BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Lazio-Galatasaray (3-1): highlights e gol della partita. Tifosi turchi vs polizia (Europa League 2015-2016, ritorno sedicesimi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Stefano Mauri, 36 anni (INFOPHOTO)  Stefano Mauri, 36 anni (INFOPHOTO)

VIDEO LAZIO-GALATASARAY (3-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2015-2016, RITORNO SEDICESIMI) - La vigilia di Lazio-Galatasaray è stata anticipata dagli scontri tra i tifosi del Galatasaray e la polizia italiana. I tifosi turchi sono arrivati in Italia con la voglia di non guardare solo una partita di calcio ma mettere in atto tafferugli importanti placati e sedati dalla polizia locale. Un'immagine non certo bellissima per tutto il calcio in generale e in particolare per i tifosi Turchi. Nel video di Repubblica la situazione tra Polizia e tifosi turchi.

CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI TRA TIFOSI TURCHI E POLIZIA

VIDEO LAZIO-GALATASARAY (3-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2015-2016, RITORNO SEDICESIMI) IL COLPO DI TESTA DI PAROLO - La Lazio ha siglato il gol dell'uno a zero grazie al colpo di testa imperioso di Marco Parolo che sugli sviluppi di un calcio d'angolo ha siglato il vantaggio battendo l'incolpevole portiere del Galatasaray Muslera che nulla ha potuto sulla conclusione ravvicinata da parte del giocatore della Lazio. Parolo è un giocatore che quest'anno non sta ripetendo l'exploit della scorsa stagione e la Lazio sta risentendo di tutto questo. Ovviamente il giocatore italiano cercherà di tornare sui livelli di un anno fa per tentare di riportare la Lazio in alto.

CLICCA QUI PER VEDERE IL GOL DI PAROLO

VIDEO LAZIO-GALATASARAY (3-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2015-2016, RITORNO SEDICESIMI) KLOSE UOMO D'AREA DI RIGORE - La Lazio è l'unica società italiana che potrà giocare ancora l'Europa League ed è chiaro che la formazione di Pioli cercherà fino alla fine di restare in corsa in Europa. Non sarà facile ma la Lazio potrà contare anche sul ritrovato Miroslav Klose, attaccante che ha siglato un gol facile ma comunque importante su assist perfetto di Radu. Il solito bomber tedesco che in area di rigore riesce davvero a fare male alla difesa del club turco.

CLICCA QUI PER VEDERE IL GOL DI KLOSE

VIDEO LAZIO-GALATASARAY (3-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2015-2016, RITORNO SEDICESIMI) - Vince 3-1 la Lazio di Pioli, eliminando dal suo percorso l'ostacolo Galatasaray e accedendo agli ottavi di Europa League; un traguardo tagliato concedendo nella sfida di ritorno solo il possesso palla (47 a 53%) agli ospiti e sovrastandoli in tutti gli altri parziali. In primis, i tiri verso lo specchio di porta: 14 a 6 quelli totali, 8 a 4 quelli tra i pali; in totale, 40 attacchi a 25, un dominio offensivo costruito quasi interamente nella ripresa.

Pochi i passaggi riusciti da entrambe le parti, valori che viaggiano circa tre volte al di sotto della media-Barça, punto di riferimento planetario per il settore: 350 a 270 per la Lazio, in "vantaggio" anche per falli commessi, 16 a 12. 28 fischi dell'arbitro Bezborodov che non hanno portato ad alcun cartellino, circostanza più curiosa e unica che rara. Ad alzare la media dei passaggi, tentati e completati, c'è sicuramente Biglia, fulcro del gioco laziale e sempre tra i migliori in campo: per lui un tiro nello specchio (bravo Muslera ad alzarlo sulla traversa) e 45 passaggi riusciti su 51 totali. Molto diverso l'impatto di Sneijder, raramente al centro dell'attenzione: non fosse per i 5 falli subiti – un terzo del totale di squadra – chi lo noterebbe, visti i soli 37 passaggi completati su 50, quasi mai in verticale? L'olandese volante che stregò l'Inter e la platea del Mondiale sudafricano del 2010 è molto distante nella memoria.

LE DICHIARAZIONI - Spazio alle dichiarazioni dei protagonisti dalla mix zone dell'Olimpico. Stefano Pioli raccoglie consensi e applausi: "L’atteggiamento della squadra ha fatto la differenza. Abbiamo prodotto una grande prestazione collettiva. A fine primo tempo ho detto alla squadra di continuare a giocare in questo modo. E nulla più. Sono tante le considerazioni che sto facendo in questo periodo. Ho attaccanti esterni di grande qualità, a Milano e a Firenze hanno giocato assieme Felipe e Candreva. Però devo sfruttare i momenti di condizione dei vari giocatori e tenere conto anche delle caratteristiche dei centrocampisti. Mi sembra che il prodotto finale sia stato di alto livello...".

Anche Miro Klose, autore del terzo gol, ha parlato ai microfoni di 'Sky': "Sarà dura da ora in avanti, arriveranno avversari difficili ma noi ci siamo e abbiamo dimostrato la nostra forza anche stasera. La mia prova? Sono contento di star bene e soddisfatto di aver risposto presente, anche se ho 38 anni mi diverto ancora e mi bastano due minuti per farmi valere... Il futuro? Non ho ancora deciso, penso solo al presente". (Luca Brivio)

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI LAZIO-GALATASARAY (3-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2015-2016, RITORNO SEDICESIMI)



  PAG. SUCC. >