BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Tottenham-Swansea (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: successo in rimonta (Premier League 27^giornata, oggi 28 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA TOTTENHAM-SWANSEA (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE (PREMIER LEAGUE 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Finisce due a uno in favore del Tottenham, la sfida del White Hart Lane tra i padroni di casa e lo Swansea. Gli Spurs conquistano tre punti preziosissimi in rimonta grazie alle marcature di Chadli e Rose. La formazione ospite ha giocato bene soltanto nel primo tempo, quando ha trovato la rete dell'uno a zero con Paloschi. Nella ripresa è venuta fuori la superiorità del Tottenham. 

DIRETTA TOTTENHAM-SWANSEA (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Quando siamo giunti oltre l'ottantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Tottenham e Swansea è sempre fermo sul due a uno in favore della compagine casalinga. Biancoblu pericolosi poco fa con una conclusione a giro da parte di Mason che esce fuori dallo specchio della porta di pochissimo. Nello Swansea cambio con l'ingresso di Barrow al posto dell'ex Chievo Paloschi.

DIRETTA TOTTENHAM-SWANSEA (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - In otto minuti il Tottenham ha ribaltato il risultato contro lo Swansea, portando il punteggio sul 2-1 a proprio favore. Al 70' minuto Nacer Chadli ha firmato il pareggio deviando in rete dal cuore dell'area un tiro cross di Walker dal lato destro; al 77' invece Danny Rose ha controllato al limite dell'area un cross da calcio d'angolo e scagliato in rete un diagonale mancino basso. 

DIRETTA TOTTENHAM-SWANSEA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Queste le formazioni iniziali della partita tra Tottenham e Swansea, in corso a White Hart Lane per la 27^giornata di Premier League. Tottenham (4-2-3-1): 1 Lloris; 2 Walker, 4 Alderweireld, 27 Wimmer, 3 Rose; 15 Dier, 20 Alli; 7 Son, 23 Eriksen, 11 Lamela; 10 Kane. Swansea (4-3-1-2): 1 Fabianski; 22 Rangel, 33 Fernandez, 6 Williams, 3 Taylor; 24 Cork, 7 Britton, 4 Ki; 23 Sigurdsson; 10 Ayew, 9 Paloschi. Al 19' il primo gol del match, lo segna lo Swansea: un corner battuto all'indietro porta al tiro Cork dal limite dell'area, la conclusione viene deviata e nell'area piccola Alberto Paloschi è lesto ad anticipare il portiere Lloris siglando con il destro la sua prima rete in Premier League. 

DIRETTA TOTTENHAM-SWANSEA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (PREMIER LEAGUE 27^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Tottenham-Swansea, interessante partita nel programma della ventisettesima giornata di Premier League 2015-2016, si gioca a White Hart Lane alle ore 15 e vedrà in campo vecchie conoscenze del calcio italiano tra cui Francesco Guidolin e Alberto Paloschi, da poco trasferitisi in Galles.

Una gara che presenta quasi un testa – coda visto che i tre punti messi in palio potrebbero essere molto importante sia nell’economia della lotta al titolo e sia per quanto concerne la battaglia per la salvezza. Infatti, in questo momento il Tottenham occupa il secondo posto della classifica con 51 punti alla pari dell’Arsenal di Arsene Wenger, con un ritardo di due lunghezze rispetto al primo posto al momento occupato dal Leicester di Claudio Ranieri e con quattro di vantaggio sul Manchester City di Pellegrini.

Peraltro sembra che la partecipazione alla prossima Champions League sia stata quasi definitivamente blindata in virtù dei 10 punti di vantaggio sul Manchester United attuale quinta della graduatoria. Lo Swansea invece si trova al sedicesimo posto della classifica con 27 punti fino a questo momento messi da parte per cui la squadra britannica è chiamata a gestire un vantaggio di 3 lunghezze sulle più dirette inseguitrici che sono il Norwich ed il Newcastle.

Focalizzando l’attenzione sulle ultime prestazioni delle due squadre è chiaro che quelle del Tottenham sono di gran lunga superiore in quanto la formazione di mister Pochetino ha saputo mettere in fila ben cinque vittorie di fila ai danni di Sunderland, Crystal Palace, Norwich, Watford e Manchester City. Lo Swansea invece nelle ultime cinque gare di Premier ha ottenuto un discreto bottino di 8 punti grazie alle vittorie ottenute sul Watford e sull’Everton, ai pareggi contro West Bromwich e Crystal Palace e la sconfitta maturata nell’ultima turno con il Southampton.

L’ultimo precedente tra le due formazioni invece alla gara del girone di andata nella quale si è palesato un pareggio con il punteggio di 2-2 per effetto delle reti di Ayew ed autogol di Kane per lo Swansea e doppietta del talento danese Eriksen per il Tottenham. Insomma, ci sono tutte le premesse per poter assistere un match interesse e di grande spessore tecnico.

Passando alle probabili formazioni, il Tottenham si dovrebbe presentare sul terreno di gioco con un 4-2-3-1 con Lloris tra i pali, una linea difensiva composta da Rose sulla corsia mancina,Walker sulla fascia destra e nel mezzo la coppia composta da Alderweireld e Wimmer. Davanti a loro ad offrire grande protezione l’altro belga Dembele mentre sarà soprattutto compito di Dier imbastire le giocate offensive. Più avanzati a supporto dell’unica punta Kane che anche nel match contro il City ha saputo timbrare il cartellino, ci saranno Eriksen nel mezzo, Son sulla destra che sembra essere preferito a Erik Lamela mentre sulla sinistra dovrebbe giocare Alli.

Non c’è dubbio che i due uomini più in forma e che stanno facendo le fortune del Tottenham in questa stagione siano Kane capace di andare in rete ben 16 volte e Eriksen con 5 reti e 9 assist senza dimenticare Alli che dal proprio canto è stato autore di 7 gol e 5 assist. Lo Swansea dovrebbe scendere in campo con un 4-4-1-1 con Fabianski tra i pali ed un pacchetto arretrato che dovrebbe annoverare Rangel sulla corsia destra e Taylor su quella mancina mentre nel centro la coppia di difensori composta da Williams e Fernandez.

La linea di centrocampo è anch’essa molto stretta vantando Britton e Cork a dare protezione nel mezzo oltre che ad organizzare il gioco mentre sulle due corsie andranno ad agire Ayew sull’out di destra ed il talentuoso Routheldge sulla sinistra.

In avanti Albero Paloschi si avvarrà del supporto di Sigurdsson. Naturalmente le caratteristiche di Paloschi sono note essendo un uomo d’area di rigore molto bravo nel finalizzare mentre c’è da attendersi un grande match anche da Ayew che fino a questo momento è stato anche capace di trovare la via della rete in 8 occasioni fornendo anche un assist.

I boomakers vedono favorito il Tottenham che non solo può contare sul fattore campo ma anche su una indubbia superiorità tecnica. Nello specifico le quote sono di 1,40 rispetto al possibile successo dei padroni di casa, di 4,20 per un eventuale pareggio e di 9,00 per l’eventuale affermazioni dello Swansea. Invece, in ottica reti il responso più probabile è per pochissimo l’Under 2,5 quotato 1,85 mentre l’Over 2,5 si aggira intorno all’1,90.

La diretta tv di Tottenham-Swansea, a partire dalle ore 15, sarà trasmessa da Fox Sports Plus, il canale che trovate al numero 205 del pacchetto satellitare di Sky; per tutti gli abbonati sarà possibile seguire questa partita anche con il servizio di diretta streaming video, attivando l'applicazione Sky Go - senza costi aggiuntivi - su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© Riproduzione Riservata.