BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Lanciano-Bari (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: decide Ferrari (Serie B 2016, 27 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA LANCIANO-BARI (RISULTATO FINALE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI SABATO 27 FEBBRAIO 2016). DECIDE FERRARI - Il Lanciano di mister Maragliulo ha raccolto altri tre punti importanti per quanto riguarda il discorso classifica. Con questa vittoria il Lanciano sale a quota 29 punti a due punti dalla zona salvezza, raggiungendo la Pro Vercelli ad un punto dal Vicenza di Marino. Il Bari invece resta a quota 41 punti ad un punto dal Brescia che è l'ultima squadra che può giocare i playoff. Una situazione paradossale quella del Bari che ad inizio campionato sembrava una squadra attrezzata per vincere il campionato.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA (28^ GIORNATA)

DIRETTA LANCIANO-BARI (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI SABATO 27 FEBBRAIO 2016). RETE DI FERRARI - La legge del calcio viene applicata anche a Lanciano dove il Bari nel primo tempo ha sbagliato troppo in zona offensiva per questo nel primo tempo è stato punito dal club di casa. Il Lanciano è in vantaggio con il gol di Ferrari al 17esimo della ripresa: il suo tiro a giro si insacca alle spalle del portiere del Bari Micai che non può nulla dinanzi alla splendida azione da parte del giocatore del Lanciano. Ora per il Bari si farà durissima recuperare il punteggio visto che è sotto per uno a zero.

DIRETTA LANCIANO-BARI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI SABATO 27 FEBBRAIO 2016). TRAVERSA DI VALIANI - Il Bari chiude questo primo tempo sullo zero a zero dove avrebbe ampiamente meritato il gol del vantaggio ma la sfortuna ha negato sicuramente il gol del vantaggio ai pugliesi. Al 33esimo del primo tempo traversa di Valiani con il portiere del Lanciano Cragno immobile, un tiro potente quello del giocatore del club pugliese. Nel finale invece miracolo di Cragno su Puskas lanciato a rete. Il portiere del Lanciano grande protagonista in questo match.

DIRETTA LANCIANO-BARI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI SABATO 27 FEBBRAIO 2016). CI PROVA SANSONE - Tra Lanciano e Bari c'è molta tensione in campo e infatti lo spettacolo al momento è davvero povero. Gli ospiti ci provano al 20esimo minuto con una punizione bomba di Sansone che chiama all'interno il portiere del Lanciano Cragno che devia in calcio d'angolo. I tifosi di casa sperano che il momento positivo possa continuare ma al Bari servono assolutamente i tre punti per continuare a sperare nella promozione in Serie A anche se non sarà per niente facile.

DIRETTA LANCIANO-BARI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV DELLA PARTITA (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI SABATO 27 FEBBRAIO 2016). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Lanciano-Bari, gara valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Le due squadre stanno ultimando la fase di riscaldamento, intanto i due allenatori hanno comunicato le loro scelte tecniche, con le formazioni ufficiali per il match dello stadio Biondi. LANCIANO (4-2-3-1): Cragno, Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo, Rocca, Bacinovic, Vastola, Marilungo, Di Francesco, Ferrari. Allenatore: Rizzo-Maragliulo. BARI (4-3-3): Mica, Cissokho, Tonucci, Rada, Di Noia, Defendi, Valiani, Dezi, Sansone, De Luca, Puscas. Allenatore: Camplone.

DIRETTA LANCIANO-BARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) LE STATISTICHE - Al Biondi invece si sfidano il Lanciano di Maragliulo e il Bari di Andrea Camplone. I rossoneri sono al momento in terzultima posizione con 26 punti raccolti grazie a 7 vittorie, 7 pareggi e 13 sconfitte con 25 reti segnate e 37 subite. Dall'altra parte invece i galletti sono sesti con 41 punti grazie a 11 successi, 8 pari e 8 ko con 31 gol siglati e 30 incassati. Il possesso palla medio a partita è 24'32'' a 26'10''. C'è anche equilibrio per quanto riguarda le conclusioni che sono 11.8 a 12.8, in porta 3.8 a 4.9. Le palle giocate sono invece 514.3 a 574.6, con una media di passaggi riusciti che è 61.4% a 64.7%. La supremazia territoriale è di 8'46'' a 9'23''.

