BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CUCCHIAIO DI LEGNO / Rugby, Sei Nazioni 2016: cos'è? L’Italia lo ha vinto in questa edizione?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

CUCCHIAIO DI LEGNO, RUGBY, SEI NAZIONI: L'ITALIA LO VINCERA' ANCORA? RISCHIO WHITEWHAS (27 FEBBRAIO 2016) - Servirà un vero miracolo per evitare all'Italia l'ennesimo cucchiaio di legno al Sei Nazioni di Rugby. La sconfitta di oggi in casa contro la Scozia ha infatti complicato il percorso degli azzurri alla terza sconfitta di fila in questa competizione. Attenzione però a non confondere il Wooden Spoon con il Whitewhas che viene attribuito nel Sei Nazioni alla squadra che ha perso tutte le partite. Certo è che gli azzurri però in tre partite hanno raccolto tre sconfitte e quindi rischiano di dover raccogliere anche quest'altro ''premio''.

CUCCHIAIO DI LEGNO, RUGBY, SEI NAZIONI: L'ITALIA LO VINCERA' ANCORA? ECCO COS'È  (27 FEBBRAIO 2016) - Il Sei Nazioni oggi ha visto l'Italia cadere in casa con il risultato di 20-36 contro la Scozia. Gli azzurri sono vicinissimi all'ennesimo Cucchiaio di Legno, servirà infatti un'impresa per evitarlo nelle ultime due giornate in trasferta. Un risultato di certo di cui non andare poi troppo fieri. Infatti il Wooden Spoon viene assegnato alla squadra che nella competizione arriva ultima. L'Italia dal 1983 a oggi se ne è aggiudicati ben dieci, va sottolineato purtroppo che questi sono arrivati dal 2000 a oggi segnando quindi alcune difficoltà importanti per gli azzurri. Questa tradizione nacque nell'Università di Cambridge dove gli studenti più meritevoli regalavano un cucchiaio di legno a chi riceveva i voti più bassi per prenderli in giro e deriderli.



© Riproduzione Riservata.