BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE / Milan-Torino: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2016, 27^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio di San Siro (Infophoto)  Lo stadio di San Siro (Infophoto)

I voti del Milan

DONNARUMMA 7 - Si prende un bel rischio nell'uscita su Bruno Peres (travolgendo lui e Alex), subito dopo respinge la conclusione insidiosa di Immobile. Nella ripresa si supera negando il gol al numero 10 del Torino che aveva calciato a botta sicura.
ABATE 6,5 - Nel secondo tempo ci prova da fuori area, non trovando per poco la porta. Bravo a chiudere su Immobile ogni volta che gli capita di ricevere un pallone e giocarlo.
ALEX 6,5 - Gara molto accorta in difesa, se la retroguardia del Milan funziona come un ingranaggio buona parte del merito è suo.
ZAPATA 7 - Entra subito in partita con l'ottima chiusura su Belotti, in fase difensiva non sbaglia niente coprendo tutti gli spazi e intervenendo in anticipo sugli avversari, mai in ritardo sul pallone.
ANTONELLI 7 - Oggi il match-winner della serata è lui, prima dell'intervallo sblocca il risultato segnando sugli sviluppi di un calcio d'angolo (toccante la dedica allo zio che è venuto a mancare qualche giorno fa). Nella ripresa dà una grossa mano in difesa, contribuendo al conseguimento dei tre punti.
HONDA 6,5 - Molto attivo sulla fascia destra, da dove partono molti suoi cross, nel primo tempo colpisce la traversa su punizione. In calo della ripresa, pur non smettendo di lottare.
KUCKA 6,5 - Sta attraversando un buonissimo momento di forma, è sempre più veloce di chi lo marca e ogni volta che c'è da conquistare un pallone non si tira mai indietro.
BERTOLACCI 5,5 - Batte male un calcio di punizione, chiede invano un calcio di punizione per un presunto atterramento (che in realtà non c'è), decisamente meno incisivo di altri suoi compagni.
BONAVENTURA 6 - In assenza di Montolivo è lui a ricoprire il ruolo di regista; è bravo a cercarsi i calci di punizione, sfiora l'1 a 0 trovando l'opposizione di Padelli. Tuttavia è apparso meno brillante rispetto alle uscite precedenti.
NIANG 6 - I suoi cambi di ritmo mettono alle corde i suoi marcatori, ma si stanca troppo in fretta e nella ripresa Mihajlovic, vedendolo a corto di energie, lo toglie dal campo. (BOATENG 5 - Perde subito un paio di palloni pericolosi, tenta il tiro non inquadrando per nulla la porta, si fa ammonire. Decisamente non ci siamo per la sufficienza).
BACCA 5 - Il centravanti colombiano non sta attraversando un buon momento, le poche volte che arriva sul pallone non sa che farci. Nella ripresa si concentra sulla fase difensiva, liberando spesso l'area, gli viene anche annullato un gol. Ma anche stasera gioca al di sotto dei suoi standard. (BALOTELLI SV - Solamente una comparsata per lui)

ALL. MIHAJLOVIC 7 - Ormai è riuscito a plasmare la squadra a sua immagine e somiglianza, i rossoneri giocano esattamente come vogliono in lui e in fase difensiva non sbagliano più nulla. Andrebbe rivista meglio la gestione delle forze, dopo un primo tempo a tutta birra, nella ripresa molti giocatori hanno chiuso in debito d'ossigeno.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >