BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Palermo-Bologna (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 27^ giornata)

Le pagelle di Palermo-Bologna: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A disputata domenica 28 febbraio 2016 allo stadio Renzo Barbera, valida per la 27^giornata di campionato

Giuseppe Iachini, 51 anni, allenatore del Palermo (INFOPHOTO)Giuseppe Iachini, 51 anni, allenatore del Palermo (INFOPHOTO)

Termina senza reti la sfida del Barbera tra Palermo e Bologna. Partita priva di grandissime emozioni, sebbene le due squadre abbiano provato a giocarsela a viso aperto. Il pareggio non serve granchè alla compagine siciliana, che riesce comunque a mettere un freno alla crisi.

Rosanero volenterosi ma a tratti troppo intimoriti dalla manovra offensiva avversaria. La squadra di Donadoni si gioca la partita a viso aperto, crea diverse opportunità ma non concretizza. Sicuro nelle sue decisione, gestisce un match regolare e privo di episodi dubbi.

Finisce 0-0 il primo tempo del Barbera tra Palermo e Bologna. Ritmi alti e squadre volenterose, ma non tantissime emozioni dal punto di vista dello spettacolo. I rosanero partono forte e al settimo centrano una traversa con un tiro ravvicinato di Andelkovic, pescato però in posizione di offside. La squadra di Donadoni prende le misure ai padroni di casa e inizia a macinare gioco. Al ventiseiesimo la prima vera occasione felsinea con una botta angolata di Destro respinta dal buon Posavec.

Gli ospiti crescono ancora e poco dopo cercano fortuna con Floccari, il cui tiro però non impensierisce più di tanto l'estremo difensore rosanero. Al trentacinquesimo grande chance per il Palermo, con una punizione di Maresca che sfiora il palo e che mette i brividi a Mirante. Al minuto quarantatre bella palla in area per Chochev, che, disturbato dal vento non riesce a concludere. Nel recupero ci prova Vitiello in girata ma Mirante non si lascia sorprendere.

Dopo un inizio pimpante è subentrato un pò di timore. La squadra di Iachini è comunque in partita. Da sostanza in mezzo al campo e sfiora il vantaggio su punizione. Spinge poco e manca di coraggio. Fin qui prova negativa.

Qualche imprecisione di troppo a livello difensivo ma attacco sempre pericoloso. Coi suoi spunti offensivi crea scompiglio tra le maglie rosanero. Ok in contenimento, troppo poco in fase di spinta. Donadoni chiede anche quello. (Jacopo D'Antuono)