BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Real Madrid-Atletico Madrid (risultato finale 0-1): info streaming video e tv Griezmann decide il derby(Liga 26^ giornata, oggi 27 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) GRIEZMANN PERMETTE ALL'ATLETICO DI ESPUGNARE IL BERNABEU E' terminato da qualche minuto il derby di Madrid che ha è stato vinto dall'Atletico per 1 a 0 che ha così sbancato il Santiago Bernabeu ed allungato sulle "merengues" che così si trovano a quattro punti di distacco dai cugini biancorossi. La stracittadina della capitale spagnola è stata decisa dalla rete segnata da Griezmann al 53'. Dopo aver subito la rete ed il raddoppio con Saul, fermato con un'uscita provvidenziale di Navas, i padroni di casa hanno reagito, grazie anche alla verve dei canterani mandati in campo da Zidane, ma solo uno straordinario Oblak gli ha impedito di agguantare il pareggio che hanno sfiorato con Cristiano Ronaldo, Majoral e Danilo nei minuti finali. Così dopo tre minuti di recupero si è concluso questo derby nel quale i tifosi hanno manifestato tutto il loro disappunto cantando ad alta voce "Florentino dimision" e chiedendo così le dimissioni del presidentissimo Florentino Perez contestatissimo dal pubblico di casa.CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI REAL MADRID-ATLETICO MADRID LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (LIGA 2015-2016, 26^GIORNATA)

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) DOPPIA OCCASIONE PER IL REAL Allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid siamo ormai giunti all'ottantesimo minuto ed il risultato del derby tra Real e Atletico è sullo 0 a 1. Dopo aver lanciato ad inizio ripresa il giovanissimo Borja Majoral al posto dell'acciacato Benzema, Zinedine Zidane ha effettuato la seconda sostituzione mandando in campo il canterano Lucas Vazquez che ha preso il posto di James Rodriguez, fischiatissimo al momento dell'uscita dal campo. Al 66' occasionissima per l'Atletico con una bellissima azione avviata da Juanfran che ha pescato in area Griezmann bravissimo a fare una sponda di testa per Saul che a tu per tu con Navas, gli ha calciato addosso fallendo così l'opportunità di raddoppiare. I padroni di casa hanno però reagito immediatamente al 69' con Cristiano Ronaldo che ha fallito l'opportunità di pareggiare quando ha potuto colpire di testa tutto solo a centro area ma indirizzando centralmente, Oblak ha bloccato senza troppi problemi. Il portiere sloveno si è dovuto superare invece al 71' quando Juanfran ha perso un pallone sanguinoso in area di rigore che ha consentito a Majoral di concludere al volo trovando la respinta eccellente in tuffo dell'estremo difensore dell'Atletico.Al 76' il cholo Simeone ha effettuato il primo cambio mandando in campo il giovanissimo Kranevitter al posto dell'esausto Augusto Fernandez che rientrava oggi dopo un mese di assenza per infortunio..

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) GRIEZMANN SBLOCCA IL RISULTATO E' ricominciato da circa 10 minuti il secondo tempo del derby madrileno tra i padroni di casa del Real e l'Atletico di Simeone sul risultato si è sbloccato al 53', quando Antoine Griezmann ha sbloccato il risultato portando in vantaggio gli ospiti. Bell'azione dei colchoneros che, hanno recuperato palla proprio col francese che ha servito in area Filipe Luis che molto intelligentemente ha servito con un passaggio all'indietro l'attaccante che ha segnato con un sinistro di prima intenzione che non ha lasciato scampo a Keylor Navas. La ripresa si era aperta con un cambio sorprendente visto che Zidane ha deciso di mandare in campo il giovanissimo canterano Majoral al posto di Benzema. Al 48' le merengues hanno avuto una ghiottissima occasione per segnare con Cristiano Ronaldo che, servito in area da Modric, ha avuto tutto il tempo per prendere la mira, ma il portoghese ha incredibilmente messo fuori da dentro l'area di rigore

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) OCCASIONE PER CR7 E GRIEZMANNSi è concluso da qualche minuto il primo tempo del derby madrileno tra Real e Atletico sul risultato inchiodato sullo 0 a 0. Dopo trenta minuti in cui non c'è stato nulla da segnalare se non un tentativo di testa di Varane al 17', al 31' Cristiano Ronaldo è stato abile ad effettuare velocemente una rimessa laterale con la quale ha lanciato Benzema che è stato steso da Godin, ammonito nell'occasione. Sulla punizione è stato CR7 a calciare bene con potenza ma l'attentissimo Oblak ha respinto coi pugni. Sulla ribattuta dello sloveno, il pallone è arrivato a James Rodriguez il cui tiro è stato ribattuto da Godin, finendo nei piedi di Benzema che ha tentato la conclusione da dentro l'area che però è uscita fuori di poco. Al 41' la reazione dell'Atletico si concretizza in un gran tiro di Griezmann che ha tentato la potente conclusione sulla quale Keylor Navas si è superato mettendo in calcio d'angolo. Lo stesso portiere costaricano ha effettuato un altro super intervento su Koke al 42' quando ha respinto una conclusione dell'avversario che ha calciato da posizione defilata dentro l'area di rigore. L'Atletico ha finito sicuramente in crescendo questa prima frazione che è stata comunque stata deludente. 

