BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Mainz-Leverkusen (risultato finale 3-1) info streaming video e tv: scivolone Bayer (Bundesliga 23^giornata, oggi 28 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE  (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) SCIVOLONE BAYER - E' finita sul risultato di tre a uno in favore del Mainz, la sfida di Bundesliga (ventitreesima giornata) tra i padroni di casa e il Bayer Leverkusen. Decidono l'incontro i gol messi a segno da Malli (doppietta) e Cordoba. Per la compagine ospite ha accorciato le distanze Hernandez nella ripresa ma l'esito finale della partita non è cambiato.

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) GOL DI HERNANDEZ - Oltre settanta minuti sul cronometro e risultato fermo sul tre a uno tra Mainz e Bayer Leverkusen. Attorno al cinquantottesimo la formazione di casa ha arrotondato il punteggio, portandosi sul tre a zero col gol messo a segno da Malli. Qualche minuto più la compagine ospite ha accorciato le distanze, con Hernandez bravissimo ad anticipare tutti e insaccare di testa il suggerimento di Mehmedi.

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) GOL DI CORDOBA - E' terminato sul risultato di due a zero in favore dei padroni di casa il primo tempo tra Mainz e Bayer Leverkusen. Attorno al quarto d'ora il Mainz è passato in vantaggio con uno splendido pallonetto confezionato da Malli. Al trentaduesimo arriva il raddoppio per i rossi, con Cordoba lesto a raccogliere una respinta corta della difesa opsite e con un destro ben calibrato realizza il gol del due a zero. Nel finale di frazione altra chance per i padroni di casa con Malli che da dentro l'area manda alto sopra la traversa. 

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) GOL DI MALLI - Quando siamo giunti oltre il ventitreesimo minuto della partita, il risultato tra Mainz e Bayer Leverkusen è di uno a zero in favore della formazione di casa. Il vantaggio si concretiiza attorno al quattordicesimo con il numero dieci del Mainz che trafigge Leno con un pallonetto ben calibrato. Ottima partenza da parte della compagine casalinga che aveva già sfiorato in due occasioni il vantaggio. Pochi gli spazi concessi al Bayer Leverkusen, che nelle primissime battute di gioco aveva provato a costruire qualcosa.

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - E' cominicata da alcuni minuti la sfida di Bundesliga tra Mainz e Bayer Leverkusen, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Il confronto di oggi è valido per la ventitreesima giornata del campionato tedesco. Padroni di casa in maglia rossa, ospiti che indossano la casacca nera. In queste prim battute è il Bayer che prova a fare la partita, gestendo il possesso palla e cercando spazi nella metà campo avversaria. 

DIRETTA MAINZ-BAYER LEVERKUSEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (BUNDESLIGA 23^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Mainz-Bayer Leverkusen, alle ore 17:30 di oggi pomeriggio presso la Coface Arena, si gioca per la ventitreesima giornata della Bundesliga 2015-2016; è senza dubbio molto atteso e tra i più importanti tra quelli in programma visto che mette in palio tre punti molto pesanti per quanto concerne la lotta ai primi posti, e nella fattispecie per la qualificazioni alle prossime edizioni di Europa League e Champions League.

Infatti, il Bayer Leverkusen si trova al quarto posto della graduatoria con 35 punti messi da parte alla pari del Borussia Monchengladbach, ad una sola lunghezza di distanza dal terzo posto attualmente occupato dall’Hertha Berlino e con un vantaggio di un solo punto sullo Schalke 04. Nei pressi si trova anche il Magonza che per l’esattezza occupa il settimo posto a quota 33 punti e quindi ampiamente in lotta anche per la Champions League.

Analizzando le ultime prestazioni offerte in campionato da parte delle due compagini è chiaro come vi sia un certo equilibrio. Il Magonza nelle ultime cinque gare disputate ha messo da parte qualcosa come 9 punti per effetti di tre vittorie ottenute Schalke, Hannover e Borussia Monchengladbach mentre ha perso nell’ultima giornata di campionato al cospetto dell’Hoffenheim ed in precedenza dell’Ingolstadt. Il Bayer Leverkusen invece di punti ne ha raccolti, 8 per effetto delle vittorie conseguite contro il Darmstadt e l’Hannover, i pareggi contro Hoffenheim e Bayern Monaco e la sconfitta subita nell’ultimo turno ad opera del Borussia Dortmund con il punteggio di 1-0.

L’ultimo precedente tra le due compagini è rappresentato dal match di andata dove c’è stata la vittoria da parte del Bayer Leverkusen con il punteggio di 1-0 per effetto della rete messa a segno dal Chicharito Hernandez su assist dell’italiano Donati. Dunque, ci sono tutte le premesse per poter assistere ad un match vibrante ed al tempo stesso emozionante che come detto in precedenza mette in palio tre punti molto importanti e pesanti.

Passando alle probabili formazioni, il Magonza si dovrebbe presentare sul rettangolo di gioco con uno schieramento basato sul 4-2-3-1 molto aggressivo con Karius tra i pali, Brosinski nelle vesti di terzino destro, Bussman sulla corsia mancina e nel mezzo il duo composto da Hack e Balogun. Leggermente più avanzato rispetto alla linea difensiva troviamo Baumgartlinger con il doppio compito di regista basso e schermo protettivo con al fianco lati Latza. In avanti a fungere da terminale centrale Cordoba con a sostegno Malli nel mezzo e sulle fasce laterali Clemens sulla sinistra e Samperio sulla corsia destra.

A questo match dovrebbe quindi mancare il giapponese Muto, che fino a questo momento ha fatto molto bene trovando anche in 7 occasioni la rete mentre il ruolo di giocatore più atteso è senza dubbio rivestito dal fantasista turco Malli che è anche il capocannoniere della squadra con ben 8 gol.

Il Bayer Leverkusen dovrebbe rispondere con il classico 4-4-2 con Leno tra i pali ed un pacchetto arretrato che si annovera delle prestazioni di Jedvaj sulla fascia destra, Tah e Toprak nel mezzo con Wendell con il compito di spingere sulla corsia laterale mancina. Davanti alla difesa il giovane ma già molto considerato Kramer, pallino del Napoli di Aurelio De Laurentiis, al cui fianco dovrebbe agire Kampl mentre sulla corsia destra ci sarà Karim Bellarabi e su quella mancina Mehmedi. In avanti la coppia gol costituita dal Chicharito Hernandez e dal veterano Stefan Kiessling.

Non c’è dubbio che l’uomo più atteso nelle fila del Bayer Leverkusen sia proprio Hernandez, che veste anche i panni di capocannoniere della squadra con 13 centri; questa è invece una stagione molto meno positiva delle precedenti per Kiessling, che vanta fino a questo momento soltanto 4 centri sentendo, più dell'età che avanza, il peso di non essere più titolare.

I boomakers nonostante il Magonza possa giovarsi del fattore campo e di una buona condizione fisica, vedono nettamente favorito il Bayer Leverkusen la cui vittoria viene data a 1,95 contro il 3,50 del pareggio e il 3,75 del possibile successo da parte dei padroni di casa. In ottica reti, secondo le agenzie questa dovrebbe essere una gara in bilico tra l’Over 2,5 e l’Under 2,5 entrambi dati ad 1,90.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Mainz-Bayer Leverkusen, che non godrà di copertura televisiva nel nostro Paese e dunque non sarà nemmeno in diretta streaming video; per aggiornamenti e informazioni utili su questa sfida, potete avvalervi dei profili ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare su Facebook e Twitter (sono presenti le versioni in lingua inglese).



© Riproduzione Riservata.