BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Robur Siena-Foggia (risultato finale 5-2): show dei toscani (Coppa Italia Lega Pro, oggi 24 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA ROBUR SIENA-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA ITALIA LEGA PRO SEMIFINALE, OGGI 24 FEBBRAIO 2016). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Siena-Foggia comincia: la semifinale di Coppa Italia Lega Pro è dietro l’angolo, in palio un posto in finale dove Robur o Foggia sfideranno una tra Spal e Cittadella. Andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita dello stadio Franchi: ovviamente turnover per entrambe, ma il Foggia non ha a disposizione il bomber di Coppa Alessio Viola (5 gol finora) e nonostante questo tiene in panchina il suo cannoniere Pietro Iemmello (giocano Lauriola e Floriano insieme a Lodesani nel tridente). La Robur Siena si affida a Mastronunzio e De Feo, cresciuto nelle giovanili del Milan; in panchina Rozzi e Yamga. ROBUR SIENA (4-3-3): Bacci, Pellegrini, Ficagna, Beye, Masullo; Opiela, La Vista, Fella; Cedric, Mastronunzio, De Feo. A disposizione: Montipò, Boron, Celiento, Paramatti, Portanova, Minotti, Burrai, Torelli, Cori, Rozzi, Yamga. Allenatore: Guido Carboni

FOGGIA (4-3-3): Micale; Bencivegna, Loiacono, Di Chiara, Agostinone; Quinto, Gerbo, Saint-Maza; Lodesani, Lauriola, Floriano. A disposizione: Narciso, De Gennaro, Angelo, Agnelli, Lanzaro, Vacca, Chiricò, Arcidiacono, Iemmello, Gigliotti, Sarno. Allenatore: Roberto De Zerbi. Arbitro: Carmine Di Ruberto CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV ROBUR SIENA-FOGGIA

DIRETTA ROBUR SIENA-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA ITALIA LEGA PRO SEMIFINALE, OGGI 24 FEBBRAIO 2016). PARLA DE ZERBI - Si avvicina Robur Siena-Foggia, partita valida per la semifinale di Coppa Italia Lega Pro. L'allenatore del Foggia Roberto De Zerbi ha rilasciato parole importanti nella conferenza stampa di ieri, in cui ha negato fermamente ogni possibilità di dimissioni dal suo incarico in seguito alla sconfitta in Lecce-Foggia che è costata qualche posizione nel girone C di campionato. Il tecnico bresciano ha infatti dichiarato: "Non ho alcuna intenzione di dimettermi; la squadra è con me nonostante la sconfitta nel derby"Ci sentiamo di condividere: dopo tutto, il Foggia è ancora saldamente in corsa per la promozione diretta in Serie B. 

DIRETTA ROBUR SIENA-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 24 FEBBRAIO 2016, COPPA ITALIA LEGA PRO SEMIFINALE). I PRECEDENTI -Robur Siena-Foggia si avvicina; nell’attesa del calcio di inizio, andiamo a scoprire quando è stata l’ultima volta in cui le due squadre si sono incrociate in una competizione ufficiali. Scopriamo che l’unica volta in cui le due squadre si sono incrociate risale addirittura a 80 anni fa: era il campionato di Serie B e in Toscana, a fine dicembre (si giocava al Campo Siena), il Siena vinse 1-0 per poi essere sconfitto in Puglia per 3-1 (già allo Zaccheria, che però si chiamava ancora Campo Sportivo del Littorio). L’anno prima le squadre erano ancora divise in due gironi; in quella stagione entrambe retrocessero in Serie C. Il Siena, allenato dallo svizzero Heinrich Bachmann, fu terzultimo con 27 punti mentre il Foggia dell’ungherese Wilmas Wilhelm, un punto in più, giocò un quadrangolare di spareggio perdendo contro Viareggio (0-2) e Pistoiese (0-6) non giocando contro la Spal perchè la retrocessione era già sancita. Luigi Torti, che all’epoca aveva 18 anni e si sarebbe ritirato a 28, fu il capocannoniere del Foggia con 12 gol - in seguito avrebbe giocato anche con Genoa e Alessandria, vincendo la Coppa Italia un anno dopo l’esperienza pugliese. 