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) BRUTTO DERBY FINORASiamo giunti al 30' del derby di Madrid tra il Real e l'Atletico ed il risultato è, un pò a sorpresa, ancora bloccato sullo 0 a 0 iniziale. La partita si sta sviluppando con un copione ben preciso, i padroni di casa mantengono il possesso del pallone cercando di sfondare ma senza riuscirci perchè l'attentissima retroguardia ospite non sta concedendo niente alle stelle del Real che non sono mai riuscite ad innescarsi finora. D'altro canto la formazione di Simeone ha preparato la partita proprio in questo modo, difendendosi con grande concentrazione cercando poi di ripartire a tutta velocità, cosa che non è ancora successa fino a questo momento. Partita quindi poco spettacolare e l'unico tentativo di un certo rilievo è stato un colpo di testa tentato da Varane al 17' su una punizione calciata dalla trequarti dal tedesco Kroos che è terminato fuori di non molto.

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) DERBY BLOCCATO IN AVVIO Allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid si sta disputando da dieci minuti l'attesissimo derby di Madrid tra i padroni di casa guidati da Zinedine Zidane del Real contro i "colchoneros" diretti da Diego Pablo Simeone. La stracittadina della capitale spagnola è naturalmente sempre molto sentita ma questa forse lo è particolarmente dato che le due squadre, che occupano rispettivamente la terza e la seconda posizione in classifica, sono distaccate da un solo punto che oggi i blancos cercheranno di annullare, scavalcando così i cugini biancorossi. La gara finora si è inidirizzata sui binari previsti prima dell'incontro, con i padroni di casa che mantengono il possesso del pallone cercando un varco in avanti che però l'Atletico non concede visto che gli ospiti si stanno difendendo benissimo aspettando di poter ripartire a tutta velocità in contropiede. 

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016)  Ci siamo sta per iniziare la partita tra Real Madrid e Atletico Madrid, derby della Liga che assume un valore molto speciale quest'oggi. Infatti oltre alla grande e storica rivalità che lega questi due club sono in punti i gioco in questo match ha caricare di ulteriore aspettativa questa sfida. Le due squadre distano solo di un punto in classifica e si contenderanno il secondo posto. Zidane dovr'à fare a meno ancora di Bale e di Marcelo entrambi condizionati da infortuni. REAL MADRID (4-3-3-): Navas; Carvajal, Varane, Ramos, Danilo; Modric, Kroos, Isco; Rodriguez, Ronaldo, Benzema ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godín, Giménez, Filipe Luis; Gabi; Saúl, Augusto, Koke; Griezmann, Torres 

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) - LA CHIAVE TATTICA - Parlare di Real Madrid-Atletico Madrid dal punto di vista della chiave tattica potrebbe risultare anche superfluo; partite del genere sono spesso e volentieri risolte dalle giocate dei singoli, che sono particolarmente bravi a rompere gli schemi precostituiti (per l'appunto); tuttavia, qualcosa possiamo comunque dirla. Ci attendiamo una gara nella quale sarà il Real Madrid a tenere maggiormente il possesso palla per cercare di trovare la via delle rete ed operare il sorpasso in classifica. Molto probabile che il principale obiettivo dell’Atletico Madrid possa essere quello di chiudere al meglio ogni spazio e quindi ripartire velocemente in contropiede per colpire a difesa scoperta; una tattica questa che ha portato i Colchoneros di Diego Simeone a diventare una delle formazioni più temute in Europa, soprattutto una di quelle contro cui è più difficile impostare una partita. 

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) I PROTAGONISTI - Quest'oggi grande derby di Madrid tra Real e Atletico con i padroni di casa che vorranno vincere per superare in classifica i Colchoneros ma non sarà assolutamente semplice visto che la formazione di Simeone è molto agguerrita e pronta a trovare punti al Bernabeu. Nel Real ovviamente grande protagonista Cristiano Ronaldo che ha voglia di continuare a segnare ma attenzione anche a Benzema da sempre molto temibile contro i rivali madrileni. Nell'Atletico invece spazio a Vietto e Griezmann, due giovani di talento pronti a fare male alla difesa di Zidane.

