresi, da campioni in carica, la vetta della classifica dell'Eredivisie dopo essere stati a lungo staccati dall'Ajax capolista. La squadra di Cocu però in Europa ha cominciato da subito a fare sul serio, con un esordio con vittoria contro il quotatissimo Manchester United. Ed è arrivata poi la qualificazione, pur attraverso il secondo posto, in un raggruppamento tutt'altro che facile che prevedeva la presenza, oltre che dei Red Devils, anche di Wolfsburg e CSKA Mosca. Dunque, l'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone è più che avvisato.

La formazione spagnola nell'ultimo turno nella Liga non è andata oltre il pari senza reti in casa contro il Villarreal quarto in classifica. Un risultato che ha permesso ai Colchoneros di mantenere il secondo posto in classifica, ma che li ha costretti a vedersi allontanare di ben otto lunghezze il Barcellona, che ormai sembra avviato verso l'ennesima conquista di un trionfo in campionato.

Negli ultimi anni, e in particolare con la finalissima disputata nel 2014, l'Atletico Madrid è stata una delle rivelazioni assolute di Champions League, con tutta l'intenzione di ripetersi contro un PSV che rappresenta però l'orgoglio di un'Olanda che non ha altre formazioni attualmente ancora impegnate nelle competizioni europee.

Andiamo a scoprire quali saranno le squadre che si affronteranno al Philips Stadion di Eindhoven. I padroni di casa del PSV schiereranno Zoet tra i pali, Bruma e il messicano Hector Moreno come difensori centrali, il colombiano Arias in posizione di terzino destro e Willems in posizione di terzino sinistro. A centrocampo giocheranno Propper, Hendrix e l'ex milanista Van Ginkel, mentre il treidente offensivo sarà formato da Locadia, Luuk De Jong e dall'uruguaiano Gaston Pereiro.

Nell'Atletico Madrid scenderanno in campo il portiere sloveno Oblak, Juanfran e il brasiliano Filipe Luis come esterni arretrati di destra e di sinistra e il montenegrino Savic e l'uruguaiano Godin come difensori centrali. Saul Niguez e Gabi saranno i centrali della linea mediana, con Koke sull'out di destra e l'argentino Correa sulla fascia opposta. Il francese Griezmann affiancherà Fernando Torres in attacco.

Le principali agenzie di scommesse quotano 1.90 (Sisal Matchpoint) il successo esterno dell'Atletico Madrid, segnale di come la rosa della formazione spagnola sia considerata superiore a quella di un PSV che come detto tra le mura di casa ha dato filo da torcere a tutti in questa stagione. Il successo interno dei Boeren moltiplica per 5.00 la posta scommessa secondo William Hill, come segnale di quanto gli iberici siano considerati favoriti dai bookmaker, mentre il pareggio viene proposto ad una quota di 3.50 da Betfair.

PSV Eindhoven-Atletico Madrid, mercoledì 24 febbraio 2016 alle ore 20.45, sarà trasmessa come tutte le altre sfide di Champions League in diretta tv dai canali del digitale terrestre pay di Mediaset Premium, per la precisione sulle frequenze di Premium Sport HD. Per tutti gli abbonati c'è anche la possibilità di seguire la partita in diretta streaming video, collegandosi al sito play.mediasetpremium.it così da attivare senza costi aggiuntivi l'applicazione Premium Play su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

Inoltre, Psv Eindhoven-Atletico Madrid è la partita che Mediaset ha scelto di trasmettere in chiaro per tutti: sarà dunque disponibile anche su Italia 1, con conseguente diretta streaming video su VideoMediaset senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRID LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU VIDEOMEDIASET PSV EINDHOVEN-ATLETICO MADRIDCLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE (24 FEBBRAIO)



  PAG. SUCC. >