BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Nantes-Monaco (risultato finale 0-0): nulla di fatto alla Beaujoire (Ligue 1 28^giornata, domenica 28 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Leonardo Jardim, 41 anni, allenatore portoghese del Monaco (INFOPHOTO)  Leonardo Jardim, 41 anni, allenatore portoghese del Monaco (INFOPHOTO)

DIRETTA NANTES-MONACO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGUE 1 28^GIORNATA, DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Prende il via Nantes-Monaco, partita valida per la ventottesima giornata della Ligue 1; andiamo subito a leggere quali sono le formazioni ufficiali di una partita importante per la formazione del Principato, che vuole confermare il secondo posto in classifica e conquistare così la qualificazione diretta in Champions League. Il calcio d’inizio della partita del campionato francese è previsto alle ore 14. NANTES (4-5-1): 1 Riou; 14 Sabaly, 4 Vizcarrondo, 5 Can, 13 Moimbe; 7 Bedoya, 6 R. Gomis, 22 E. Sala, 27 G. Gillet, 23 Adryan; 9 Sigthorsson. Allenatore: Michel Der Zakarian MONACO (4-5-1): 1 Subasic; 2 Fabinho, 24 Raggi, 6 Ricardo Carvalho, 21 Elderson; 33 Mbappe, 27 Lemar, 8 Joao Moutinho, 28 Toulalan, 13 Wallace; 11 Carrillo. Allenatore: Leonardo Jardim

DIRETTA NANTES-MONACO: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (LIGUE 1 28^GIORNATA, DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016) - Nantes-Monaco sarà diretta dagli arbitri Mikael Lesage, assistito dai guardalinee Mickael Lamouche e Cedric Moreau e dal quarto uomo Jerome Brisard. Nel weekend di calcio internazionale e per la precisione domenica 28 febbraio 2016 alle ore 14,00, si gioca per la 28^giornata del campionato francese di Ligue 1 la gara che vede i padroni di casa del Nantes affrontare il Monaco del tecnico portoghese Jardim.

La gara è molto importante per la corsa alla prossima Champions League, visto che le due formazioni sono in lizza per agguantare gli ultimi due posti disponibili. Il Monaco in questo momento occupa la seconda posizione con 22 punti, gli stessi che lo separano dal primo posto dell'inarrivabile PSG il che non lascia alcuna speranza sotto questo punto di vista, mentre il vantaggio rispetto ai più diretti inseguitori, la coppia Nizza-St Etienne, è di 8 punti che danno una certa tranquillità alla formazione del Principato.

Invece il Nantes si trova al quinto posto della graduatoria con 39 punti alla pari del Lione e del Caen, per cui deve recuperare almeno 2 punti per accedere al terzo posto finale che darebbe la possibilità di disputare i preliminari di Champions. A questo appuntamento arrivano entrambe le formazioni piuttosto in salute. Il Monaco nelle ultime cinque giornate ha raccolto dieci punti, il Nantes invece nell’ultimo mese ha messo da parte undici lunghezze grazie alle vittorie contro il Lorient nell’ultima giornata (2-1), l’Ajaccio (3-1) e il Troyes (0-1) ed i due pareggi contro Bordeaux e Tolosa (2-2 e 0-0).

L’ultimo precedente tra le due formazioni è il match di andata disputatosi lo scorso 21 novembre: vittoria per 1-0 del Monaco a firma di Pasalic su assist di Toure. Insomma, ci sono tutte le premesse per assistere ad un match molto intenso, che potrebbe regalare anche qualche sorpresa. Per quanto concerne le probabili formazioni, il Nantes dovrebbe presentarsi sul terreno di gioco con un 4-2-3-1 con Riou tra i pali, ed una difesa a quattro composta da Sabaly sulla destra, Lenjani sulla corsia mancina e nel mezzo l’ex Lazio Cana in coppia con il venezuelano Vizcarrondo. Davanti alla difesa per dare copertura ci saranno Guillaume Gillet e Remi Gomis, più avanzati a costituire la batteria dei trequartisti l'ex Cagliari Adryan sulla sinistra, Bedoya nel mezzo e Thomasson sulla destra. In avanti l’unica punta dovrebbe essere l'italo-argentino Emiliano Sala, autore della rete decisiva nella vittoria della scorsa settimana. Dunque gli uomini più attesi sono lo stesso Sala e Adryan oltre al sempre affidabile Bedoya.

Il Monaco invece dovrebbe utilizzare l’ormai collaudato 4-4-2 con Subasic tra i pali, in difesa sulle corsie laterali Raggi ed Elderson mentre nel mezzo il portoghese Riccardo Carvalho in coppia con l’affidabile Wallace. Davanti grande esperienza e forza fisica con Toulalan e Bakayoko mentre sulle corsie laterali dovrebbero agire Lemar sulla destra e Helder Costa sulla sinistra. In avanti l'argentino Guido Carrillo ed il brasiliano Vagner Love. In questo momento proprio Carrillo sembra essere in grande spolvero visto che ha messo a segno una pesantissima doppietta nell'ultimo match vinto con il Troyes. Per il centrocampo possibile il recupero di Joao Moutinho. Le quote SNAI propongono un pronostico in equilibrio: tra il segno 1 per la vittoria del Nantes (quota 2,55) ed il 2 per il colpo esterno del Monaco (2,90) intercorre una distanza esigua, più in alto il segno X per il pareggio tra le due squadre (quota 3,10). Opzione Under quotata 1,55, Goal 2,30, Goal 1,95 e NoGoal 1,75.

La partita del campionato francese tra Nantes e Monaco sarà trasmessa in diretta tv da Mediaset sul canale Premium Sport 2, il numero 371 del digitale terrestre disponibile anche in alta definizione (HD) al numero 381. Gli abbonati potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.