BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Napoli-Villarreal (risultato finale 1-1) info streaming video e tv, cronaca e tabellino: azzurri eliminati (Europa League 2016, 25 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO FINALE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, 25 FEBBRAIO 2016). IL TABELLINO - Il Napoli esce dall'Europa League nello scontro con il Villarreal. Dopo l'1-0 in Spagna di una settimana fa la squadra di Maurizio Sarri riesce a trovare il pareggio con una rete di Marek Hamsik. Nella ripresa arriva un po' a sorpresa la rete di Pina che mette in difficoltà gli azzurri, non in grado di trovare due gol che sarebbero serviti per invertire nuovamente la rotta della qualificazione. (M.F.) CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI NAPOLI-VILLARREAL 1-1 (EUROPA LEAGUE 2016)

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO FINALE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - Il Napoli di Maurizio Sarri non va oltre il risultato di 1-1 nella sfida valevole per i sedicesimi di finale di Europa League. Gli azzurri vanno in vantaggio al minuto 17 con Marek Hamsik, ma nella ripresa subisco un pareggio clamoroso all'ora di gioco ad opera di Pina. L'esterno del club spagnolo calcia a giro trovando l'incrocio dei pali a sorpresa. Nel finale la squadra campana ci prova fino alla fine, sfiorando la rete del raddoppio diverse volte trovando pronto un grandissimo Arèola. Gli azzurri non riescono ad andare avanti, si fermano ai sedicesimi di finale di questa competizione. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NAPOLI-VILLARREAL LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE (25 FEBBRAIO)

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - Quando siamo arrivati al minuto numero 80 la gara Napoli-Villarreal è sul risultato di 1-1. Gli azzurri con questo risultato sono fuori dall'Europa League. Il pareggio l'ha messo a segno con un cross fortunoso Pina, palla che clamorosamente si è andata a infilare sotto l'incrocio dei pali. Gli azzurri hanno reagito dopo un attimo di sbandamento. La squadra di casa sfiora in un minuto due volte la rete del 2-1. Prima ci prova Insigne e poi Dres Mertens, in entrambe le occasioni è strepitoso Arèola con due parate davvero di grande spessore. Ora Sarri proverà il tutto per tutto, ma deve fare due gol per passare il turno. Con il 2-1 infatti il Villarreal passerebbe per il gol fatto in trasferta.

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - La ripresa è iniziata da dieci minuti e Napoli-Villarreal è ancora ferma sul risultato di 1-0. Questo porterebbe le due squadre ai tempi supplementari dopo che all'andata in Spagna la gara terminò con lo stesso risultato. I due tecnici hanno deciso di iniziare la ripresa senza effettuare delle sostituzioni e rimandando in campo gli stessi ventidue effettivi che avevano chiuso la prima frazione di gioco. Gli azzurri hanno iniziato la ripresa con la mentalità giusta alla ricerca del gol qualificazione che potrebbe dare un po' di serenità. Gli azzurri devono stare attenti a prendere gol perchè in quel caso per passare dovrebbero farne tre.

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - La gara Napoli-Villarreal è arrivata all'intervallo e il risultato è di 1-0. La gara la sta decidendo una rete di Marek Hamsik dopo diciassette minuti. Gli azzurri hanno sfiorato diverse volte il raddoppio con tiri da fuori di Higuain, Mertens e Insigne. L'occasione più clamorosa però arriva da un errore della difesa del sottomarino giallo. Mertens si invola sulla sinistra e la calcia dentro, Musacchio devia il pallone verso la sua porta andando a colpire il palo con la sfera che poi termina in calcio d'angolo. Il Napoli sta meritando il vantaggio, ma questo risultato garantirebbe i tempi supplementari e non la qualificazione al prossimo turno di Europa League. Prossimo turno in cui non ci sarà David Lopez che è stato ammonito ed era diffidato. 

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - Siamo arrivati al minuto numero 30 e la gara Napoli-Villarreal è sul risultato di 1-0. La partita è stata sbloccata al minuto 17 da un grande tiro al volo da fuori di Marek Hamsik che ha sfruttato una palla respinta di testa dalla difesa del sottomarino giallo. Subito dopo gli azzurri rischiano anche di fare il raddoppio con il Pipita Higuain che calcia di sinistro da appena fuori area senza riuscire però a prendere la porta. Pericoloso poi il Villarreal con Bruno Soriano che pesca bene dentro Soldado, fermato in calcio d'angolo da Raul Albiol. Il Napoli con questo gol ha paregegiato la rete dell'andata del Villarreal, ma con questo risultato si andrebbe ai tempi supplementari. La squadra di Maurizio Sarri deve quindi cercare la strada del raddoppio e stare molto attenta a non prendere gol. La squadra di casa protesta perchè Rukavina colpisce violentemente Mertens che ripartiva e viene solo ammonito. Arriva quindi un giallo per le lamentele al capitano azzurro Marek Hamsik.

