BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Cesena-Cagliari (risultato finale 2-0) info streaming video-tv e tabellino: i 'Drago Boys' fermano la capolista (Serie B 2016, 26 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): I DRAGO BOYS FERMANO LA CAPOLISTA - Sesto risultato utile consecutivo per il Cesena di Drago, che nell'anticipo della ventottesima giornata del campionato di Serie B, ha battuto per due reti a zero il Cagliari. Nel primo tempo Gomis para un rigore a Giannetti, nella ripresa Sensi sblocca il punteggio con un tocco ravvicinato che non lascia scampo a Storari. I rossoblu restano in dieci per l'espulsione di Murru e al settantottesimo Djuric chiude la gara con un bel colpo di testa che si infila all'angolino. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CESENA-CAGLIARI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE  - - - CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI CESENA-CAGLIARI 2-0 

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): HA SEGNATO SENSI! Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Cesena e Cagliari è di uno a zero in favore della formazione bianconera. I padroni di casa, infatti, sono passati in vantaggio attorno al cinquantaseiesimo con un tocco ravvicinato da parte di Sensi: Ciano confeziona un cross perfetto dentro l'area e il compagno infila in rete con freddezza. Poco dopo il Cesena sfiora il raddoppio con Djuric ma Storari è bravo a respingere. Al sessantanovesimo rossoblu in dieci per un fallo commesso da Murru, che era già ammonito e abbandona il terreno di gioco per espulsione. 

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): CI PROVA KESSIE! E' ricominciato da oltre dieci minuti di gioco il secondo tempo del Manuzzi tra Cesena e Cagliari, con il risultato sempre inchiodato sullo zero a zero. Buona partenza da parte dei padroni di casa in questo avvio di ripresa, con un tentativo insidioso da parte di Djuric di testa. Poco dopo i bianconeri impensieriscono ancora la retroguardia ospite con un tiro potente di Kessie ma i difensori cagliaritani respingono. 

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): INTERVALLO AL MANUZZI! E' terminato sul risultato di zero a zero il primo tempo del Manuzzi tra Cesena e Cagliari. Punteggio fin qui giusto, con le due squadre che si sono equivalse. Meglio la compagine bianconera nella prima parte della gara, pericolosa coi tentativi di Falco, Kone e Djuric. I sardi escono fuori attorno al ventcinquesimo con un tiro di testa da parte di Giannetti che manda fuori di un soffio. Poco dopo gli ospiti conquistano un calcio di rigore ma Gomis è bravissimo ad intercettare il tiro di Giannetti e a respingere.  

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): SPINGONO I BIANCONERI! Quando siamo giunti oltre la prima mezzora della partita, il risultato tra Cesena e Cagliari resta fermo sullo zero a zero. Fin qui meglio i padroni di casa che stanno attaccando con grande determinazione: al settimo ci ha provato Falco su punizione, poi una conclusione di Kone ha messo i brividi a Storari. La formazione sarda dopo un pò di torpore esce fuori dalla propria metà campo e sfiora il gol del vantaggio con uno stacco di testa da parte di Giannetti dentro l'area di rigore, sul suggerimento di Murru- Bella gara al Manuzzi.

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): FALCO PERICOLOSO SU PUNIZIONE! E' cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida dell'Orogel Manuzzi tra Cesena e Cagliari, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Partenza abbastanza frizzante, con i padroni di casa che stanno cercando di fare la partita. Al settimo minuto i bianconeri si rendono molto pericolosi su calcio di punizione con un tentativo di Falco che supera la barriera e per poco non beffa Storari, che blocca il pallone con un tuffo all'ultimo istante. Poco dopo mancino violento di Kone da fuori area, decisivo ancora il portiere dei sardi a deviare. 