DIRETTA REAL MADRID-ATLETICO MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) - Real Madrid-Atletico Madrid è il grande big match nella ventiseiesima giornata della Liga 2015-2016: si gioca al Santiago Bernabeu oggi pomeriggio alle ore 16, ed è molto importante non solo perché rappresenta un derby molto acceso ma anche per il peso specifico dei tre punti messi in palio per il secondo posto della classifica. Infatti, in questo momento il Real Madrid occupa il terzo posto della graduatoria a quota 54 accusando un solo punto di distacco nei confronti dello stesso Atletico Madrid che invece è terzo. Il ritardo delle due formazioni rispetto al primato del Barcellona di Luis Enrique in questo è molto marcato (il Real ha nove punti da recuperare mentre l’Atletico 8) per cui l’obiettivo più concreto di questa annata di Liga è quello di chiudere alle spalle dei catalani che stanno tenendo un ritmo impressionante. A questo appuntamento arrivano entrambe con una discreta forma per un rendimento molto simile nelle ultime giornate. 

Il Real Madrid ha conquistato 11 punti per effetto delle vittorie ottenute ai danni dell’Espanyol, del Granada e dell’Athletic Bilbao e di due pareggi contro Malaga e Betis Siviglia. L’Atletico Madrid, invece, nelle ultime cinque tornate di campionato ha messo da parte un bottino di 8 punti grazie alle vittorie conquistate sull’Eibar e sul Getafe, dei due pareggi contro Siviglia e Villareal e della sconfitta subita nello scontro diretto del Camp Nou al cospetto del Barcellona di Luis Enrique.

L’ultimo precedente tra questi club è quello rappresentato dalla gara di andata terminata al Vicente Calderon sul punteggio di 1-1 per effetto delle marcature di Benzema e di Vietto. Da ricordare come in questo match i Colchoneros sbagliarono un calcio di rigore con il talent francese Griezman. Insomma, ci sono tutte le premesse per poter assistere ad un bellissimo match, molto tirato, nel corso del quale entrambe le compagini faranno di tutto per portare via l’intera posta in palio.

Passando alle probabili formazioni, il tecnico francese Zinedine Zidane dovrebbe schierare il proprio Real Madrid con un 4-3-3 con Navas a difesa della porta, un pacchetto arretrato composto da Ramos e Varane nel mezzo con il solito Carvajal sul lato destro ed il brasiliano Marcelo sul fronte mancino. Le chiavi della mediana dovrebbe venir affidate a Lukas Modric che si dovrebbe avvalere del supporto del tedesco Toni Kroos e dell’ex giocatore dell’Inter Kovacic mentre in avanti dovrebbero giocare Benzema nel mezzo, Cristiano Ronaldo sulla corsia mancina e James Rodriguez sul lato destro. 

Tantissimi i giocatori nelle fila del Real Madrid di cui far attenzione a partire dal solito Cristiano Ronaldo che nel corso di questa stagione ha messo a segno la bellezza di 22 reti come del resto molto bene sta facendo lo stesso Karim Benzema che ad oggi ha timbrato il cartellino in 19 occasioni. L’Atletico Madrid invece dovrebbe scendere in campo con il classico 4-4-2 marchio di fabbrica di Pablo Simeone.

Oblak tra i pali mentre il pacchetto arretrato dovrebbe avvalersi del supporto di Filipe Luis sulla fascia sinistra, Juanfran su quella destra e nel mezzo la coppia di centrali composta da Diego Godin e l’ex Fiorentina Savic. In mediana il metronomo Gabi in copia con Koke mentre sulle due corsie potrebbero essere utilizzati dei giocatori molto conservativi come Correa e Niguez.In avanti il partner di Griezmann dovrebbe essere ancora una volta Fernando Torres.

Notoriamente l’Atletico Madrid è una formazione che ha come proprio punto di forza il gioco di squadra ma comunque vanta in organico ottimi giocatori come nel caso di Griezman che complessivamente ha messo a segno ben 12 reti.

I bookmakers vedono come principale favorito il Real Madrid che nelle case interne riesce sempre ad essere molto efficace e prolifico sotto porta. La vittoria dei padroni di casa al momento è stata quotata 1,85 mentre il pareggio circa 3,50 e l’eventuale successo degli ospiti oscilla attorno ad una quota di 4,20. In ottica numero di realizzazioni, c’è un sostanziale equilibrio con l’Under 2,5 intorno all’1,80 mentre l’Over 2,5 sull’1,95.

La diretta tv di Real Madrid-Atletico Madrid sarà trasmessa da Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 della pay tv satellitare; per tutti gli abbonati sarà possibile anche attivare il servizio di diretta streaming video, semplicemente grazie all'applicazione Sky Go che permette di seguire la programmazione - senza costi aggiuntivi - anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI REAL MADRID-ATLETICO MADRID LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (LIGA 2015-2016, 26^GIORNATA)



  PAG. SUCC. >