DIRETTA ROBUR SIENA-FOGGIA: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA ITALIA LEGA PRO SEMIFINALE, OGGI 24 FEBBRAIO 2016) - Robur Siena-Foggia, diretta dall'arbitro Carmine di Ruberto della sezione di Nocera Inferiore, valida per la semifinale di Coppa Italia Lega Pro 2015-2016; si gioca alle ore 18 di oggi. Sono attese due formazioni che stanno disputando un buon torneo nei rispettivi gironi e provengono da un buon cammino in questa manifestazione, che è giunta alla 44esima edizione. Le due formazioni si affronteranno in due gare di andata e ritorno, la prima domani in Toscana, la seconda l'otto marzo a Foggia. La vincitrice di questo doppio confronto affronterà una fra Spal e la vincente del quarto di finale fra Cittadella e Cremonese. Detentore del trofeo è il Cosenza, che ha vinto la 43esima edizione battendo in finale il Como ora in Serie B. 

Il Siena, che disputa il girone B di Lega Pro con le altre squadre del Centro Italia, è sesto in campionato ma ha perso l'ultima sfida casalinga contro il Santarcangelo e rischia di abbandonare i sogni play-off. Il Foggia è terzo in classifica insieme al Cosenza, ma ha perso il derby a Lecce nell'ultima di campionato e ora rischia di vedere allontanarsi la prima posizione occupata dal Benevento.

Nonostante ciò, l'obiettivo Coppa Italia Lega Pro è di primo piano nelle intenzioni delle due formazioni, che vogliono regalarsi questa soddisfazione non troppo prestigiosa ma comunque rilevante al termine di una stagione.

Per quanto riguarda gli undici che dovrebbero scendere in campo, l'allenatore del Siena Guido Carboni ha in mente di cambiare qualcosa nel suo 4-3-3 che non ha portato i frutti sperati nell'ultima di campionato. Probabile, a questo punto, il ritorno al 3-4-1-2 con Montipò in porta, difesa con Portanova, Celiento e Paramatti. A centrocampo fungeranno da esterni Yamga e Boron con Minotti e Torelli centrali. In avanti il portoghese Saba dovrebbe giocare alle spalle della coppia Cori-Rozzi. 

Roberto De Zerbi, tecnico del Foggia, metterà in campo il classico 4-2-3-1 con Narciso in porta, linea difensiva composta da Angelo, Loiacono, Gigliotti e Di Chiara. A centrocampo il numero 4 Vacca agirà accanto a Riverola, con Sarno a fare da trequartista qualche metro più in là. In avanti i due esterni saranno Chiricò ed Arcidiacono dietro alla punta centrale Iemmello. 

Dopo la partenza di Bonazzoli, la Robur Siena si affida ai gol di Cori e Yamga per concludere al meglio questa stagione 2015/2016. L'esperto attaccante lombardo, infatti, è passato al Cittadella nel girone A ed ha lasciato una casella vuota nel parco attaccanti di mister Carboni. Per fortuna è arrivato il rientro dalla squalifica per calcio-scommesse di Salvatore Mastronunzio, che è stato integrato nella rosa toscana ed è andato già a segno.

Promette bene anche il giovane Rozzi, giovane attaccante in prestito dalla Lazio che però ancora non ha inciso particolarmente in campionato. Ed è proprio questa una delle pecche del Siena: ad una difesa solida non è abbinato un attacco particolarmente prolifico. Il miglior marcatore del Siena in questa competizione è infatti il difensore Lorenzo Paramatti, autore di tre gol. 

Tutt'altre preoccupazioni per il Foggia di De Zerbi, che invece si può tranquillamente dire che ha problemi opposti a quelli del Siena. I pugliesi, infatti, vantano in rosa un Pietro Iemmello capocannoniere del girone C con 12 gol ed un Vincenzo Sarno che sembra ritornato ai fasti di quando era un enfant prodige nel Torino. In difesa, invece, pur non subendo particolarmente gol, nelle ultime gare in campionato sono venuti fuori alcuni problemi che hanno rotto un meccanismo che girava quasi alla perfezione fino ad alcune settimane fa. 

Sarà sicuramente un doppio confronto non privo di spettacolo per il pubblico della Lega Pro, che vedrà il confronto fra due buone squadre della categoria. Il Foggia, con la seconda partita in casa, parte favorito anche per la qualità della rosa. Le quote Eurobet per questo match di andata danno favorito il Foggia, con un 2 a 2,55. Vittoria del Siena quotata poco più, a 2,60, mente il segno X del pareggio è quotato 3,10. 

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Robur Siena-Foggia non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV ROBUR SIENA-FOGGIA



© Riproduzione Riservata.