BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Villarreal-Levante (risultato finale 3-0): il Submarino Amarillo avvicina il terzo posto (Liga 216, oggi 28 febbraio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA VILLARREAL-LEVANTE (RISULTATO FINALE 3-0): 12' BAPTISTAO, 30' CASTILLEJO, 48' ADRIAN LOPEZ (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). SUBMARINO AMARILLO SEMPRE PIU' QUARTO - Villarreal-Levante 3-0: è questo il risultato finale al Madrigal, dove a decidere sono i gol di Leo Baptistao al 12’, Castillejo al 30’ e Adrian Lopez al 48’. Il Villarreal dà dunque seguito alla qualificazione agli ottavi di Europa League e, nella ventiseiesima giornata della Liga, si rimette in piena corsa per la qualificazione diretta in Champions League: adesso sono 52 i punti del Submarino Amarillo, due in meno del Real Madrid che, sconfitto in casa nel derby di ieri, rischia clamorosamente di rimanere fuori dalle prime tre posizioni del campionato. Il Levante rimane invece ultimo in classifica con 20 punti, in compagnia del Granada che però deve ancora giocare: la salvezza dista 4 punti, impresa certamente non impossibile ma adesso la strada per Giuseppe Rossi e compagni si fa davvero dura.

DIRETTA VILLARREAL-LEVANTE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Tutto pronto per Villarreal-Levante: in questa partita della Liga grande occasione per il Submarino Amarillo, che può sfruttare la sconfitta del Real Madrid nel derby e avvicinare così il terzo posto in classifica, che vorrebbe dire accedere direttamente alla Champions League. Andiamo dunque a vedere le formazioni ufficiali della partita, calcio d’inizio alle ore 12. VILLARREAL (4-4-2): 13 Aréola; 24 Bailly, 5 Musacchio, 23 Bonera, 27 A. Marin; 26 N. Leiva, 21 Bruno Soriano, 14 Trigueros, 19 Castillejo; 20 Adrian Lopez, 10 Baptistao. In panchina: 1 Asenjo, 2 Mario Gaspar, 6 Victor Ruiz, 4, Pina, 18 Denis Suarez, 9 Soldado, 17 Bakambu. Allenatore: Marcelino

LEVANTE (4-3-3): 1 Marino; 8 Lerma, 4 D. Navarro, 14 Medjani, 3 Tono; 25 Verdù, 5 Simao, 7 Verza; 20 Deyverson, 21 G. Rossi, 11 J. Morales. In panchina: 13 Ruben, 6 Camarasa, 18 Casadesus, 24 Z. Feddal, 16 Trujillo, 17 Xumetra, 9 Cuero. Allenatore: Rubi

DIRETTA VILLARREAL-LEVANTE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016). LA CHIAVE TATTICA - Cosa possiamo aspettarci da Villarreal-Levante, che si gioca all'ora di pranzo? Si tratta di una partita nella quale il Villarreal ovviamente proverà a vincere sapendo che i tre punti sono quasi una necessità, ma senza scoprire il fianco alla ripartenze avversarie ben sapendo la bravura di Pepito Rossi (peraltro grande ex, e dunque attenzione anche a questo fattore) nelle giocate in velocità negli spazi. Una gara che potrebbe presentare qualche sorpresa soprattutto tenendo in considerazione che i padroni di casa hanno sprecato molte energie nella gara di Europa League al San Paolo di Napoli, ma sono anche galvanizzati per avere passato il turno.

DIRETTA VILLARREAL-LEVANTE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (LIGA 26^ GIORNATA, OGGI 28 FEBBRAIO 2016) - Villarreal-Levante si gioca alle ore 12 di oggi; al Madrigal va in scena l'anticipo dell'ora di pranzo nella domenica dedicata alla ventiseiesima giornata della Liga 2015-2016. Una bella suggestione in campo: il ritorno di Giuseppe Rossi tra il pubblico che lo ha amato, e nello stadio in cui ha avuto momenti straordinari prima dei gravi infortuni.

L’incontro riveste una certa importanza sia per quanto concerne la lotta per non retrocedere che per la conquisa del quarto ed ultimo posto utile per la qualificazione in Champions League passando attraverso i preliminari. Infatti, il Villareal si trova attualmente al quarto posto della graduatoria forte dei propri 49 punti con un vantaggio di 8 lunghezze rispetto al quinto posto del Siviglia e con un ritardo rispettivamente pari a 5 punti rispetto al Real Madrid terza forza del torneo, di 6 nei confronti dell’Atletico Madrid secondo e di 14 rispetto al Barcellona capolista ed assoluto dominatore fino a questo momento della stagione.

Il Levante invece si trova all’ultimo posto della graduatoria con soli 20 punti messi da parte alla pari del Granada e con un ritardo di un solo punto rispetto al Las Palmas e di quattro nei confronti dello Sporting Gijon. Insomma,una situazione molto complessa ma che tuttavia lascia ancora speranza di riuscire a centrare la qualificazione. Nell’ultimo periodo ha fatto decisamente meglio il Villareal che tra l’altro può contare su una rosa molto più competitiva, avendo ottenuto 9 punti per effetto di tre pareggi e due vittorie.

Bene ma non benissimo ha fatto il Levante che nell’ultimo mese ha dovuto ingoiare il risultato di sconfitta in tre occasioni mentre ha avuto la meglio in due gare e per la precisione sul Getafe con il punteggio di 3-0 grazie ad una ottima prestazione di Pepito Rossi autore di un gol e di un assist e su Las Palmas. L’ultimo scontro diretto tra le due compagini è avvenuto nel match di andata dove si è consumata una vittoria per il Levante con il punteggio di 1-0 grazie alla marcatura di Deyverson. Insomma, senza dubbio il Villareal può vantare i favori dei pronostici ma il Levante non lascerà nulla di intento per conquistare altri punti salvezza.

Passando alle probabili formazioni, il Villareal dovrebbe presentarsi sul terreno di gioco con un solido 4-4-2 con Areola tra i pali, Mario Gaspar sulla corsia destra e Bailly su quella mancina mentre nel mezzo l’ormai collaudata coppia composta da Victor Ruiz e l’ex Milan Bonera. A centrocampo il leader carismatico Bruno insieme a Pina mentre sulle due fasce dovrebbero giocare Rukavina e Jonathan dos Santos, se però si sarà ripreso dall'infortunio (nel caso, dentro Castillejos o Denis Suarez). In avanti Bruno Soldado e Bakambu.

Nelle fila del Villareal ci sono diversi giocatori molto attesi come Soldado e lo stesso Bruno, vero perno della squadra di Marcelino. Il Levante dovrebbe scendere sul rettangolo di gioco ugualmente con un 4-4-2 con l’utilizzo di Marino tra i pali,una linea difensiva composta da Lerma sulla destra, a centro al fianco del sempre valido Navarro Medjani e sulla sinistra Tono.

In mediana Simao e Verza con il supporto di Verdu sulla corsia laterale destra e Morales su quella mancina. In avanti il partner di Pepito Rossi,peraltro ex di lusso del match, sarà Deyverson. Occhi puntati su Rossi che ha riacceso le speranze di salvezza dei giocatori del Levante.

I boomakers vedono nettamente favorito il Villareal la cui vittoria, stando all'agenzia Bet365, viene data 1,55 contro il 4,00 con cu viene pagato il pareggio mentre l’eventuale successo da parte degli ospiti viene dato a 5,75 che lascia pensare come l’impresa non sia così impossibile. Come spesso accade nelle gare in cui scende in campo il Villareal il riscontro più probabile è quello dell’Under 2,5 la cui quota si aggira all’1,70.

La diretta tv di Villarreal-Levante sarà trasmessa da Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 della pay tv satellitare; tutti gli abbonati avranno a disposizione anche il servizio di diretta streaming video, che permette di seguire la partita e gli eventi di Sky anche su PC, tablet e smartphone attivando l'applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi. 



© Riproduzione Riservata.