BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Cuneo-Pro Patria (risultato finale 2-1) info streaming video Sportube.tv. Decisivo Chinellato (Lega Pro Girone A, oggi 27 febbraio 2016)

Diretta Cuneo-Pro Patria info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone A, valida per la ventiquattresima giornata (oggi 27 febbraio 2016)

(Infophoto) (Infophoto)

Alla fine in Cuneo-Pro Patria è decisivo Chinellato. Questi aveva sbloccato il match al minuto 24, ha segnato poi il raddoppio nella ripresa a venti minuti dalla fine. Il gol che riapre il match per la Pro Patria arriva troppo tardi e lo segna al 75mo Montini. Gli ospiti ci hanno provato in tutti i modi nel finale con un piccolo arrembaggio senza però riuscire a trovare la via che avrebbe portato al pareggio. Abbiamo vissuto sicuramente una bella partita anche se solo negli ultimi minuti è diventata veramente di fuoco, visto cheil Cuneo fino al 2-1 aveva largamento controllato.

La gara Cuneo-Pro Patria è arrivata all'ora di gioco, il risultato è ancora fermo sull'1-0. I padroni di casa l'hanno sbloccata con un gol di Chinellato al minuto 24. Nella ripresa il tecnico degli ospiti ha deciso di effeettuare due sostituzioni. Sono entrati Marra e Montini rispettivamente al posto di Coppola e Ravasi. Il giudice di gara intanto ha deciso di estrarre un cartellino giallo per Possenti. Gara equilibrata che si potrebbe riaprire, qualora gli ospiti iniziassero a giocare in maniera più offensiva.

La gara Cuneo-Pro Patria è iniziata da trenta minuti e il risultato è di 1-0. La partita è stata sbloccata al minuto 24 da Chinellato, autore di una bella giocata. le formazioni ufficiali all'inizio del match erano le seguenti: Cuneo: Tunno, Franchino, Bonomo, Cavalli, Conrotto, Quitadamo, D'Iglio, Gatto, Chinellato, Corradi, Scapinello. A disp: Cammarota, Gorzegno, Campana, Barale, Ottobre, Ruggiero, Corsini, Cristofoli. All. Salvatore Iacolino Pro Patria: La Gorga, Zaro, Taino, Possenti, Sampietro, Pisani, Coppola, D'Alessandro, Ravasi, Santana, Petdji Tsila. A disp: Demalija, Ferri, S Vernocchi, Guercilena, Vettraino, Marra, Montini, M Vernocchi 

Dall'arbitro Daniele Paterna, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Fratelli Paschiero. Si tratta di una partita valida per la ventiquattresima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano il dodicesimo posto della classifica con 25 punti, frutto di sette vittorie, quattro pareggi e dodici sconfitte. Gli ospiti invece si trovano in diciottesima e ultima posizione a quota 2 (-7 di penalizzazione) dopo una vittoria, sei pareggi e sedici sconfitte.

Il Cuneo di Salvatore Iacolino è reduce dal ko per 2-0 sul campo del Mantova, il quarto nelle ultime sei gare di campionato. Prestazione davvero deludente dei piemontesi, che sono andati in svantaggio già dopo 7 minuti e che sono andati più volte vicini al subire anche il secondo, che è arrivato al 69'. Sconfitta meritata e che deve far riflettere molto. Oggi c'è uno scontro che in chiave salvezza non si può fallire.

Mancare i tre punti rischia di aggravare la situazione di classifica. E contro in fanalino di coda c'è la grande chance di conquistare quella vittoria che al Cuneo manca dal lontano 6 dicembre 2016. Mancare l'appuntamento con il successo potrebbe anche costare la panchina a mister Iacolino, il quale oggi si aspetta molto dai suoi ragazzi e sa che potrebbe essere esonerato per mancanza di risultati.

La Pro Patria guidata da Alessio Pala viene anch'essa da un ko, l'1-2 casalingo contro il Lumezzane. I bustocchi versano ormai in una situazione disperata e sembrano avviati verso la retrocessione diretta in Serie D. Nella sfida contro i valgobbini erano riusciti a pareggiare il vantaggio dei rivali, maturato al 68', grazie a un rigore siglato da Santana all'85'. Però nel recupero è arrivata la beffa. Un punto non avrebbe cambiato molto, ma perdere così è stata una mazzata morale ulteriore per un gruppo già depresso da tempo e che non sembra avere più grandi motivazioni per lottare. L'impegno non manca in certi momenti delle partite, ma non si vede nei calciatori la convinzione di potercela fare e così i cali di concentrazione costano cari. La vittoria manca dal 12 dicembre ed è stata quella finora l'unica conquistata dalla Pro Patria in questo campionato. Troppo poco per sperare e meritare la salvezza. Le principali agenzie di scommesse sportive non offrono quote sul risultato di questa partita.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cuneo-Pro Patria, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© Riproduzione Riservata.