DIRETTA CESENA-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Vediamo le formazioni ufficiali di Cesena-Cagliari, secondo anticipo della 28^giornata di Serie B che prende il via alle ore 21:00, allo stadio Dino Manuzzi. Ecco le scelte dei due allenatori per i rispettivi undici titolari. CESENA (4-3-1-2): 22 A.Gomis; 38 Fontanesi, 13 Caldara, 32 Magnusson, 3 Renzetti; 30 Kessie, 5 Sensi, 23 M.Kone; 10 F.Falco; 28 Ciano, 18 Djuric In panchina: 1 Agliardi, 29 Menegatti, 6 Lucchini, 8 Valzania, 15 Dalmonte, 20 Falasco, 27 Rosseti, 34 Raffini, 36 Gabrielli Allenatore: Massimo Drago CAGLIARI (4-3-1-2): 30 Storari; 19 Pisacane, 25 Salamon, 15 Krajnc, 29 Murru; 13 Cinelli, 26 Munari, 33 Fossati; 10 Joa Pedro; 9 Melchiorri, 32 Giannetti In panchina: 1 Rafael, 22 Colombo, 3 Barreca, 17 Farias, 21 Balzano, 25 Sau, 27 Deiola, 28 Cerri, 36 Colombatto Allenatore: Massimo Rastelli Arbitro: Gianluca Manganiello (sezione di Pinerolo) 

DIRETTA CESENA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016). ALL'ANDATA - Riviviamo brevemente il match d'andata tra Cesena e Cagliari, mentre per l'inizio del return match è ormai questione di minuti. Domenica 11 ottobre 2016 le due formazioni scesero in campo allo stadio Sant'Elia, così schierate: per il Cagliari Storari in porta, Pisacane e Marco Capuano terzini nella linea difensiva completata dai centrali Salamon e Ceppitelli; a centrocampo Joao Pedro, Fossati in cabina di regia e Dessena, Diego Farias dietro le due punte Meclhiorri e Sau. Il Cesena era invece in campo con Alfred Gomis tra i pali, De Col terzino destro, Capelli-Magnusson difensori centrali e Mazzotta a sinistra. In mezzo al campo gli ivoriani Kessie e Moussa Kone, sulla trequarti Ciano, Molina e Ragusa e in attacco il classe 1996 Gabriele Moncini. Nell'ultima fetta del primo tempo (37') il Cagliari si portò in vantaggio con Diego Farias, su assist di Sau; proprio Sau firmò il raddoppio nella ripresa e precisamente al 63' minuto, dopo uno spunto di Melchiorri. Una punizione dell'islandese Magnusson riaprì i giochi al 73', ma pochi secondi dopo Melchiorri chiuse definitivamente i conti con una grande azione personale.

DIRETTA CESENA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016). LA CHIAVE TATTICA – Diamo uno sguardo alla possibile chiave tattica di Cesena-Cagliari. 4-3-3 per il Cesena di Drago, con il tecnico dei romagnoli che ha mostrato una buona duttilità nelle ultime partite disputate a livello tattico. L'utilizzo del tridente ha forse aggiunto un pizzico di imprevedibilità in più in una squadra che ha comunque nel nazionale bosniaco Djuric un punto di riferimento importantissimo. In casa peraltro i romagnoli sono reduci da tre vittorie consecutive e stanno sfruttando al meglio le occasioni tra le mura amiche. Il Cagliari di Rastelli confermerà il suo 4-3-1-2, con la formazione rossoblu che contro il Pescara si è dimostrata anche capace di una metamorfosi non indifferente. Dopo un primo tempo in cui gli abruzzesi dopo aver trovato il vantaggio avrebbero potuto anche prendere il largo, è arrivata l'eccezionale reazione dei sardi che hanno ribaltato la situazione, scendendo in campo dopo l'intervallo con un piglio completamente diverso rispetto a quello visto nella prima frazione di gioco. Un particolare da non sottovalutare per il Cesena, visto che nelle ultime partite il Cagliari ha saputo ottenere il massimo negli spezzoni finali di gara.