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - La gara Napoli-Villarreal è arrivata al decimo minuto e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Pronti via bravo Rukavina a ripartire e a guadagnarsi un calcio d'angolo. Sugli sviluppi di questo è pericoloso Soriano che colpisce di testa però al lato. Poco dopo occasione per il Pipita Higuain che salta due calciatori, ma poi chiuso calcia ampiamente fuori. Poco dopo Mertens spreca un'occasione importante, vede bene Higuain dentro da solo ma la mette troppo sul portiere con Arèola che esce tranquillamente e la fa sua. Ci prova sulla destra ancora la squadra del sottomarino giallo, ma il cross teso dentro per Bakambu trova pronto in uscita Pepe Reina che blocca la sfera.  

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Napoli-Villarreal, si comincia: andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita del San Paolo. Il Napoli deve rimontare il gol di Denis Suarez con cui ha perso all’andata; calcio d’inizio alle ore 21:05. NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 33 Raul Albiol, 21 Chiriches, 3 Strinic; 19 David Lopez, 6 Valdifiori, 17 Hamsik; 14 Mertens, 9 Higuain, 24 L. Insigne. In panchina: 22 Gabriel, 11 Maggio, 26 Koulibaly, 5 Allan, 8 Jorginho, 7 Callejon, 23 Gabbiadini. Allenatore: Maurizio Sarri VILLARREAL (4-4-2): 13 Aréola; 2 Mario Gaspar, 5 Musacchio, 4 Victor Ruiz, 11 Jaume Costa; 22 Rukavina, 21 Bruno Soriano, 4 Pina, 18 Denis Suarez; 9 Soldado, 17 Bakambu. In panchina: 1 Sergio Asenjo, 23 Bonera, 24 Bailly, 14 Trigueros, 19 Casillejo, 20 Adrian Lopez, 10 Baptistao. Allenatore: Marcelino

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016). LA CHIAVE TATTICA - Napoli-Villarreal si presenta come una partita dalla chiave tattica che ricalcherà quella dell’andata. Il canovaccio ormai è chiaro: le due squadre praticano un calcio diverso, il Napoli gioca in maniera “compassata” quando ha la palla tra i piedi perchè preferisce avere spazi nei quali scatenare combinazioni a uno-due tocchi e agire di rimessa. Il Villarreal invece punta sul possesso palla e una fitta manovra di passaggi per provare ad aggirare la difesa avversaria. Due gli uomini chiave: nel Napoli Marek Hamsik, la cui posizione può creare molti problemi alla difesa spagnola, chiamato peraltro a dimostrare di essere cresciuto psicologicamente nelle partite che contano.

Per il Villarreal invece Bruno Soriano: il capitano in mezzo al campo imposta e fa legna, tiene uniti i reparti ed è un trascinatore. Staremo a vedere dunque chi riuscirà a vincere la sfida in mediana, e quale delle due squadre si qualificherà agli ottavi di Europa League.

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016). LE STATISTICHE - Si avvicina Napoli-Villarreal; possiamo andare a dare uno sguardo alle statistiche della partita di andata, per avere un’indicazione dei punti in cui i partenopei possono crescere per ribaltare il risultato e prendersi la qualificazione. Il Napoli non aveva giocato una brutta partita: anzi, aveva tenuto il 57% del possesso palla concludendo 11 volte verso la porta di Aréola, battendo due calci d’angolo. Cifre migliori di quelle messe insieme dal Villarreal, però con un dato che balza all’occhio: quello dei tiri in porta, che sono stati appena 2. Il Villarreal, se vogliamo, è stato più cinico: ha sfruttato uno dei 10 falli subiti per trovare uno dei 3 tiri nello specchio (sui 9 totali) colpendo con Denis Suarez e vincendo la partita del Madrigal. Un altro dato nel quale il Napoli potrebbe sicuramente crescere riguarda il possesso palla, che è stato di poco superiore all’84%: stiamo cercando il pelo nell’uovo, ma anche da qui passa la qualificazione agli ottavi di Europa League. 

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (EUROPA LEAGUE ANDATA SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016). L’ARBITRO - Napoli-Villarreal sarà diretta dall’arbitro tedesco Deniz Aytekin. Nato a Oberasbach nel luglio 1978, Aytekin ormai è diventato un arbitro importante nel panorama internazionale e anche in questa stagione si è dedicato particolarmente alla Champions League, arbitrando due partite della fase a gironi (con in campo Manchester United e PSG). L’ultima volta in Europa League è Dinamo Kiev-Everton, sedicesimi dello scorso anno; con un’italiana, si tratta del pareggio che la Juventus ottenne in casa del Nordsjaelland nella fase a gironi di Champions, ormai nel lontano 2012-2013. E’ la prima volta in assoluto in cui sia una partita del Napoli che del Villarreal sarà diretta da Aytekin; attenzione alle sanzioni, il tedesco in 42 partite internazionali ha una media di ammonizioni per partita di 4,26 e fischia quasi un rigore ogni due gare.

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016). PRECEDENTI - Un'occhiata ai precedenti tra Napoli e Villarreal prima della sfida di questa sera. Le due squadre si sono affrontate per la prima volta nel 2011, nei sedicesimi di finale di Europa League: incrocio non fortunato per i partenopei che vennero sconfitti al Madrigal per 2-1, dopo aver pareggiato 0-0 nella sfida di andata al San Paolo; nel return match decisivo il gol di Giuseppe Rossi, dopo il botta e risposta tra Hamsik e Nilmar. Nella stagione seguente (2011-2012) altro incrocio ma questa volta nella fase a gironi di Champions League: doppio 2-0 a favore del Napoli, prima al San Paolo con i gol di Hamsik e Cavani su rigore, in soli 3 minuti, poi anche in terra spagnola grazie alle reti di Inler e ancora Hamsik. Infine il match di sette giorni fa, deciso da una punizione del giovane Denis Suarez all'82' minuto: saprà il Napoli ribaltare la situazione?

DIRETTA NAPOLI-VILLARREAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (EUROPA LEAGUE RITORNO SEDICESIMI, OGGI 25 FEBBRAIO 2016) - Napoli-Villarrealdiretta dall'arbitro tedesco Deniz Aytekin, si gioca giovedì 25 febbraio 2016 alle ore 21.05 e segnerà una sfida di ritorno attesissima per i sedicesimi di finale di Europa League. I partenopei allenati da Maurizio Sarri infatti stanno probabilmente attraversando il momento più delicato della stagione. Dopo la sconfitta nel big match scudetto della Serie A contro la Juventus, e il relativo sorpasso in classifica, il Napoli si è trovato a perdere di misura la partita d'andata giocata in trasferta allo stadio Madrigal. Un ko sicuramente immeritato per gli azzurri rispetto a quanto si è visto in campo, ma per il Napoli qualcosa si è inceppato in fase d'attacco. 

Il Villarreal dalla sua è una delle formazioni più solide della Liga spagnola, ed ha confermato la sua candidatura a partecipare alla prossima edizione della Champions League pareggiando anche sul difficilissimo campo dell'Atletico Madrid nell'ultima giornata di campionato. Una brutta gatta da pelare per Higuain e compagni, con il cruccio di non aver segnato in trasferta e dunque dover vivere questo match allo stadio San Paolo, decisivo per l'accesso agli ottavi di finale, al massimo della concentrazione e senza margine di errori.

Dopo le sconfitte di misura contro il Napoli e il Villarreal, gli azzurri hanno pareggiato nel posticipo del lunedì sera contro un Milan che ha giocato una partita di grande attenzione difensiva. Sfortunati i partenopei che con Mertens (palo) e con Higuain hanno mancato la possibilità di piazzare il controsorpasso sulla Juventus, che era stata bloccata sul campo del Bologna.

Ma la situazione è in evoluzione e comunque il Napoli è apparso sì meno efficace sotto porta, ma non meno brillante nel gioco e Sarri conta su un'inversione di tendenza già in Europa. Il Villarreal in casa continua sistematicamente a vincere, ma in trasferta predilige il contenimento come si è visto sul campo dell'Atletico Madrid. Il quarto posto nella Liga sembra ormai assicurato per il Submarino Amarillo, ma in Europa difendere ad oltranza l'uno a zero potrebbe essere rischioso. La partita sembra aperta anche se ovviamente un gol allo Stadio San Paolo permetterebbe al Villarreal di mettere un piede e mezzo negli ottavi di finale.

Il Napoli può aggrapparsi con fiducia alla cabala e ai precedenti, considerando che nell'ultimo incrocio in Champions League tra le due squadre i partenopei si sono dimostrati superiori in tutto e per tutto, ed anche in Europa League gli azzurri vantano una qualificazione.

E' già successo però che il Villarreal passasse il turno vincendo al Madrigal e pareggiando al San Paolo, anche se in quell'occasione l'ordine delle partite era invertito rispetto a quello attuale. Da tre partite senza gol, Gonzalo Higuain dopo essere andato avanti in Serie A al ritmo di un gol a partita potrebbe tornare titolare in Europa e il Napoli spera innanzitutto nei suoi gol per continuare a sognare il trionfo in Europa League.

I bookmaker sembrano convinti, quote alla mano, delle possibilità del Napoli di ribaltare la sconfitta dell'andata. La vittoria interna partenopea viene quotata 1.75 da William Hill, mentre Bet 365 propone a 5.25 l'affermazione esterna spagnola al San Paolo e moltiplica per 4.00 l'eventuale pareggio.

Vedremo se per gli azzurri sarà davvero la giornata della riscossa: Napoli-Villarreal, giovedì 25 febbraio 2016 alle ore 21.05, sarà una sfida trasmessa in diretta tv sul canale 201 del boquet satellitare (Sky Sport 1 HD) con la possibilità di seguire il match, per tutti gli abbonati Sky, anche in diretta streaming video, collegandosi sul sito skygo.sky.it tramite pc, smartphone o anche con un tablet, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NAPOLI-VILLARREAL LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI EUROPA LEAGUE (25 FEBBRAIO)



  PAG. SUCC. >