DIRETTA LANCIANO-BARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) LE QUOTE - Quali sono le quote per Lanciano-Bari che i bookmaker hanno previsto? Partita delicata, la classifica dice Bari ma ovviamente il Lanciano ha qualche punto in più rispetto a quanto sarebbe guardando solo la graduatoria - visto il fattore campo. Secondo le agenzie di scommesse, Bari lievemente favorito nonostante il fattore campo avverso per la partita di Lanciano. Il successo dei pugliesi viene quotato 2.55 da Eurobet, che propone ad una quota di 3.05 l'eventuale pareggio. L'affermazione interna della squadra di Maragliulo viene invece offerta ad una quota di 3.10 da Betfair.

DIRETTA LANCIANO-BARI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (SERIE B 28^ GIORNATA, OGGI 27 FEBBRAIO 2016) - Virtus Lanciano-Bari, diretta dall'arbitro Riccardo Ros e in programma sabato 27 febbraio 2016 alle ore 15.00 per la ventottesima giornata della Serie B 2015-2016, rappresenta la necessità di punti salvezza degli abruzzesi contro la rincorsa play off dei pugliesi. Entrambe le formazioni sono reduci da un cambio di allenatore e, soprattutto, da un momento non brillantissimo. Sorpassato dal Cesena e ancora dietro un Novara che non sta di certo mantenendo un rendimento inarrestabile, la formazione biancorossa deve cambiare passo se vuole puntare al terzo o al quarto posto, ovvero quelli che garantirebbero almeno di saltare il primo turno dei play off a fine stagione.

L'effetto-Camplone sembra però già terminato, col nuovo mister dei baresi peraltro coinvolto anche in una disavventura, con un malore che l'ha costretto a fermarsi nei giorni scorsi.

Aveva esordito invece con due vittorie il nuovo allenatore della Virtus Lanciano Maragliulo, un impatto straordinario ma nulla ha potuto la formazione rossonera in casa di uno Spezia sempre più tirato a lucido. I liguri hanno fatto valere il loro maggiore tasso tecnico ed hanno costretto il Lanciano ad uno zero a due che lo ha mantenuto al terzultimo posto a quota ventisei punti.

I play out sono lontani solamente due lunghezze e la salvezza diretta appena quattro, ma la partita contro il Bari avrà un'importanza fondamentale per i frentani, per dimostrare che i successi contro Vicenza e Modena (peraltro dirette rivali nella corsa salvezza) non erano stati i classici fuochi di paglia, ma due affermazioni in grado davvero di filanciare il campionato del Lanciano.

Allo stadio Biondi domenica pomeriggio si ritroveranno di fronte le seguenti probabili formazioni: Virtus Lanciano in campo con Cragno in porta, Amenta in posizione di terzino destro e Salviato in posizione di terzino sinistro, con Aquilanti e Rigione impiegati nel ruolo di difensori centrali. Rocca, Vastola e Vitale saranno i tre di centrocampo, mentre in attacco il centravanti Ferrari sarà affiancato per vie esterne nel tridente offensivo da Di Francesco e da Marilungo.

Il Bari affronterà la trasferta abruzzese con Micai tra i pali, il ghanese Donkor e il macedone Jakimovski come esterni difensivi di destra e di sinistra, mentre i due centrali saranno Tonucci e Di Cesare. A centrocampo stazioneranno Dezi, Valiani e Defendi, mentre il tridente offensivo, rimasto a secco nell'ultimo match casalingo contro il Latina, sarà confermato con Rosina, Maniero e De Luca titolari dal primo minuto.

Virtus Lanciano-Bari, sabato 27 febbraio 2016 alle ore 15.00, sarà un match che si potrà seguire in diretta tv e in esclusiva grazie all'offerta di Sky sulla Serie B: partita trasmessa televisivamente sul canale 254 (Sky Calcio 4 HD) o in diretta streaming video sul sito skygo.sky.it dove si può attivare l'applicazione Sky Go, senza costi aggiuntivi. Pino Maragliulo ha definito il prossimo terzetto di gare dal quale è atteso il suo Lanciano, composto dagli incontri contro Bari, Como e Brescia, determinante per il proseguimento della stagione. Camplone dopo la paura del malore è tornato regolarmente al lavoro e sta cercando di mettere a punto soluzioni offensive per sbloccare l'attacco barese. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA (28^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.