DIRETTA CESENA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016). LE QUOTE - Uno sguardo alle quote di Cesena-Cagliari, l'interessante anticipo serale del Manuzzi che ormai sta per cominciare. I bookmaker, nonostante l'impegno in trasferta e l'ottimo recente rendimento casalingo del Cesena, danno fiducia alla striscia di vittorie del Cagliari per le quote relative al risultato del grande anticipo della 28^ giornata di Serie B: il sesto acuto sardo in terra di Romagna viene quotato 2.45 da Sisal Matchpoint, con Bet 365 che propone ad una quota di 3.30 l'eventuale vittoria interna della squadra di Drago e William Hill che offre ad una quota di 3.10 il pareggio.

DIRETTA CESENA-CAGLIARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 26 FEBBRAIO 2016) - Cesena-Cagliari, diretta dall'arbitro Gianluca Manganiello venerdì 26 febbraio 2016 alle ore 21.00, oltre ad essere uno dei due anticipi della settima giornata di ritorno del campionato di Serie B, rappresenta senza ombra di dubbio uno dei big match di giornata. Il Cesena infatti con undici punti conquistati nelle ultime cinque partite sembra essersi riassestato ai livelli di inizio stagione, ed ha riconquistato il quarto posto solitario in classifica, sorpassando il Novara e portandosi a sole cinque lunghezze dal Novara terzo. Un ottimo momento per la squadra di Drago, che anche in casa del Livorno, ottenendo un punto, ha comunque disputato una gara di grande vigore agonistico, ottenendo il massimo dalle circostanze.

Certo, allo stadio Manuzzi arriverà ora l'avversario più scomodo in assoluto: il Cagliari capolista del campionato, che dopo la sconfitta nel big match della prima di ritorno contro il Crotone ha azzeccato un filotto di cinque vittorie consecutive. L'ultima contro il Pescara, importantissima, non solo ha distanziato di cinque lunghezze il Crotone secondo, ma ha portato a tredici punti di distanza gli stessi abruzzesi che occupano il terzo posto. Al di là del duello per la vetta, uno dei primi due posti che valgono il salto immediato in Serie A sembrano ipotecati dai sardi. A Cesena dunque non mancheranno i contenuti tecnici tra due squadre che, oltre a poter contare su rose di valore, sembrano decisamente in salute.

Passando a dare uno sguardo alle probabili formazioni delle due squadre, notiamo che il Cesena scenderà in campo con Gomis tra i pali, Caldara, Fontanesi, l'islandese Magnosson e Renzetti schierati rispettivamente da destra a sinistra nella linea difensiva a quattro. Gli ivoriani Kessie e Koné saranno confermati a centrocampo al fianco di Sensi, mentre in attacco con il centravanti bosniaco Djuric giocheranno Ciano e Garritano, in un tridente offensivo confermato da Drago dopo le buone prove delle ultime settimane. Il Cagliari giocherà con Storari in porta, lo sloveno Krajnc al centro della difesa al fianco del polacco Salamon, con Balzano sulla corsia difensiva di destra e Barreca sulla fascia opposta. Fossati, Colombatto e Cinelli faranno muro a centrocampo, col brasiliano Joao Pedro che da trequartista ispirerà il tandem offensivo composto dal connazionale Farias e da Melchiorri. Oltre a diversi lungodegenti, i due allenatori dovranno fare a meno di diversi elementi importanti: nel Cesena saranno in quattro out per qualifica, ovvero Perico, Capelli, Cascione e Ragusa, mentre il Cagliari, già alle prese da tempo con gli infortuni del colombiano Tello e di Dessena, dovrà rinunciare ad un altro perno del suo centrocampo, con Di Gennaro che è stato fermato da un problema fisico.

Cesena-Cagliari, questa sera alle ore 21.00, come tutte le partite del campionato di Serie B sarà un'esclusiva in diretta tv di Sky, trasmessa sui canali Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 del bouquet satellitare, o disponibile anche indiretta streaming video per tutti gli abbonati Sky che si collegheranno al sito skygo.sky.it, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphoneCLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CESENA-CAGLIARI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >